Non perdere...
Home / Calcio / Calcio Serie D: Societa iscritte 161 su 163, fuori Akragas e Villabiagio (Umbria)

Calcio Serie D: Societa iscritte 161 su 163, fuori Akragas e Villabiagio (Umbria)

Venerdì 13 luglio 2018 alle ore 18,00, si chiudevano le iscrizione al prossimo campionato di Serie D, stagione 2018/2019, termine ultimo per perfezionare l'adesione al prossimo torneo. Rispetto alle previsione che davano per spacciate molte società, tra cui tre siciliane, sono rimaste fuori solo l’Akragas ed Villabiagio, club umbro. Delle altre due siciliane a rischio, arrivavano in extremis le iscrizioni di Gela ed Igea Virtus. Così, alla  chiusura dei termini, hanno presentato domanda di ammissione al nuovo campionato di Serie D n.161 sodalizi su 163 società aventi diritto, tranne due (Akragas e Villabiagio). L’Akragas, retrocessa dalla Lega Pro, sarebbe stata la nona squadra siciliana del girone I di serie D, dove dovrebbero esserci: 8 formazioni della Sicilia e 5 della Calabria, in tutto 14 su 18. Girone da completare con 4 campane, una in meno rispetto allo scorso torneo. Complessivamente, i ripescaggi saranno due (da 161 a 163). Tra le 161, oltre ai club che hanno mantenuto la categoria, figurano le neo promosse e le seconde di Eccellenza. Per il girone I (tra le 14), insieme alla molte squadre del vecchio organico, quattro matricole: Castrovillari (seconda di Eccellenza). Locri, Città di Messina e Marsala.
Tornando alle ultime iscrizioni, compresi quella della squadra di Barcellona Pozzo di Gotto, tutte le documentazioni inoltrate, saranno esaminate dalla Co.Vi.So.D. che, entro il 20 luglio, comunicherà alle società l'esito dell'istruttoria inviandone copia per conoscenza alla Lega Nazionale Dilettanti e al Dipartimento Interregionale.
La domanda s'intende accolta a seguito di esito positivo da parte della Co.Vi.So.D. mentre, in caso contrario, le società potranno presentare ricorso avverso entro il 26 luglio (ore 17.00). La Co.Vi.So.D. esprimerà, entro il 30 Luglio, parere motivato alla Lega Nazionale Dilettanti.
La società Asd Igea Virtus Barcellona ha comunicato che giorno 13 luglio ha inviato  la documentazione necessaria per l’iscrizione al campionato di Serie D 2018/2019. Che la stessa è stata perfezionata dalla vecchia società e dal nuovo socio, dott. Filippo Grillo, nelle mani del quale, a breve, passerà l’intera proprietà e poiché la trattativa è nata solo nelle ultime ore, non è stato possibile completare, per motivi tecnici, la fideiussione bancaria che sarà prodotta nei prossimi giorni, insieme ad una conferenza stampa, da definire,  con i dettagli del passaggio societario
Il possibile girone I di Serie D stagione 2018/2019 (14 su 18):

Sicilia (8):
Acireale  
Città di Gela
Città di Messina  (neo promossa)
Igea Virtus ( confermata )
Marsala (neo promossa )
Messina (confermata)
Sancataldese (confermata)
Troina (confermata)

Calabria (5):
Castrovillari (neo promossa dai playoff Eccellenza)
Cittanovese  (confermata)
Locri  (neo promossa)
Palmese (confermata)
Roccella  confermata)