Non perdere...
Home / Comunicati / Milazzo: Sistema di videosorveglianza, aggiudicata la gara

Milazzo: Sistema di videosorveglianza, aggiudicata la gara

Sorv. MilazzoIL responsabile dell’ufficio amministrativo del Dipartimento Polizia Locale, Mariano Gangemi ha reso noto che è stata aggiudicata la gara per l’appalto del sistema di videosorveglianza e monitoraggio. A presentare la migliore offerta tra le 25 ditte concorrenti è stata la ditta Mandarin Spa di Catania con l’offerta di ribasso del 33,48 per cento sul prezzo a base d’asta di 199 mila euro, oltre oneri non soggetti a ribasso per 23 mila euro. Al secondo posto l’impresa PEI Systema srl di Cinisello Balsamo. L’appalto prevede l’installazione di 32 telecamere sul territorio comunale che opereranno attraverso un monitoraggio da una postazione centrale (Server) collegata tramite una rete di trasmissione dati in ponte radio e da una postazione di controllo (Client) installata presso il comando di polizia locale. L’intervento – per l’importo complessivo di 300 mila euro – è stato finanziato dal Ministero dell’Interno. Le aree individuate sono il Borgo Antico che comprende oltre tutte le zone interessate dalla “movida”, Capo Milazzo; l’area centrale di espansione (via Risorgimento, via Tre Monti, via Magistri ove sono ubicate scuole e complessi abitativi), l’area di Ciantro, Valverde che ospita edifici sportivi e scolastici e il Lungomare Garibaldi incluse via Medici, piazza Caio Duilio e piano Baele, dove insistono attività commerciali e ritrovi e che rappresenta un punto di richiamo per i forestieri.
Comune di Milazzo Ufficio Stampa
Comunicato n. 247 del 17/5/2014.