Non perdere...
Home / Calcio / Calcio Promozione Sicilia: Gli accoppiamenti di Coppa Italia 2013/2014

Calcio Promozione Sicilia: Gli accoppiamenti di Coppa Italia 2013/2014

COPPA ITALIA PROMOZIONE – MEMORIAL DAY “ORAZIO  SIINO”COPPA ITALIA PROMOZIONE ACCOPPIAMENTI
Andata Domenica 25.08.2013 ore 16.00 – Ritorno Domenica 1.09.2013 ore 16.00

A.LIB. RARI NANTES SPORTING PRIOLO
ATLETICO PEDARA COMPRENSORIO NORMANNO
C.U.S. PALERMO MONREALE
CALCIO CANICATTI’ MUSSOMELI
CASTELBUONO 1975 CEFALU’ CALCIO Sabato 31/8
CASTELLAMARE CALCIO 94 DATTILO
CIAPPAZZI CITTA’ DI MILAZZO
CITTA’ DI CARINI DELFINI V.M.
FULGATORE PACECO
JOBBING SANTA CROCE ATLETICO GELA
LIBERTAS 2010 ARAGONA
LIGNY TRAPANI FAVIGNANA
M.F. STRASATTI SALEMI
MAMERTINA CASTELBUONESE
PACHINO REAL AVOLA
PISTUNINA RIVIERA NORD MESSINA
RANDAZZO FIUMEFREDDESE
REAL ACI GIARRE
REAL CALCIO MONTEMAGGIORE
RIBERA 54 SCIACCA
SCICLI COMISO
SICULA LEONZIO ATLETICO CATANIA
SINAGRA SANTANGIOLESE
SPORT CLUB PALAZZOLO REAL BISCARI
SPORTING BATTIATI Sabato 24/8 CALCIO ACI SAN FILIPPO
SPORTING RECALMUTO ACCADEMIA EMPEDOCLINA
SPORTING TAORMINA GHIBELLINA
TORREGROTTA ATLETICO VILLAFRANCA
TROINA AGIRA
USA SPORT AQUILA SAMMICHELESE

   Alla Coppa Italia Regionale Memorial “Orazio Siino” partecipano d’ufficio le 60 squadre partecipanti al Campionato di Promozione della stagione sportiva 2013/2014.
La squadra di Promozione vincitrice della Coppa Italia Regionale  2013/2014 acquisirà il titolo sportivo per richiedere l’ammissione al Campionato di Eccellenza  della stagione sportiva 2014/2015.
Qualora tale squadra avesse acquisito per meriti sportivi il diritto alla partecipazione al predetto Campionato, il titolo sportivo per richiedere l’ammissione allo stesso, sarà riservato all’altra squadra finalista di Coppa Italia.
Il diritto all’ammissione al Campionato di Eccellenza non verrà riconosciuto qualora la Società interessata, al termine della predetta stagione sportiva venga retrocessa nel Campionato di categoria inferiore.
Prima Fase 30 accoppiamenti
Risulterà qualificata (o vincente) la squadra che nei due incontri avrà ottenuto il maggior numero di reti nel corso delle due gare.
Qualora risultasse parità nelle reti segnate, sarà dichiarata vincente la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti in trasferta; verificandosi ulteriore parità, l’arbitro procederà a far eseguire i calci di rigore secondo le modalità previste dai vigenti regolamenti.
Seconda Fase 15 Società
Il Comitato Regionale si riserva di pubblicare successivamente lo svolgimento della Seconda fase.
Gara di Finale – Memorial Day “Orazio Siino”
E’ prevista una gara unica in campo neutro con eventuali tempi supplementari e calci di rigore.
La gara FINALE si disputerà sul Campo “Valentino Mazzola” di San Cataldo
ART. 1 – PARTECIPAZIONE DEI CALCIATORI
Alle gare di Coppa Italia possono partecipare tutti i calciatori regolarmente tesserati per le rispettive Società senza alcuna limitazione di impiego in relazione all’età massima.
Il C.R. Sicilia ha stabilito che per tutte le gare di Coppa Italia vige l’obbligo di impiego di un calciatore nato dal 1994, uno nato dal  1995 e uno nato dal 1996.
L’inosservanza della predetta norma comporterà, per le Società inadempienti, la sanzione della perdita della gara ai sensi dell’art. 17 del Codice di Giustizia Sportiva.