Non perdere...
Home / Calcio / Calcio Promozione Sicilia: La Tirrenia Calcio ingaggia Stefano Bucca e Antonio Laquidara

Calcio Promozione Sicilia: La Tirrenia Calcio ingaggia Stefano Bucca e Antonio Laquidara

Squillano forte le trombe della Tirrenia che annunciano l’arrivo  alla corte di mister Bitto di ulteriori colpi di mercato che sono veramente un valore aggiunto per la categoria. Il ruolo di estremo difensore è stato affidato alle mani dell’esperto Stefano Bucca, garanzia assoluta decretata dalle molteplici esperienze sia i serie D che nelle maggiori categorie regionali e dalle vittorie di campionati. Nato a Milazzo nel 1980, proviene da tre stagioni in promozione con l’Iniziativa di S.Piero Patti mentre in precedenza ha vestito le maglie di Milazzo in serie D, S.Agata Due Torri ed Orlandina in eccellenza, Torregrotta, Igea Virtus, Ciappazzi e Città di Milazzo in promozione.
Altro eccellente arrivo è rappresentato dall’esterno col vizio del goal Antonio Laquidara (nella foto), milazzese classe 1992, giuocatore eclettico capace di svariare sulla tutta la corsia di sinistra ed abile nelle conclusioni. Il calciatore proviene da una stagione trascorsa tra Virtus Milazzo e Milazzo mentre nella prima squadra mamertina ha disputato in precedenza altri 2 tornei. Ancora in eccellenza già  col Taormina dopo una parentesi alla Tiger di Brolo mentre ha giocato in serie D col Casale. “ Sono felicissimo della scelta, siamo un bel gruppo, tanti giovani e tanta qualità” sono le parole di Laquidara.
“ Chiaramente siamo andati a cercare elementi che ci garantissero tranquillità – dice Franco Bitto, vice presidente e praticamente ds in questa fase di mercato – Bucca non lo scopro certo io mentre Laquidara è un po’ la ciliegina in questa squadra. Cercato e voluto fortemente ci darà un pizzico di fantasia e brillantezza in più. Ci manca solo una punta di peso mentre si allena già con noi il centrocampista che cercavamo e siamo in procinto di chiudere. Per rispettare i nostri programmi credo che abbiamo allestito un buon organico, senza strafare e cercando elementi soprattutto giovani, d'altronde, coi giovani non si sbaglia perché sono loro il futuro. Noi ce ne abbiamo tanti e vorremmo fare un campionato juniores di spicco”. 
Dopo la pausa festiva, da lunedì si fa sul serio per essere pronti agli impegni che la stagione propone.

Attuale organico, 20 elementi:

Portieri:

 

Bucca Stefano

Difensori:

Agolli Armando, Buta Alessio, Cuciti Giuseppe, Donia Giovanni, Mandanici Micheal, Micalizzi Mattia, Scolaro Emanuele, Shpellzaj Admir, Laquidara Antonio.

Centrocampisti:

Aloe Giuseppe, Celaj Endrit, Doukourè Karamo, Mazzù Salvatore, Pitrone Emanuele, Rizzo Orazio, Schepis Gabriele.

Attaccanti:

De Salvo Diego Junior, Milanese Marco, Zurka Elias.