Non perdere...
Home / Notizie / Milazzo: Le note della Banda Mascagni conquistano Malta

Milazzo: Le note della Banda Mascagni conquistano Malta

Non solo spartiti e strumenti musicali, ma anche applausi ed emozioni, hanno riempito il bagaglio della Banda “Pietro Mascagni” Città di Milazzo al ritorno da Malta (e più precisamente da Gharb, cittadina dell’isolotto maltese di Gozo) teatro della II edizione del "Make Music Great International Band Festival".
La kermesse musicale ha allietato abitanti e turisti – tantissimi, a giudicare dalle conferme dei bandisti mamertini -per tre giorni, vissuti allegramente al ritmo di musica.
La banda milazzese, invitata appositamente al Festival dal Comitato organizzatore e dal Comune di Gharb, ha riscosso il plauso degli appassionati ad ogni esibizione.
“Abbiamo ricevuto un’ottima accoglienza – ha detto il Presidente del sodalizio bandistico Pietro Formica – e riscosso tanto successo. Insieme alle altre bande partecipanti, fra cui anche un gruppo portoghese – siamo stati invitati presso il Palazzo Municipale e, nel corso di una conferenza, ogni banda ha fatto vedere alle altre i luoghi e gli oggetti simbolici della propria città di provenienza. È stato un modo per conoscerci e per creare un legame tra popoli doversi, ma uniti in questo caso dalla passione per la musica. Abbiamo sfilato e abbiamo suonato sul palco. Ci ha colpito molto la caratteristica di utilizzare i fuochi d’artificio a conclusione di ogni singolo brano proposto. La musica è un mezzo per creare un ponte tra le culture, facendo conoscere tradizione e posti nuovi. Abbiamo visitato Gozo a e La Valletta a bordo del pullman scoperto ed ammirato le loro bellezze.”
Attraverso il Festival, la banda di Milazzo, diretta dal Maestro Giuseppe Maio, ha trovato nuova linfa in vista del concerto di fine anno, in programma il 27 dicembre al Teatro Trifiletti della Città del Capo.