Non perdere...
Home / Spettacoli / Milazzo: Appuntamento al Liga, dal 16 al 21/12/16

Milazzo: Appuntamento al Liga, dal 16 al 21/12/16

 

poveri-ma-ricchi

 

APPUNTAMENTO AL LIGA
Da venerdì 16 dicembre
 a mercoledì 21 dicembre 2016

Nella settimana cinematografica che sta per  iniziare, il Liga propone la visione della commedia  
Poveri Ma Ricchi

(16.00-18.00-20.00-22.00).
di Lorena Lo Presti

Poveri Ma Ricchi
Data uscita: 15 dicembre 2016
Genere: commedia
Regia: Fausto Brizzi
Durata:  90 minuti

Approda nelle sale cinematografiche il nuovo film diretto da Fausto Brizzi, Poveri ma Ricchi, basato sulla commedia francese Les Tuches. La solida ossatura narrativa già presente, permette al regista di inserire al meglio  battute e gag che rendono il film davvero gradevole per il pubblico.
La trama
Protagonista della storia è la famiglia Tucci, che vive a Torresecca paesino laziale situato nei pressi di Zagarolo.
I Tucci sono una famiglia piuttosto umile e semplice, il padre famiglia Danilo di professione intreccia le mozzarelle, Loredana la moglie è una casalinga, Tamara la figlia lavora come cassiera presso un supermercato, mentre Kevi il figlio è l’unico ben acculturato e  dotato di una notevole intelligenza. Fanno parte della famiglia anche Marcello, lo zio disoccupato e Nicoletta la nonna appassionata di serie tv e innamorata di Gabriel Garko.
La vita della famiglia Tucci cambia quando inaspettatamente vince 100 milioni di euro alla lotteria. Visto che è davvero difficile mantenere un tale segreto in un così piccolo paese,  i Tucci in piena notte organizzano la fuga e si recano a Milano, prendendo alloggio in un hotel 5 stelle. Purtroppo scopriranno che la vita da ricchi non è poi così bella come pensavano, soprattutto in una città come Milano, distante anni luce da modi ed abitudini dei protagonisti.
La recensione
Poveri ma ricchi potrà per il periodo di uscita nelle sale e per alcuni stereotipi essere collocato nella categoria dei cinepanettoni. Se però vogliamo così definire la pellicola di Brizzi, possiamo sicuramente aggiungere che sarà un panettone fatto in casa con ingredienti di prima scelta.
La trama narrativa ripresa dalla commedia francese esisteva già ed era anche ben strutturata; il lavoro fatto da Brizzi è stato quello di inserire l’umorismo, adattando la storia alla nostra contemporaneità, di cui si raccontano le grosse limitazioni. La famiglia Tucci rappresenta una normale famiglia italiana di oggi priva di agi e sfarzi ma desiderosa di conoscere il mondo che sta meglio, chi non deve faticare per arrivare alla fine del mese ma può disporre del denaro come meglio crede.
I protagonisti di Poveri ma ricchi, in particolare Christian De Sica, Enrico Brignano, Lucia Ocone e Anna Mazzamauro,  grazie ad una storia ben costruita riescono a dare il loro meglio e ad innalzare le proprie performance confermando notevoli qualità.