Non perdere...
Home / Spettacoli / Finalissima del cantagiro peloritano “Io in arte 2013” della Osa Production

Finalissima del cantagiro peloritano “Io in arte 2013” della Osa Production

osa4567Trionfo della gioiosana Simona Spinella.
Concluso con la vittoria della quarta tappa con 1988 voti il prestigioso cantagiro peloritano “Io in arte” promosso dalla Osa Prodcution diretta magistralmente da Nancy La Greca e condotto dall’entusiasmante show men Nuccio Scibilia che a seguito della votazione all’unanimità delle giurie (tecnica, giornalistica e popolare) ha proclamato con 4973 voti totalizzati nel corso dell’intero tour itinerante la cantante vincitrice di questa edizione 2013, Simona Spinella di Gioiosa Marea che con una impressionante interpretazione di Rolling in the deep di Adele, talmente profonda, da far scattare un fortissimo applauso dell’intero pubblico.
Sul podio comunque altre due grandi cantanti: Ramona Parisse giunta seconda e Sara Di Bella, terza. Entrambe avrebbero meritato la vittoria per la qualità della loro interpretazione e sicuramente se fosse stato possibile questo Cantagiro doveva essere assegnato a tutte e tre. Resta comunque ad entrambe la soddisfazione di aver dimostrato di essere delle autentiche corazzate.
Al quarto posto si è classificata Rosmary Barbera con ben 4930 punti e quindi a seguire, quinta Marzia Mazzeo (4926), Mirella Goldin (4906), Rosalba Scibilia (4901), Federica Galeota (4872), Mary Lanza (4866), Vincenzo Russo (4841).
Questi i dieci cantanti promossi al famoso Festival Osa Production 2013 che per questioni tecniche è slittato al prossimo gennaio al quale parteciperanno  di diritto come madrine anche Carmen Spartà e Melina Cambria.
Gli altri partecipanti al Cantagiro che hanno ottenuto comunque un lusinghiero risultato sono stati Gianni La Rosa, Irene Longo, Marcello Picciolo, Pino Dario Passalia, Piero Munafò, Chantal Picciolo, Piero Aloe e Massimiliano Morsillo. Tre di questi potrebbero essere ripescati dalla Osa Production, per i loro meriti artistici.
Ancora riscontri positivi per lo spettacolo con il solito Nuccio Scibilia a fare il mattatore e il trascinatore dei presenti. Assieme al gruppo dei cantanti, lo show men ha reso spumeggiante la serata dedicando i suoi brani  a tutto il pubblico in sala e a coloro che vedranno in differita lo spettacolo sulla televisione.
Comunicato Osa Production del 27/12/2013.