Non perdere...
Home / Comunicati / Milazzo: Commemorazione strage Capaci, una targa a palazzo D’Amico con L’Appello ai Siciliani

Milazzo: Commemorazione strage Capaci, una targa a palazzo D’Amico con L’Appello ai Siciliani

targa palazzo d'amicoAnche il Comune di Milazzo ha voluto commemorare il 23 maggio e l’ha fatto con uno dei protagonisti di quegli anni terribili: l’ex presidente della Regione, Giuseppe Campione che intervenendo alla manifestazione “Contro tutte le mafie” promossa dall’assessorato alle politiche educative, ha ricordato quei momenti e soprattutto quell’appello ai siciliani redatto a distanza di qualche giorno dalla strage di Borsellino e della sua scorta, il 19 luglio 1992. L’on. Campione era stato eletto presidente della Regione nella notte della strage di via D’Amelio.
Nel corso del suo intervento a palazzo D’Amico – dove l’Amministrazione ha fatto collocare una lapide in marmo realizzata dall’editore Antonio Lombardo contenente appunto “L’Appello ai Siciliani”, l’on. Campione ha rievocato, non senza commozione quanto accaduto in quei giorni e poi la decisione di redigere quella riflessione.
Nel corso della serata sono intervenuti anche il sindaco Carmelo Pino, l’assessore Stefania Scolaro, lo scrittore milazzese Filippo Lo Schiavo ed è stato proiettato un video realizzato da Nicola Mento.
Comune di Milazzo – Ufficio Stampa
Comunicato n. 265 del 24/5/2014