Non perdere...
Home / Spettacoli / Milazzo: “InCanto Mediterraneo”, va in archivio la seconda serata del festival canoro

Milazzo: “InCanto Mediterraneo”, va in archivio la seconda serata del festival canoro

Cantica Nova 3Martedì 20 agosto 2013, ore 21,00, altre tre esibizioni al Trifiletti di Milazzo, dove è in corso la terza edizione di “InCanto Mediterraneo”, festival corale internazionale, organizzato dall’associazione corale “Cantica Nova”di Milazzo, con il patrocinio del Comune.  Dopo l’ouverture di domenica 18, altra serata cocktail di cori e musica (martedì 20),  impreziosita dal ritorno sul palco dei bulgari del Coro Slavaj Harmanli e le novità proposte di altri due gruppi partecipanti alla manifestazione milazzese, il Coro Nostra Signora del S. Rosario di Milazzo ed il Coro Freedom di Catania.
In attesa del resto degli appuntamenti in cartellone, cala il sipario sul secondo dei tre dedicati alle sezione esibizioni, ma si proseguirà per il resto della settimana, le giovedì 22, preludio al clou del raduno, il concorso di venerdì 23 e sabato 24 agosto. Nel frattempo, giovedì 22 agosto, altra tappa di avvicinamento al grande evento, ancora alle ore 21,00, con l’esibizione della corale Libere Armonie di Rosolini e la  Kronovo di Pace del Mela, sempre al teatro Trifeletti, dove intanto, fervono i preparativi per il concorso canoro finale, al quale prenderanno parte  altre quattro nuove corali, nessuna delle quali presenti alla prima parte della kermesse. Si tratta dei siciliani dell’Arsis Vocal Ensemble di Lentini, la Vocal Ensemble Balsai di Vilnius (Lituania), l’University of the east chorale di Manila (Filippini) e l’University primorska academic choir di Koper (Slovenia). Riavvolgendo il nastro, il raduno canoro milazzese, presenti undici gruppi, nelle prime due giornate, ha già  proposto la doppia esibizione dei bulgari del Coro Slavaj Harmanli, domenica 18 e martedì 20, oltre a quelle dei Cantica Nova di Milazzo e della Corale polifonica Iubilaeum di Augusta. Altra interessante scaletta di brani martedì 20, sul palco i milazzesi  del Coro Nostra Signora del S. Rosario, il Coro Freedom di Catania, oltre al “bis” dei bulgari, ensemble diretta da  Steliya Angelova Georgieva. Altro mix corale-musicale, come in occasione l’ouverture di domenica scorsa. Eseguiti ventidue i brani, cinque del coro “Nostra Signora del Santo Rosario” di Milazzo, dieci Coro “ Freedom” di Catania e sette Choir “SLAVEJ” Harmanli  (Bulgaria)-
Stefano SalmeriNostra Signora del Santo Rosario” di Milazzo, diretto da Stefano Salmeri
Programma:
•LA VITA E’ BELLA – M. di Nicola Piovani,
T. di Noa e Gil-Dor
•VOLARE – M. di D. Modugno,
T. di Modugno – Migliacci
•O SOLE MIO – M. di E. Di Capua, T. di G. Capurro
•VITTI ‘NA CROZZA – M. di F. Li Causi, T. Poesia siciliana, elab. M. Vincenzo , B. Modaro
•U IADDUZZU – M. e T. Popolare siciliano – elab. M. Vincenzo ,
B. Modaro
Coro “ Freedom” di Catania, direttore Nino Faro
Nino FaroProgramma:
•JESU MI DULCISSIME – F. Anerio
•TATAL NOSTRU – (dalla Liturgia rumena), Anonimo
•TRES HOJITAS MADRE – Anonimo, elab. E. Poidomani
•SIMENZA BEDDA – G. E. Calì
•MOON RIVER – J. Mercer e H. Mancini
•GO DOWN MOSES – Anonimo, elab. N. Faro
•ROCKIN’ JERUSALEM – Anonimo, arr. H.C. Boyer
•WADE IN THE WATER – Anonimo, arr. N. Brown
•YEHOWA – Anonimo, elab. N. Faro
•WATU ‘O – Anonimo senegalese, elab. E. Poidomani

Choir “ Slavej”Harmanli  (Bulgaria)
Coro SlavejProgramma:
•HABANERA – (Carmen), G. Bizet
•NOCTURNO I, III – W. A. Mozart
•CARUSO – L. Dalla
•SE EQUIVOCO LA PALOMA – C. Guastavino
•FOR THE BEAUTY OF THE EARTH – J. Rutter
•HAJDE BRE, JANO – Bulgarian song, P. Stajnov
•SEDNALO E GIORE – Bulgarian song, S. Mutafchiev
GUEST STAR: The Pretty Riot – Anna Rita Testuzza (Basso), Ilaria Maiorana (Batteria), Sabrina Picciolo (Chiatarra e Voce), Krizia Saltalamacchia (Chitarra), Giada La Rosa (Voce)
Programma di giovedì 22, ultima delle esibizioni:
Emanuele Calvo
Coro “LIBERE ARMONIE” di Rosolini,
direttore Emanuele Calvo
Programma:
•PAISI MIU – Andolina, Alia, elab. di E. Calvo
•CHANSON A’ BOIRE – P. Attaignant
•AVE MARIA – F. De Andrè, elab. di E. Calvo
•FRATRES IN UNUM – G. Durighello
•MEMORY – A. Llord Webber
•SONGS OF SANCTUARY  – K. Jenkins
•CELEBRATE WHIT MUSIC – G. Gilpin
“KORONOVO” Pace del Mela,
direttore Pippo Mollura
Pippo MolluraProgramma:
•MEDLEY ITALIANO (Quella carezza della sera, Centro di gravità permanente, Figli delle stelle, Nel blu dipinto di blu) –  AA.VV., elab. Pippo Mollura
•TURNING TABLES – Adele
•CELEBRATION – Kool & the Gang
•MOKARTA – Kunsertu, elab. Pippo Mollura
•MEDLEY CHA CHA (Fly me to the moon, Guantanamera, Gianna, Oye como va, Don’t leave
•me this way) – AA.VV., elab. P. Mollura
GUEST STAR: Antonio Andaloro (Voce, Sax, chitarra), Vito Antonacci (Chitarra)