Non perdere...
Home / Spettacoli / Milazzo: Rassegna Bandistica, mercoledì 28 e giovedì 29 agosto 2013

Milazzo: Rassegna Bandistica, mercoledì 28 e giovedì 29 agosto 2013

Scuola Banda musicale P. Mascagni MilazzoNel programma degli eventi dell’Estate Milazzese, torna la rassegna bandistica curata della locale associazione Scuola Banda Musicale “P. Mascagni” (nella foto), presidente Pietro Formica, direttore Giuseppe Maio. Mercoledì 28 e giovedì 29 agosto 2013, è  programma la quinta edizione del “Raduno Bande musicali e orchestre di fiati”. L’appuntamento di due giorni, prevede due concerti serali, alle ore 21:30, nell’Atrio del Carmine di Milazzo. Il secondo concerto, giovedì 29, a differenza del primo, sarà preceduto dalla sfilata – ore 18,00- delle bande musicali per le vie cittadine. La precedente edizioni della rassegna, la quarta del 2012,  si svolse dal 13 al 14 luglio con l’identico programma di quest’anno.
Il programma della manifestazione:
BandeMercoledì 28 Agosto 2013, ore 21:30, Atrio del Carmine – Concerto bande musicali
Giovedì 29 Agosto 2013:
– Ore 18:00, sfilata bande musicali per le vie della città
– Ore 21:30 Atrio del Carmine – Concerto bande musicali
Cenni storici, dal sito dell’Associazione, dal sito: http://web.tiscalinet.it/pietro.mascagni
La Banda Musicale “P. Mascagni” di Milazzo, erede di una pluriennale tradizione bandistica spentasi per forza maggiore durante il II conflitto mondiale e ripresasi dopo tale evento, viene riorganizzata su iniziativa di un gruppo di musicanti, con la voglia e il desiderio dei tempi passati di ricostruire una nuova banda. Nasce grazie al patrocinio della città di Milazzo la Scuola Banda Musicale “P. Mascagni”.
Dal 1995 la direzione artistica è affidata al M° Giuseppe Maio, capace di creare nuovi stimoli e una rinnovata personalità musicale.
La Banda vanta la sua partecipazione a vari concorsi, raduni e rassegne musicali. Tra gli ultimi e più importanti eventi ricordiamo la partecipazione nel giugno del 2000 alla Giornata Giubilare svoltasi a Piazza San Pietro a Roma dinanzi a Sua Santità Giovanni Paolo II, insieme ad altre centinaia di bande provenienti da tutta Italia e dall’estero. Altra partecipazione, quella del 2000, al XX Raduno Nazionale Città di Canicattini Bagni, riscuotendo unanimi consensi da parte del pubblico e di esperti musicali quali il M° Daniele Carnevali, titolare della cattedra di strumentazione per banda al conservatorio di Trento, il M° Netti direttore della banda di Canicattini Bagni e dell’orchestra Fiati Euterpe e per ultimo l’attuale maestro della Banda Centrale dell’ Esercito Italiano M° Fulvio Creux.
Più in generale, l’ultimo censimento sulle 2170 bande musicale presenti italiane, colloca la Sicilia al secondo posto con 276 associazioni,  dietro la Lombardia ( 356): .
Censimento Bande:
1) Lombardia n. 356
2) Sicilia n. 276
3) Lazio n. 213
4) Piemonte n.171
5) Calabria n. 135
6) Veneto n. 129
7) Toscana n. 125
8) Puglia n. 106
9) Emilia Romagna n. 95
10) Campania n. 91
11) Marche n. 88
12) Trentino Alto Adige 83
13)Friuli Venezia Giulia n. 71
14) Abruzzo n. 48
15) Basilicata n. 42
16) Liguria n. 38
17) Umbria n. 37
18) Sardegna n. 51
19) Valle d’Aosta n. 9
20) Molise n. 6
Totale Bande italiane: 2170