Non perdere...
Home / Comunicati / M5S Barcellona Pg: Interrogazione al Sindaco sui punti di accesso infotelematici all’interno di Villa Oasi

M5S Barcellona Pg: Interrogazione al Sindaco sui punti di accesso infotelematici all’interno di Villa Oasi

TouchscreenIl Movimento 5 Stelle Barcellona Pozzo di Gotto, preso atto della non ammissibilità della domanda di aiuto presentata dal Comune di Barcellona all’Assessorato Regionale Risorse Agricole Alimentari, relativa al PSR Sicilia 2007- 2013 (misura 321/A azione 4) e finalizzata alla realizzazione di punti di accesso infotelematici pubblici all’interno di Villa Oasi di Piazza S. Sebastiano, chiede al Sindaco dott.ssa Maria Teresa Collica di chiarire gli impedimenti e le difficoltà che hanno compromesso l’erogazione del contributo di 49.000 euro per la realizzazione dei tre totem multimediali touchscreen previsti. Il Comune di Barcellona, come sottoscritto nell’allegato B al DDG 828 del 25/07/2013  dal dirigente generale Rosaria Barresi, è stato escluso dal finanziamento dell’opera per “carente documentazione” e in dettaglio: perché non presente il documento che comprova il possesso dell’immobile oggetto dell’intervento; perché non è specificato se l’intervento sarà realizzato su particella di proprietà o in affitto o in comodato d’uso; perché non è presente dichiarazione che gli edifici ripristinati saranno destinati  ad attività di tipo non economico senza scopo di lucro; perché non vi è, nella relazione progettuale, l’indicazione del foglio e della particella oggetto dell’intervento. Il Movimento 5 Stelle Barcellona Pozzo di Gotto, stigmatizzando le inadempienze apparentemente solo formali che di fatto hanno privato la cittadinanza barcellonese di un servizio a cui aveva diritto di accedere, chiede inoltre al Sindaco dott.ssa Maria Teresa Collica di voler accertare eventuali responsabilità ed adottare i provvedimenti che riterrà più opportuni.
Movimento 5 Stelle Barcellona Pozzo di Gotto
Comunicato Stampa n. 15 del 26 agosto 2013