Non perdere...
Home / Comunicati / Milazzo: Gara di karting, domenica cambia la viabilità nel centro cittadino

Milazzo: Gara di karting, domenica cambia la viabilità nel centro cittadino

Domenica 11 ottobre 2015, la gara di karting nel centro cittadino. Corsa 2

Domenica si svolgerà l’annunciata gara di Karting realizzata su un circuito cittadino che interesserà le seguenti vie: L. Rizzo, Cassisi, G. Piraino,: Piazza Caio Duilio, Chinigò, Umberto l°, Piazza Mazzini, Cali. Per garantire io svolgimento della manifestazione, il comando di polizia municipale ha diramato una ordinanza – allegata al presente comunicato – con la quale modifica la segnaletica stradale esistente e dispone il divieto assoluto del transito veicolare e pedonale all'interno del circuito e per tutta la durata della manifestazione.

ordin. dir. n. 161 del 07.10.2015


Ecco il dettaglio della nuova regolamentazione viaria nel centro cittadino che scatterà alle 20,30 di venerdì 9 ottobre e si concluderà alle 6,30 di lunedì 12 ottobre.

  • Istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati nelle vie Luigi Rizzo (tratto compreso dall'intersezione con la via Cali all'intersezione con la via Cassisi),  Cassisi, G. Piraino, Piazza Caio Duilio, Chinigò, Umberto \°(tratto compreso dall'intersezione con la via Cali all'intersezione con piazza Mazzini), piazza Mazzini, Cali, Porto Salvo e via E. Cosenz (nei primo tratto che va dall'intersezione con via Umberto 1° all'intersezione con via R. Colosi).
  • Divieto di transito sulla via Luigi Rizzo, (i veicoli provenienti dalla via dei Mille possono immettersi all'interno del parcheggio dell'area demaniale e proseguire verso la via F. Crispi);
  • Divieto di transito su piazza della Repubblica, con obbligo di proseguire diritto per i veicoli provenienti da via F. Crispi;
  • Divieto di transito su Piano Baele, con obbligo di svolta a sinistra sulla via G. Medici per poi proseguire verso piazza Della Repubblica e via Marina Garibaldi, per i veicoli provenienti dalla via Cumbo Borgia, e obbligo di precedenza a destra, ai veicoli provenienti dalla via Porto Salvo;
  • Divieto di transito sulla via Cumbo Borgia, all'intersezione con la via N. Ryolo, con obbligo di proseguire diritto per i veicoli provenienti dalla via N. Ryolo, (fatta eccezione per i residenti della zona);
  • Divieto di transito sulla via Umberto 1°, all'intersezione con la via E. Cosenz, con obbligo di svolta a destra per i veicoli provenienti dalla via Umberto 1°, e con obbligo di proseguire diritto per i veicoli provenienti dalla via N. Ryolo, (fatta eccezione per i residenti della zona),
  • Divieto di transito sulla via Umberto 1°, all'intersezione con la via Porto Salvo, con obbligo di svolta a sinistra verso via Porto Salvo;
  • Divieto di transito sulla via Madonna del Lume, all'intersezione con la via XX Settembre, con obbligo di svolta a sinistra per i veicoli provenienti dalla via Madonna dei Lume, e con obbligo di proseguire diritto per i veicoli provenienti dalla via XX Settembre, (fatta eccezione per i residenti della zona);
  • Divieto di transito sulla via R. Colosi, all'intersezione con la via E. Cosenz, con obbligo di proseguire diritto per i veicoli provenienti dalla via E. Cosenz, (fatta eccezione per i residenti della zona);
  • Divieto di transito su Piazza Caio Duilio, per i veicoli provenienti dalla via Porto Salvo, con obbligo di svolta a sinistra verso Piano Baele per poi proseguire verso via G. Medici, piazza della Repubblica, via Marina Garibaldi;
  • Divieto di transito sulla via Ten. La Rosa, all'intersezione con la via Del Sole, con obbligo di svolta a destra per !i veicoli provenienti dalla via Ten. La Rosa, e con obbligo di proseguire diritto per i veicoli provenienti dalla via Del Sole;

Infine i veicoli appartenenti all'azienda di trasporto pubblico AST, in uscita dal centro cittadino, dovranno percorrere il seguente percorso; Via F. Crispi, Via Marina Garibaldi, Via C. Colombo, Piazza Roma, Via Pistorio per poi immettersi in via Risorgimento o dirigersi verso il litorale di Ponente. E fatto assoluto divieto di immettersi verso la via Umberto 1°.
Comune di Milazzo – Ufficio stampa
Comunicato n. 452 del 9/10/2015