Non perdere...
Home / Calcio / Calcio Promozione Sicilia girone C: F.C. Aci S. Antonio Calcio, un punto di penalizzazione

Calcio Promozione Sicilia girone C: F.C. Aci S. Antonio Calcio, un punto di penalizzazione

Nel girone C del campionato di Promozione Sicilia, cambia la classifica alla vigilia delle gare relative alla 21^ giornata, 6^ ritorno di sabato 8 e domenica 9/02/2020. Il Tribunale Federale Territoriale della Figc, ha penalizzato di un punto in classifica l’F.C.Aci S. Antonio Calcio, capolista del girone, in relazione alla partecipazione irregolare di un loro tesserato, in occasioni di tre gare della passata stagione sportiva: Torregrotta – A.S.D. F.C. Aci S. Antonio Calcio del 14.10.2018;  A.S.D. F.C. Aci S. Antonio Calcio – Sporting Viagrande del 10.10.2018 e A.S.D. F.C. Aci S. Antonio Calcio – Villafranca Messana del 31.10.2018, valevoli per il campionato di Promozione e per la Coppa Italia di Promozione. Per effetto del provvedimento, di seguito riportato con le conclusioni del T. F. T. , l’A.S.D. F.C. Aci S. Antonio Calcio, che ha all’attivo 17 vittorie (10 in casa e 7 fuori), oltre a tre pareggi esterni, passa da 54 punti a 53. Con un distacco di 11 punti sul Milazzo, seconda in classifica e 13 sulla Jonica FC, terza in graduatoria. Comunque, già, un consistente margine sulle inseguitrici, che se dovesse rimanere tale, i santantonesi dovrebbero festeggiare la promozione diretta in Eccellenza, tra la l’undicesima e dodicesima giornata di ritorno, salvo imprevisti, con cinque o sei turni di anticipo sulla conclusione del torneo. Tra i prossimi impegni della capolista, oltre alla imminente gara di sabato 8 febbraio 2020, in casa dell’FC. Motta 2011, la settimana successiva, domenica 16 febbraio 2020 in occasione della 22^ giornata, 7^ di ritorno, avranno lo scontro diretto interno contro il Milazzo e dopo tre turni, alla 25^ giornata, 10^ di ritorno, l’8 marzo, quello esterno con  la Jonica F. C..
Queste le decisioni del Tribunale Federale Territoriale sul procedimento n. 59/B, come riportate nel comunicato ufficiale n.281 del 04 febbraio 2020:
Il Tribunale Federale Territoriale dispone applicarsi:
1) inibizione per mesi tre a carico del sig. La Mantia Giuseppe, all’epoca dei fatti presidente della società A.S.D. F.C. Aci S. Antonio Calcio;
2) due giornate di squalifica a carico del sig. Cannella Gabriele, calciatore attualmente tesserato con la società A.S.D. F.C. Aci S. Antonio Calcio;
3) inibizione per mesi uno a carico del sig. Sorbello Giuseppe, dirigente della società A.S.D. F.C. Aci S. Antonio Calcio, all’epoca dei fatti;
4) inibizione per mesi uno a carico del sig. Orofino Gabriele Giuseppe, dirigente della società A.S.D. F.C. Aci S. Antonio Calcio, all’epoca dei fatti;
5) ammenda di € 500,00 e punti uno di penalizzazione da scontarsi nella corrente stagione sportiva a carico della società A.S.D. F.C. Aci S. Antonio Calcio.
Il presente provvedimento viene comunicato alle parti deferite e le sanzioni adottate saranno esecutive a decorrere dalla data di comunicazione delle stesse alle parti in osservanza degli artt. 51 comma 4.1 e 53 comma 5 C.G.S.