Non perdere...
Home / Calcio / Calcio Serie D, ripresa del torneo quasi okay, con oltre la metà delle gare disputate. In resto mercoledì

Calcio Serie D, ripresa del torneo quasi okay, con oltre la metà delle gare disputate. In resto mercoledì

Dattilo-Troina 2-1, il pareggio del Troina, a segno Santoro (90′)

Campionato di Serie D diviso tra incontri di fine settimana e recuperi infrasettimanali. Mercoledì 16 dicembre, nel girone I, per la gara mancante della 6^ giornata, è in programma il match tra Troina-Castrovillari Calcio, mentre si attende di conoscere la data di svolgimento del match tra FC Messina-Marina di Ragusa, 7^ giornata, non disputata domenica scorsa.  
Tornado alle gare di questo mercoledì si annuncia un turno infrasettimanale zeppo di gare. Salvo variazioni, con circa 26 incontri. Ai 19 recuperi già programmati, poi ridotti a 13, si sono aggiunti le 13 gare della prima di campionato, nei nove gironi, spalmata in tre turni: domenica 13 dicembre 2020 (già disputato), mercoledì 16 e mercoledì 30 dicembre. Per i recuperi, ulteriore rinvio a data da destinarsi per i seguenti sei incontri: Varese-Folgore Caratese, Arconatese-Borgosesia, Derthona-Casale, Saluzzo-Sanremese,  Pontdonnaz-Fossano (A) e Corticella-Seravezza (D).
Il campionato di Serie D è ripreso domenica scorsa, dopo un periodo dedicato ai recuperi, grazie al nuovo regolamento che disciplina i rinvii in caso di positività dei tesserati al virus COVID-19 e all’accordo stipulato tra la Lega Nazionale Dilettanti e la Federlab per tamponi e test. 
A conclusione del turno giocato, il bilancio è in parte positivo, su un totale di 83 gare, 50 sono state regolarmente disputate, 13 si giocheranno mercoledì, una mercoledì 30, mentre 19 sono quelle rinviate a data da destinarsi. Queste le 13 gare, del turno predente, fissate per mercoledì 16 dicembre: Casale-Sestri Levante, Castellanzese-Saluzzo, Sanremese-Pontdonnaz, Vado-Caronnese (A); Brusaporto-Ponte San Pietro, Villa Valle – Crema, Virtusciseranobergamo-Scanzorosciate, (B), Este-Montebelluna (C), Seravezza-Progresso (D), Pianese-Follonica Gavorrano, Tiferno Lerchi-Sangiovannese (E), Rieti-Cynthialbalonga (F) e Vis Artena-Cassino (G). Rinviate a mercoledì 30 dicembre per accordo tra le due società: Prato-Lentigione (D).
Queste, invece, gli incontri rinviati a data da destinarsi per situazioni di quarantena in corso per casi positivi già accertati nei giorni precedenti o perché il numero di calciatori risultati positivi al test effettuato in settimana sono superiori a tre. Si tratta di Gozzano-Borgosesia, Legnano-Città di Varese, Arconatese-Derthona (A), Breno-Nibionnoggiono (B), Trento-Union San Giorgio, Campodarsego-Virtus Bolzano, Ambrosiana-Luparense (C), Forlì-Correggese, Mezzolara-Rimini (D), Aquila Montevarchi-Scandicci, Foligno-S. Donato Tavarnelle (E), Castelfidardo-Vastese, Olympia Agnonese-Recanatese (F), Brindisi-Molfetta (H), Arzachena-Nuova Florida (G), Fc Messina-Marina Di Ragusa (I). Rinviate a data da destinarsi anche: Lavagnese-Bra (A), Nocerina-Latte Dolce Sassari e Insieme Formia-Torres (G).