Non perdere...
Home / Comunicati / Città Metropolitana ME: Lavori sulle S.P. di San Teodoro, Savochese, Alcara Li Fusi e Mandanici

Città Metropolitana ME: Lavori sulle S.P. di San Teodoro, Savochese, Alcara Li Fusi e Mandanici

L’Ufficio stampa della Città Metropolitana di Messina, rende noto, l’avvio delle procedure relativi ai lavori di ripristino della sede stradale della strada provinciale di Portella Bufali, nel Comune di San Teodoro;  sulla S.P. 19 Savochese, di collegamento tra i Comuni di Casalvecchio Siculo ed Antillo; del completamento della strada provinciale 161, nel Comune di Alcara Li Fusi e la presentazione delle offerte relative alla realizzazione di opere di sostegno e contenimento versante lungo la strada provinciale 25, nel Comune di Mandanici. 
San Teodoro, avviate le procedure per la gara relativa ai lavori di ripristino della sede stradale della strada provinciale 166 di Portella Bufali. L’importo totale del progetto ammonta a 1.035.627,50 euro. 
La 3^ Direzione “Viabilità Metropolitana” Servizio “Nebrodi Occidentali” della Città Metropolitana ha fissato per il prossimo 13 ottobre 2020, ore 12.00, il termine di presentazione delle offerte relative ai lavori di ripristino della sede stradale della strada provinciale 166 di Portella Bufali nel territorio del Comune di San Teodoro.
Gli interventi hanno l’obiettivo di mettere in sicurezza il transito veicolare, compromesso a causa di numerosi avvallamenti posti in più punti della carreggiata stradale, provocati da smottamenti.
Tra le opere previste in progetto sono previste la demolizione e la ricostruzione dei muretti in pietrame, la realizzazione di vari tratti di cunetta stradale, la fornitura e la collocazione di barriere metalliche di sicurezza e di delineatori per strade di montagna (pali neve), la sistemazione della fondazione stradale e la risagomatura con conglomerato bituminoso dove si riscontrano degli avvallamenti, il posizionamento di segnaletica verticale di prescrizione e di pericolo ed il rifacimento della segnaletica orizzontale.
L’importo totale del progetto ammonta a 1.035.627,50 euro.
L’Ufficio Stampa
****************************************
S.P. 19 Savochese, avviato l’iter per la gara relativa all’assegnazione dei lavori sul tratto di collegamento tra i Comuni di Casalvecchio Siculo ed Antillo.
Il progetto prevede la realizzazione delle opere di sostegno e del contenimento del piano viabile al km. 8+500 ed al km. 11+500.
La 3^ Direzione “Viabilità Metropolitana” Servizio “Progettazione Stradale – Zona omogenea Jonica Alcantara” della Città Metropolitana di Messina ha avviato le procedure preliminari di gara riguardanti le opere di sostegno, contenimento piano viabile al km. 8+500 ed al km. 11+500 (tratto di collegamento tra i comuni di Casalvecchio S. ed Antillo) sulla S.P. 19 Savochese.
Il progetto prevede messa in sicurezza attraverso l’effettuazione di scavi di sbancamento e a sezione, la realizzazione di un muro in cemento armato su fondazione indiretta costituita da pali trivellati, il rifacimento del corpo stradale e le opere a corredo della sede stradale.
L’intervento prevede, in una prima fase, la rimozione dei muri esistenti, ormai non più utilizzabili, in una seconda fase il livellamento e la sistemazione del terreno di posa ed infine si provvederà alla realizzazione dei muri e saranno altresì previste le opere di drenaggio delle acque superficiali e meteoriche.
L’importo complessivo dei lavori è di 797.455,79 euro.
La scadenza per la presentazione delle offerte è fissata alle ore 12.00 del 14 ottobre 2020.
L’Ufficio Stampa
****************************************
Alcara Li Fusi, iniziato l’iter per i lavori di completamento della strada provinciale 161. Gli interventi in progetto riguardano il tratto stradale compreso fra i km. 12+500 e 14+000.
La 3^ Direzione “Viabilità Metropolitana” della Città Metropolitana ha dato inizio all’iter per l’assegnazione dei lavori che riguarderanno completamento della strada provinciale 161, nel tratto compreso tra i km. 12+500 e 14+000, nel territorio del Comune di Alcara Li Fusi.
La strada provinciale in argomento è soggetta, per il tratto in esame, a fenomeni di ruscellamento ed infiltrazione di acque meteoriche nel sottofondo stradale con la conseguente deformazione del piano viabile, potenziale causa di innesco di fenomeni franosi. Si riscontrano, inoltre, problemi in alcuni tratti di muri di sostegno in pietrame, che allo stato risultano deformati e non in grado di contrastare le sollecitazioni provenienti dalla carreggiata stradale. Lo smaltimento delle acque meteoriche avviene con difficoltà, in quanto le cunette laterali non sono sufficienti per convogliare opportunamente verso i compluvi naturali esistenti e lungo tutto il percorso in questione si notano le condizioni precarie della protezione laterale costituita da muratura in pietrame di altezza del tutto insufficiente, o da barriere metalliche di sicurezza non adeguate, deformate e vetuste, condizione che rappresenta pericolo anche per i passanti oltre che per i veicoli. Il piano viabile in alcuni tratti si presenta in condizioni particolarmente deteriorate e non possiede più le condizioni di aderenza sufficienti a garantire il transito in sicurezza e sono presenti diffuse zone con avvallamenti.
L’intervento progettuale prevede, tra l’altro, la realizzazione di muri in cemento armato su pali, muri di sostegno e di controripa, di cunette, la sostituzione ed integrazione delle barriere metalliche deformate o mancanti, la sostituzione ed integrazione della segnaletica verticale, il rifacimento della segnaletica orizzontale, la risagomatura o il rifacimento di alcuni tratti stradali deformati, la demolizione dei parapetti in muratura e la loro sostituzione con barriere di sicurezza.
Il termine per la presentazione delle offerte è fissato per le ore 12.00 del prossimo 13 ottobre 2020.
L’importo totale del progetto è di 1.094.900,00 euro.
L’Ufficio Stampa
****************************************

Mandanici, in corso la procedura di gara per la realizzazione di opere di sostegno e contenimento versante lungo la strada provinciale 25. I tratti interessati dagli interventi progettuali sono quelli dal km. 2+400 al km. 2+800 ed al km. 5+000.
La 3^ Direzione “Viabilità Metropolitana” Servizio “Progettazione Stradale – Zona omogenea Jonica Alcantara” della Città Metropolitana di Messina ha posto il termine del 12 ottobre 2020, ore 12.00, per la presentazione delle offerte relative alla realizzazione di opere di sostegno e contenimento versante lungo la strada provinciale 25.
La zona oggetto degli interventi previsti in progetto è stata ripetutamente interessata da crolli di massi e detriti vari dai versanti adiacenti che hanno causato disagi alla circolazione, rappresentando una situazione di costante pericolo per l’utenza soprattutto in caso di eventi meteorologici avversi.
L’instabilità del versante, causata da fratture di profondità variabile, necessita di interventi atti a diminuire il rischio di ulteriori distacchi di pietrame ed a garantire il transito in sicurezza anche in presenza di condizioni meteo avverse.
I lavori riguarderanno la pulizia ed il distacco a mano dei frammenti rocciosi delle zone interessate dai crolli, successivamente si effettuerà la bonifica di dette zone mediante l’asportazione o lo scivolamento controllato del materiale instabile presente.
Al termine di questa fase operativa, si procederà al rafforzamento corticale del versante mediante copertura e fissaggio di rete metallica e, successivamente, sulla scarpata saranno posti in opera ancoraggi in barra d’acciaio.
L’importo dei lavori in progetto ammonta a 398.727,59 euro.
L’Ufficio Stampa