Non perdere...
Home / Basket / Lega2Gold, Basket Barcellona: Giovanni Perdichizzi alla vigilia del torneo di Matera

Lega2Gold, Basket Barcellona: Giovanni Perdichizzi alla vigilia del torneo di Matera

Perdichizzi alla vigilia del torneo di MateraIntervista (anche in video, cliccahttp://youtu.be/y0MXuLD1a2g ) a coach Giovanni Perdichizzi alla vigilia del torneo del torneo di Matera,  in programma al PalaSassi, il 7 e l’8 settembre 2013, con Basket Barcellona, Brindisi, Napoli e Matera, società organizzatrice.
Le prime due settimane sono passate e il primo test è andato, cosa pensi di questa squadra fino a questo momento?
La propensione e dedizione al lavoro di tutti è altissima com’è giusto che sia in questa fase, c’è molta disponibilità. Sappiamo tutti che è un gruppo nuovo, per cui è ancora più importante tenere alta la concentrazione ed essere disponibili nei confronti di tutti per assimilare situazioni sia offensive sia difensive. È un gruppo che lavora e non si tira indietro. I ragazzi ci danno continui input, a noi dello staff, affinché si giochi una pallacanestro che si addice alle loro caratteristiche e alla nostra filosofia di gioco.
Le costruzioni del gioco come stanno procedendo?
 In questo periodo si lavora molto sui particolari, sulle situazioni che si possono verificare in campo anche perché abbiamo scelto giocatori che possono ricoprire almeno due ruoli; da questo punto di vista ci sono parecchie situazioni da vedere sul parquet che di settimana in settimana vedremo anche in partita. Stiamo cercando di migliorare la posizione dei nostri giovani in campo che non hanno esperienza a questi livelli, per loro sarà utilissima questa preseason. Vogliamo portarli a un rendimento accettabile per poterci allenare bene e farli ambire a giocare anche qualche minuto durante le partite.
Domani si parte, cosa ti aspetti da questo torneo?
Quello di domani sarà un altro banco di prova, nel senso che ci servirà per scaricare il lavoro di questi quindici giorni. Inoltre ci consentirà di giocare contro una squadra dall’elevato tasso sia fisico-atletico sia tecnico-tattico e per noi sarà un test importante attraverso il quale capiremo come impatteremo contro questo tipo di squadre.
Gli allenamenti continueranno sempre con la doppia seduta?
Per quanto riguarda gli allenamenti proseguiremo con la doppia seduta concedendo una giornata libera ogni tanto. Durante le sedute di allenamento lavoreremo sotto tutti i punti di vista com’è giusto che sia.
Giovanni terminiamo l’intervista con un saluto ai nostri tifosi.. Mi auguro di vederli in massa, ma ne sono certo, contro Agrigento alla prima partita amichevole in casa, per stare insieme e per far vedere anche a loro a che punto siamo come squadra e come lavoro.
Barcellona, 5 settembre 2013
Ufficio Stampa Basket Barcellona
Comunicato ufficiale n.47
Nella foto ( Studio RITRATTI), coach Giovanni Perdichizzi