Non perdere...
Home / Comunicati / Milazzo: Il commissario straordinario approva il Piano del traffico

Milazzo: Il commissario straordinario approva il Piano del traffico

Traffico MilazzoIl Piano generale del traffico diventa realtà. L’ultimo atto ieri con l’approvazione da parte del commissario straordinario nominato in sostituzione del consiglio comunale, della proposta di delibera presentata dal sindaco Pino. Il provvedimento chiude un iter lunghissimo iniziato proprio dall’attuale Amministrazione nel 1996 con l’incarico affidato all’ing. Stefano Ciurnelli, professionista di Perugia, redattore di diversi strumenti urbanistici sulla viabilità urbana in importanti città italiane. Il professionista nel 1998 aveva approvato un primo studio che però non venne mai approvato dal consiglio comunale e negli anni la questione si arenò. Nel 2011 il sindaco Pino ha fatto riprendere la progettualità riaffidando l’incarico allo stesso Ciurnelli che lo scorso aprile ha presentato il Put adeguandolo alle modifiche viarie nel frattempo sopraggiunte. Lo studio è stato approvato dalla giunta e presentato ai cittadini per eventuali rilievi. A seguito di ciò sono state presentate quattro osservazioni che lo stesso progettista ha riscontrato. A quel punto si è potuto definire l’iter con l’invio delle “carte” al commissario straordinario per l’ultimo passaggio.
“L’adozione del Piano del traffico era un preciso impegno contenuto nel nostro programma elettorale – ha dichiarato soddisfatto il sindaco Pino – e a metà mandato lo abbiamo portato a compimento. Siamo uno dei primi comuni siciliani ad adottarlo, pur nella consapevolezza che rappresenta  un obbligo di legge per i Comuni con popolazione superiore ai 30 mila abitanti. Da sempre il nostro obiettivo è stato quello di mettere da parte soluzioni estemporanee e rivolgerci a professionalità che nel tempo hanno accumulato esperienze. L’ing. Ciurnelli ha realizzato studi sul traffico in prestigiose città  come Perugia, Catania, Pescara, Bolzano, Brescia, fa parte dello staff che sta realizzando il Piano trasporti della Regione Siciliana ed è uno dei maggiori esperti a livello nazionale. L’Amministrazione ha chiesto che prevalesse l’interesse generale del cittadino che vive sul territorio. Oggi ritengo che si siano gettate le basi per guardare al futuro di questa città in modo più efficiente e sicuramente moderno, privilegiando la qualità della vita. Devo dare atto anche del lavoro dell’ing. Ciurnelli che ha dimostrato di avere a cuore Milazzo, dando anche dei suggerimenti importanti per modificare alcune situazioni di criticità attualmente esistenti, elaborando un livello di progettazione più approfondito rispetto a quanto previsto nell’incarico”.
Il sindaco ha poi evidenziato che gli uffici sono già al lavoro per dare attuazione al Piano tant’è vero che sono stati già predisposti i progetti preliminari delle opere da realizzare. 
Comune di Milazzo – L’Ufficio Stampa
Comunicato  nr.  253  dell’8/8/2013.