Non perdere...
Home / Comunicati / M5 Stelle Barcellona Pozzo di Gotto: Proposta riprese in differita streaming delle sedute consiliari

M5 Stelle Barcellona Pozzo di Gotto: Proposta riprese in differita streaming delle sedute consiliari

Movi5SMovimento 5 Stelle Barcellona Pozzo di Gotto-Comunicato Stampa N. 9 del 20 maggio 2013.
Il Movimento 5 Stelle Barcellona Pozzo di Gotto, preso atto che la propria proposta di “riprese streaming” delle sedute consiliari sarà valutata domani 21 maggio in un incontro tra il Segretario Generale Roberto Ribaudo ed i consiglieri comunali di Barcellona, confida in un unanime parere favorevole al fine di coinvolgere sempre più direttamente i cittadini barcellonesi nello svolgimento delle attività del Consiglio Comunale. Alla luce delle perplessità avanzate da alcuni consiglieri, si ritiene opportuno ricordare che le sedute del Consiglio Comunale sono pubbliche e che i consiglieri -pubblicamente eletti ed esercitanti una pubblica funzione- devono rispondere del loro operato ai cittadini, i quali devono poter conoscere l’attività amministrativa anche se impossibilitati ad assistere personalmente ai lavori del Consiglio Comunale. Sembra peraltro superfluo sottolineare che già numerose amministrazioni locali, forti del parere favorevole del Garante della Privacy, hanno da tempo avviato lo streaming dei Consigli Comunali, intesa come “servizio d’informazione” a beneficio dei cittadini, nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia (d. lgs. 267/2000). Essendo, come proposto dal Movimento 5 Stelle, le riprese realizzate a cura dell’Amministrazione Comunale, “caricate on line” e archiviate (in modo da essere in qualsiasi momento consultabile) sul sito ufficiale del Comune, si ritiene pressochè inesistente l’uso strumentale dei contenuti audio e video, peraltro perseguibile penalmente.
L’Addetto Stampa
Domenico La Cava

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.