Non perdere...
Home / Comunicati / Milazzo: Approvati interventi per la sicurezza ed il decoro del porto

Milazzo: Approvati interventi per la sicurezza ed il decoro del porto

Porto MilazzoNel corso dell’ultima riunione di Comitato portuale, presente il sindaco Carmelo Pino, è stato deliberato il progetto definitivo di quasi 4 milioni di euro relativo ai lavori di completamento della sistemazione logistica e messa in sicurezza delle aree commerciali del porto di Milazzo.
Due gli interventi di rilievo. Il primo riguarda proprio la realizzazione di un’area a verde attrezzata con una superficie di circa 400 mq. che ospiterà “una fontana con giochi d’acqua con illuminazione garantita da proiettori sommergibili, dotata di marciapiedi muniti di luci segnapasso”. Prevista altresì la sistemazione architettonica del varco portuale mediante la realizzazione di un portale di accesso in ghisa, e in corrispondenza del varco, allo scopo di garantire il controllo dell’accesso all’area portuale, è prevista la realizzazione di un edificio monopiano con una calotta sferica destinato ad ospitare un ufficio della sorveglianza, con conseguente rimozione della struttura prefabbricata che attualmente l’accoglie.
L’altra opera, particolarmente attesa, riguarda la zona che un tempo ospitava l’attracco degli aliscafi. L’attuale struttura verrà rimossa al fine di realizzarne una nuova a pianta rettangolare di dimensioni 4,0 m x 40,0 m avente struttura portante in ghisa e copertura ondulata in legno in modo da evocare l’andamento delle onde del mare e creare scorci visuali suggestivi.
Gli interventi che si intendono realizzare – ha evidenziato l’Autorità portuale – sono finalizzati ad assicurare gli standards di safety e security imposti dalla normativa vigente per le aree portuali. Le azioni progettuali sono pensate nell’ottica del miglioramento della qualità paesaggistica ed ambientale della zona di intervento, in particolare si prevede di realizzare la recinzione delle aree sensibili che risultano facilmente accessibili al pubblico e la chiusura degli attuali accessi pedonali non controllati affinché l’ingresso all’area commerciale avvenga esclusivamente attraverso i varchi dotati di sorveglianza. Verranno inoltre razionalizzati i flussi interni veicolari e pedonali all’interno del porto con isole spartitraffico non sormontabili sistemate a prato, con particolare attenzione alla viabilità pedonale tramite il posizionamento di dissuasori e la realizzazione di marciapiedi e attraversamenti dotati di apposite rampe per consentire la fruizione anche da parte di persone diversamente abili.  Nella previsione delle opere si è tenuto conto dei realizzandi piazzali di sosta per mezzi di imbarco e biglietterie in zona Acqueviole: infatti, a seguito di tali interventi i mezzi si immetteranno direttamente alla zona traghetti e l’area minicrociere potrà essere raggiunta esclusivamente con mezzi pubblici o a piedi.
“Un altro importante passo avanti nell’ottica della sicurezza e del decoro del porto che, anche nell’ottica del nuovo Prp, potrà avere un ruolo propulsivo per lo sviluppo delle attività che ruotano attorno ad esso”.
Comune di Milazzo  Ufficio Stampa
Comunicato n. 99 del 7/3/2014