Non perdere...
Home / Comunicati / Capo d’Orlando: Partito Socialista dei Siciliani – PsdS, ricordato Giuseppe Saragat e fondata la Federazione Territoriale dei Nebrodi del PSdS

Capo d’Orlando: Partito Socialista dei Siciliani – PsdS, ricordato Giuseppe Saragat e fondata la Federazione Territoriale dei Nebrodi del PSdS

XOSI Socialisti Sicilianisti dell’Istituto di Cultura Politica per la QuestioneSiciliana – xQS insieme ai compagni della Fondazione Socialista Antimafia “Carmelo Battaglia” hanno ricordato, sabato 15 giugno 2013, a Capo d’Orlando, presso il Palazzo della Cultura “Antonio Librizzi”, in Via del Fanciullo, la figura di Giuseppe SARAGAT a 25 anni dalla sua scomparsa .
Alla presenza di un uditorio attento, nonostante il caldo opprimente, si è dipanata una interessante analisi e ricostruzione della storia umana e politica del socialista Saragat. L’intera parabola politica di Saragat è stata analizzata e scandagliata dai due relatori, Antonio MATASSO e Fabio CANNIZZARO. Sono poi seguiti gli interventi, nell’ordine, dell’Avv. Carmelo Giuseppe ANTILLO, ex Sindaco della città paladina e già dirigente socialdemocratico. Dopo l’intervento dell’Avv. ANTILLO, ha portato il proprio saluto il Sindaco, Enzo SINDONI che ha ricordato, la tempra morale dell’uomo Saragat ed ha altresì rivolto il suo saluto anche al nuovo Partito Socialista dei Siciliani, di cui a margine della manifestazione su Saragat si è svolta un’Assemblea Territoriale.
Ha infine preso la parola Turi LOMBARDO, esponente storico del socialismo, che ha ricordato Saragat e con lui l’aspirazione alla democrazia di tanti socialisti. Si è quindi aperta, poi, l’Assemblea dei Socialisti dei Nebrodi che si riconoscono nel Partito Socialista dei Siciliani – PsdS ( di cui è parte fondante anche xQS) che hanno discusso con chiarezza delle prospettive del socialismo in Sicilia e per la Sicilia. Si sono susseguiti interventi di diversi compagni e del Coordinamento Politico del PSdS e anche espressione dei Nebrodi . Tra gli intervenuti ricordiamo: Antonio MATASSO, Fabio CANNIZZARO Ignazio COPPOLA, il già citato Turi LOMBARDO, Alfonso FRATACCI, Gaetano ZINGALES, Franco GIOIA e Carmelo PRINCIOTTA. Al fine, dell’Assemblea, si è formalizzata la costituzione della Federazione Territoriale Nebroidea del Partito Socialista dei Siciliani, che da subito, si articolerà in due circoli territoriali. Ciò permetterà dunque da subito di affrontare, sui Nebrodi, da sempre Territorio sensibile alle tematiche socialiste, la Questione Siciliana, in ottica socialista, intendendola parimenti come Questione Sociale e come Questione Identitaria .
Castellammare del Golfo, 16 giugno 2013 –
Comuniato dell’ Istituto di Cultura Politica per la QUESTIONE SICILIANA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.