Non perdere...
Home / Calcio / Calcio Promozione Sicilia: Lo Sporting Trecastagni festeggia alla Carlina. Il futuro la riconferma dei giovani

Calcio Promozione Sicilia: Lo Sporting Trecastagni festeggia alla Carlina. Il futuro la riconferma dei giovani

Serata goliardica alla Carlina di Trecastagni per festeggiare la salvezza nel campionato di Promozione dell' Asd Sporting Trecastagni. Squadra presente in blocco con i dirigenti e il patron Aldo Tringali.
Cena casareccia a base di “arrusti e mangia” con dolci e torta finale donata dallo sponsor, l'Agenzia di assicurazioni Allianz di Trecastagni di Gaetano Parisi. Tra un morso e l'altro il massimo responsabile ha tracciato la stagione e fatto un amarcord da come è giunto in questo centro etneo.
“Tre anni fa ci siamo trasferiti da Battiati a Trecastagni dove io risiedo da ben 15 anni – fa osservare Aldo Tringali – soltanto in questa stagione abbiamo un po' sofferto perché in quelle precedenti sfiorammo i playoff.
Strano ma vero quello appena concluso è stato il più esaltante perché la salvezza è arrivata ai playout ma quel che più conta e che la maggior parte del gruppo era composto da ragazzi trecastagnesi che vanno dal '98 al 2000. Sono stati loro gli artefici con quell'entusiasmo e vivacità a far cambiare il passo e i ritmi alla squadra”.

Ci parli dell'avvicendamento in panchina-
“Vorrei precisare che il precedente allenatore Zingherino, amico mio non è stato allontanato ma ha dovuto lasciare per problemi familiari, non mi sono scomodato per trovarne un altro perché lo avevamo in casa, scommettendo su Giovanni Pappalardo, che, fra l'altro da anni segue il settore giovanile mentre in questa stagione allenava la juniores, infatti, sono stati tanti di quella squadra ad essere “promossi” in prima… Ebbene è andata bene e adesso godiamoci questo momento”.
-Un suo sogno ?-
“Quello di valorizzare i giovani di Trecastagni e riuscirne ad averne tanti nel settore giovanile, a tal proposito sono aperto anche a dialogare con il Real Trecastagni di Salvatore Cavallaro, l'altra società del paese etneo perché reputo che l'unione fa la forza con lo scopo di creare un autentico “esercito” con l'obiettivo principale di crescerli ed evitarne le devianze giovanili”.
Infine ecco l'organico dell' Asd Sporting Trecastagni: Zannini, De Carlo Ragonese, Gennaro, Behrami, Andrea Pappalardo , Russo, Cunsolo, Flavio Boccaccio, Sgarlato, Di Mauro, Finocchiaro , Pavone, Riolo, Costanzo, Federico Boccaccio, Marzà, Seby Pappalardo, Nasisi, Thiaarè. All. Giovanni Pappalardo.