Non perdere...
Home / Altri sport / Karting: Trofeo “Città di Milazzo”, sabato 10 e domenica 11 ottobre 2015

Karting: Trofeo “Città di Milazzo”, sabato 10 e domenica 11 ottobre 2015

Trofeo “Città di Milazzo”, di karting, sabato 10  e domenica 11 ottobre 2015. Appuntamento con la seconda edizione del memorial  Massimo Mazzù, valido per Trofeo Regionale di coppa di Sicilia.Corsa 2

A presentare l’evento, Filippo Gitto (nella foto), promotore e responsabile dell'organizzazione.

Filippo Gitto“Milazzo sarà la piccola Montecarlo del Karting – afferma Gitto – ospiterà nel splendido circuito cittadino il 2° memorial  Massimo Mazzù valido per il Trofeo Regionale di coppa di Sicilia "Città di Milazzo" , in programma sabato 10  e domenica 11 ottobre nel circuito cittadino della città mamertina. La manifestazione, che avrà la collaborazione di Armando Bertè e l'Amministrazione comunale, intende promuovere importanti e rilevanti manifestazioni sportive, riportando la nostra città lo splendore di merito e creando un indotto turistico per tutte le attività commerciali milazzesi. Il circuito cittadino ricavato nel cuore della città è stato ideato per dare evidenza allo spettacolo proposto dai Go-Kart professionisti accorsi da tutta la Sicilia.
Già le prime adesioni all’evento, assicura Gitto. Registriamo tanto entusiasmo e la partecipazione alla gara raggiungerà  livelli elevati. Tantissimi gli appassionati che hanno accolto con grande gioia  la realizzazione della corsa di Karting. Secondo le previsione, si preannunciano migliaia di spettatori presenti sul circuito milazzese.
La due giorni, sarà preceduta da uno spettacolo musicale, fissato nella serata di sabato, nel corso del quale è prevista la presentazione della carovana dei Kart. Per quanto ci riguarda, conclude Gitto, l'obiettivo è quello di  istituzionalizzare il circuito cittadino milazzese nel ranking di federazione nazionale, ponendo la nostra città al centro del circuito karting. Un movimento che conta e genera, per le sole presenze, oltre un migliaio di addetti ai lavori, oltre agli appassionati provenienti da tutta la Sicilia Sarà per noi una esperienza importante che ci consentirà di misuraci con la capacità organizzative, sotto l'attenta valutazione dei tecnici federali, nell'ottica futura. E' una scommessa a cui noi ci crediamo e la nostra città ha grande fame di ospitare eventi di alto livello.
Filippo Gitto