Non perdere...
Home / Comunicati / Milazzo: Precari, proroga di un mese in attesa della pubblicazione della legge

Milazzo: Precari, proroga di un mese in attesa della pubblicazione della legge

ComuneLa giunta municipale ha approvato una delibera con la quale proroga sino al prossimo 31 gennaio l’attività lavorativa del personale precario del Comune. Ciò nelle more che siano pubblicate le disposizioni legislative inerenti la prosecuzione dei contratti da parte della Regione Siciliana già deliberate dall’Ars. Con questo provvedimento oltre ad autorizzare il pagamento della retribuzione per il mese corrente per i 170 lavoratori a tempo determinato operanti a palazzo dell’Aquila, si autorizza il sindaco a richiedere al competente assessorato regionale al Lavoro il finanziamento a carico del bilancio della Regione del fabbisogno necessario per far fronte alla relativa spesa.
Nella delibera di giunta si richiama il comunicato dell’assessorato regionale della famiglia e del lavoro dello scorso 13 gennaio nel quale si dà appunto notizia “per i conseguenziali adempimenti” del deliberato legislativo approvato dall’Ars relativo alla prosecuzione delle attività socialmente utili svolte dai lavoratori rientranti in specifiche categorie previste dalla norma, dal 1 gennaio 2014 al 31 dicembre 2016 (quest’ultime termine vale per i Comuni che hanno avviato le procedure di stabilizzazione).
Comune di Milazzo
Ufficio Stampa
Comunicato n. 24 del 20/1/2014.