Non perdere...
Home / Comunicati / Milazzo: Sabato 21 giugno sarà possibile visitare il Mosaico Romano presente a S. Francesco

Milazzo: Sabato 21 giugno sarà possibile visitare il Mosaico Romano presente a S. Francesco

San FrancescoIl 21 giugno Milazzo solennizzerà il Solstizio d’Estate con l’apertura ai visitatori del Mosaico Romano dell’ex edificio conventuale di S. Francesco di Paola, portato alla luce ottant’anni fa e da allora rimasto precluso al pubblico. La programmazione dell’evento, dovuto all’iniziativa della sezione di Milazzo di Italia Nostra, è stata possibile grazie alla disponibilità di Comune e Soprintendenza ai BB.CC.AA. di Messina.
L’apertura al pubblico della sala dove si trova il reperto avverrà alla presenza del sindaco Carmelo Pino, della dirigente per i beni archeologici della Soprintendenza, Gabriella Tigano, e del presidente della sezione di Milazzo di Italia Nostra, Bartolo Cannistrà. Milazzesi e turisti potranno accedere al locale dell’ex convento nei giorni di sabato 21 e domenica 22 giugno, dalle ore 11 alle 13 e dalle 17 alle 20.
Il mosaico –che è solo un frammento del pavimento appartenente ad una villa- fu parzialmente portato alla luce nel 1934 da Paolo Enrico Arias, che, due anni dopo, ne diede notizia in un articolo pubblicato negli “Atti della Reale Accademia Nazionale dei Lincei. Notizie degli scavi di antichità”, attribuendolo al periodo imperiale (II secolo d.C.). Nel 1983 la studiosa tedesca Dela von Boeselager nel volume “Antike Mosaiken in Sizilien”, in un ampia analisi del mosaico, neha proposto una diversa datazione (II secolo a.C.) e ha dato una nuova lettura dell’immagine.
Comune di Milazzo – Ufficio Stampa
Comunicato n. 287 del  14/6/2014.