Non perdere...
Home / Calcio / Calcio Promozione Sicilia: iscrizioni entro il 9 luglio 2019, ma il potenziale organico perde pezzi

Calcio Promozione Sicilia: iscrizioni entro il 9 luglio 2019, ma il potenziale organico perde pezzi

Per il prossimo campionato di Promozione Sicilia (4 gironi), l’organico di partenza è di 70 squadre, numero destinato a scendere a 68, per effetto dei due ripescaggi in Eccellenza. Partendo da 68, ci sarebbero 4 squadre in più rispetto al numero richiesto, 64, per 4 gironi da 16. Una previsione (il +4) che stando alle voci che circolano in questi giorni, difficilmente verrà mantenuta. Ci sarebbero almeno tre defezioni, società che hanno già annunciato l’intenzione di non iscriversi alla data fissata, il 9 luglio 2019 (domande di ripescaggio entro il 26 luglio). Le possibili rinunce, sono a vario titolo, qualcuna anche per l’assenza di un impianto sportivo adeguato per le gare ufficiali. Quindi, per quanto bolle in pentola, il più 4 potrebbe scendere, o ridursi a zero, nei gironi dove si registravano le maggiori presenze, come in quelli A e C. In quest'ultimo dovrebbero essere inserire 10 delle 21 società messinesi di Promozione, che saranno spalmate in due gironi (B-C). Si tratta di Academy San Filippo, Acqueldolcese Nebrodi, Atletico Messina, Castelluccese, Due Torri, Gescal Messina, Giardini Naxos, Jonica, Merì, Milazzo (Asd ex Virtus), Nuova Acquedolci, Nuova Rinascita, Nuova Torrenovese, Rocca di Caprileone, Santangiolese, Sinagra, Sporting Taormina, Stefanese, Igea 1946 (ex Terme Vigliatore), Valdinisi e Villafranca Messana. Rispetto allo scorso campionato, l'Asd Milazzo (ex Virtus), dovrebbe far parte del girone C, lasciando quello B, dove ha militato nello scorso torneo, raggiungendo la salvezza, come per l'Academy San Filippo (girone C) che ha giocato le ultime gare a Giammoro e non ad Olivarella, frazione di San Filippo del Mela. Tornando all'ex Virtus, potrà ancora contare sull'impianto cittadino del "Marco Salmeri" di Milazzo (nella foto), 
Di seguito i possibili gironi, solo indicativi, nulla di ufficiale.

Girone A
Albatros Fair Play 
Balestrate 
Casteltermini 
Cinque Torri Trapani
Città di San Vito Lo Capo (neo promossa)
Don Bosco Partinico 
Empedoclina (neo promossa)
Football Club Gattopardo 
Kamarat 
Monreale 
Nuova Città di Caccamo (retrocessa dall’Eccellenza)
Olimpica Akragas
Partinicaudace (retrocessa dall’Eccellenza)
Pol. Castelbuono (retrocessa dall’Eccellenza)
Salemi 1930 
Sport Club Marsala 1912 (retrocessa dall’Eccellenza)
Unitas Sciacca (neo promossa)
Vallelunga 
Villabate
19 (su 16)
Girone B
Acquedolcese Nebrodi 
Bagheria Città delle Ville 
Castelluccese (neo promossa)
Città di Casteldaccia
Città di Gangi
Due Torri (ex L'Iniziativa)
Igea 1946 (ex Terme Vigliatore (retrocesso dall’Eccellenza)
Lascari 
Nuova Acquedolci
Nuova Rinascita (neo promossa)
Nuova Torrenovese 
Rocca di Caprileone 
Santangiolese 
Sant'Anna
Sinagra 
Stefanese (neo promossa)
16 su 16
Girone C

Academy San Filippo 
Aci Sant'Antonio Calcio
Atletico Messina (neo promossa)
Carlentini Calcio 
Ciclope Bronte 
Città di Mascalucia
Città di Misterbianco 
Gescal 
Giardini Naxos 
Jonica (retrocesso dall’Eccellenza)
Merì (neo promossa)
Milazzo (Asd, ex Virtus)
Misterbianco 
Real Aci (retrocesso dall’Eccellenza)
Sporting Taormina 
Sporting Viagrande 
Valdinisi Calcio (neo promossa)
Villafranca Messana 1966 
Villaggio Sant’Agata (neo promossa)
19 su 16
Girone D
Armerina (neo promossa)
Atletico Scicli 
Caltagirone Calcio 
Chiaramonte (neo promossa)
Città di Comiso (neo promossa)
Don Bosco 2000 
Enna Calcio
Floridia 
Frigintini 
Megara Augusta 
New Modica Calcio 
New Pozzallo 
Palagonia (neo promossa)
RG 
Sporting Eubea
Sporting Priolo 
16 su 16