Non perdere...
Home / Di tutto un pò / Milazzo: Le note della banda Mascagni arriveranno in Valle d’Aosta

Milazzo: Le note della banda Mascagni arriveranno in Valle d’Aosta

Non manca molto ormai alla partenza della Banda Musicale "Pietro Mascagni" Città di Milazzo. La compagine milazzese, diretta dal Maestro Giuseppe Maio, infatti, fra qualche ora salirà a bordo di un treno per dirigersi in Valle d'Aosta.
Le sue note risuoneranno al Palais di Saint Vincent, nel corso di una manifestazione musicale che, così come appare in un manifesto in lingua francese, è stata fissata per sabato 22 aprile. Spicca all'interno del manifesto il nome del Maestro Fulvio Creux, già conosciuto a Milazzo per aver diretto concerti bandistici in occasione di iniziative ad alto livello (la Banda della Marina Militare o dell'Esercito).
Anche la stessa banda di Milazzo è stata, più volte, diretta dal Maestro Creux dando seguito ad un percorso di crescita oramai inarrestabile da svariati anni.
"A' la gloire de nos héros", è il titolo della serata musicale valdostana dedicata alla memoria dei caduti di guerra (nell'approssimarsi della vicina ricorrenza del 25 aprile).
Il concerto prevede anche l'esecuzione del brano "Grande Symphonie funèbre et triomphale" di Hector Berlioz, una sinfonia per fiati composta nel 1840 per commemorare i caduti della "Rivoluzione di luglio" del 1830, quando a Parigi, nel corso delle "trois glorieuses" (27, 28 e 29 luglio), Carlo X, ultimo Borbone, fu costretto ad in favore di Luigi Filippo d'Orléans.
La Sinfonia, della durata complessiva di quasi 40 minuti, si suddivide in tre momenti: Marche funèbre (moderato un poco lento), Oraison funèbre (adagio non tanto) e Apothéose (allegro non troppo e pomposo). Sarà eseguita da un imponente organico, generato dall'unione della Banda Musicale "Pietro Mascagni" Città di Milazzo con il Corps Philharmonique de Châtillon, organizzatore dell'iniziativa (In collaborazione con il Consiglio regionale della Valle d'Aosta, con le Amministrazioni comunali di Châtillon e Saint-Vincent e con il Lions Club Cervino. Il viaggio sarà, inoltre, l'occasione per un gemellaggio con il gruppo locale.


Il gruppo bandistico, "Pietro Mascagni" Città di Milazzo.