Non perdere...
Home / Comunicati / Milazzo: Suolo pubblico, autorizzazioni attraverso Conferenza di servizi

Milazzo: Suolo pubblico, autorizzazioni attraverso Conferenza di servizi

Dettate le norme per la regolarizzazione degli spazi pubblici, il Comune organizza anche gli uffici per il rilascio delle autorizzazioni. E anche per mettere ordine su un settore spesso caratterizzato da confusione e interpretazioni diverse che mandavano in tilt anche il cittadino più solerte.  Accadeva spesso, ad esempio che un cittadino che presentava una istanza doveva attendere parecchie settimane prima di avere l’ok, mentre – si rilevava altre istanze presentate successivamente trovavano accoglimento. E anche sui tempi c’era incertezza.
Da qui la decisione del sindaco Pino di emanare un atto  di indirizzo al dirigente del 4° dipartimento, disponendo che “al fine di ottimizzare l’efficienza, l’efficacia e l’economicità dell’azione amministrativa, l’istruttoria di tutte le autorizzazioni all’occupazione degli spazi pubblici da parte di soggetti privati, siano definite esclusivamente da una conferenza di servizi, che dovrà essere convocata con cadenza settimanale, che raccolga i pareri necessari per l’emanazione del provvedimento finale”.
“In questo modo – ha detto il sindaco – si garantirà la certezza dei tempi e si eviterà quella frammentazione che spesso determina ritardi e proteste da parte dei cittadini. Con l’appuntamento settimanale, tutti gli uffici dovranno produrre quanto di loro competenza, e quindi l’iter istruttorio potrà seguire procedure univoche senza rimpalli di responsabilità”.
Comune di Milazzo
Ufficio Stampa
Comunicato nr.  342 del 24/9/2013.