Non perdere...
Home / Calcio / Calcio Sicilia: Eccellenza, volata a tre per 4° ripescaggio. Prima Catg., altri 3 arrivi nella Duilia 81

Calcio Sicilia: Eccellenza, volata a tre per 4° ripescaggio. Prima Catg., altri 3 arrivi nella Duilia 81

Continua il toto ripescaggi in Eccellenza Sicilia. Così, in assenza di notizie certe, ecco una nuova previsione, sulle squadre che sarebbero già pronte a festeggiare.
In tal senso, le più gettonato sono quelle il seguente  terzetto: Carlentini Calcio, Enna e Akragas, ai quali, addirittura, viene assegnata la certezza matematica.
Per gli altri posti disponibili, più probabile il quarto, si prevede una corsa a tre per Igea 1946 (ex Terme Vigliatore, Jonica di S.Teresa Riva e Monreale, Quest’ultimo, secondo alcuni, favorito per il quarto possibile ripescaggio in Eccellenza, stagione 2019/2020. Sei richieste di ripescaggio per quattro posti, dove sono favorite le società che hanno disputato i playoff. In ordine alfabetico, le possibili richiedenti: Akragas (play off), Carlentini (play off), Enna (play off), Igea 1946 (ex Terme Vigliatore, retrocesso dall’Eccellenza), Jonica (retrocessa dall’Eccellenza) e Monreale, non ha disputato i play off. 
Pol. Duilia 81 (Santa Marina di Milazzo), tre nuovi arrivi.

La campagna acquisti della Duilia '81 di Prima categoria Sicilia, registra altri colpi importanti, con l’arrivo di tre elementi, ex Academy San Filippo. Dopo Peppuccio Saporito (nella foto, in maglia rossoblu), per lui un ritorno, si sono aggiunti, Ermal Dushkay ( nella foto in maglia bianca) e Lidio Hoxhaj.
Grande entusiasmo a Santa Marina di Milazzo, per il ritorno del bomber Saporito, dopo la parentesi nell’Academy. A seguirlo, nella nuova scelta, gli ex Acadamy, Ermal Dushkay, forte centrocampista sia centrale che di fascia e Lidio Hoxhaj saracinesca della Accademy San Filippo l’anno scorso, protagonista in scorse annate anche di altre squadre importanti come Igea, Milazzo, Catania e Messina.
Per il resto, nelle scorse settimane, le scelte del nuovo tecnico Giuseppe Nastasi e del d.s. Antonio Lo Duca (anche loro ex Academy), avevano portato a diverse conferme, ma anche a due nuovi ingagg, quelli di  Giuseppe Cuciti e Vincenzo Giardina. Confermati i "vecchi senatori", da Perdichizzi a Iarrera, Sitajolo, Napoli e tutti gli altri.