Non perdere...
Home / Calcio / Calcio Promozione, l’Fc Milazzo supera il turno di coppa, annullato il ritorno dei 32esimi contro il Real Rometta

Calcio Promozione, l’Fc Milazzo supera il turno di coppa, annullato il ritorno dei 32esimi contro il Real Rometta

Coppa Italia di Promozione Sicilia, ritorno dei 32esimi di finale con tre gare in meno, rispetto al programma della giornata, sabato 3 e domenica 4 settembre 2016.
Dopo gli incontri d'andata, tre le squadre già qualificate ai sedicesimi, F. C. Milazzo. Nuova Città di Caccamo e Santa Croce.
I tre gli incontri di domenica 28 agosto 2016, assegnati a tavolino:
La gara del 28/ 8/2016, Calcio Vittoria-Santa Croce, terminata 2-2, diventa 0-3.

Reclamo Santa Croce
Con reclamo ritualmente proposto la Società Santa Croce chiede l'assegnazione della perdita della gara alla Società Calcio Vittoria avendo quest'ultima utilizzato nel corso della stessa il calciatore Nei Carmelo, in pendenza di squalifica;
Esaminati gli atti ufficiali ed effettuati i necessari accertamenti, si rileva che la Società Calcio Vittoria ha effettivamente utilizzato nella gara in epigrafe il suddetto Nei Carmelo, in pendenza di squalifica non avendo ancora scontato quella per una gara comminatagli, allora tesserato per la Società Marina di Ragusa, in relazione alla gara Ragusa 2014/Marina di Ragusa, Coppa Italia di Promozione del 6/09/2015, provvedimento pubblicato sul C.U. nº 42 dell'8/09/2015, squalifica peraltro riportata, quale sanzione residua da scontare nella presente stagione sportiva, sul C.U. nº 21 del 5/08/2016;
Che, a seguito di ciò, il suddetto calciatore non aveva titolo a prendere parte alla gara in oggetto;
Per quanto sopra;  Visto l'art. 17, comma 5, del C.G.S.;
Si delibera:
Di accogliere il reclamo proposto dalla Società Santa Croce restituendo alla stessa la relativa tassa già versata;
Di infliggere alla Società Calcio Vittoria la punizione sportiva della perdita della gara per 0-3;
Di squalificare per una ulteriore gara il calciatore Nei Carmelo, Società Calcio Vittoria;
Di infliggere al sig. Iapichino Salvatore, dirigente accompagnatore Società Calcio Vittoria, l'inibizione a svolgere qualsiasi attività sportiva sino a tutto il 25/09/2016.
La g
ara del 28/ 8/2016-Nuova Città di Caccamo-Bolognetta 2 – 0, diventa 3-0:
Esaminati gli atti ufficiali ed esperiti gli opportuni accertamenti presso l'Ufficio Tesseramento del C.R. Sicilia, si osserva che il calciatore Lores Varela Joaquin, impiegato dalla Società Bolognetta e sanzionato in occasione della gara in oggetto, non risulta in posizione regolare in quanto non tesserato per la suddetta Società alla data di disputa della gara stessa;

Il Lores non aveva quindi titolo a prendere parte legittimamente alla gara di cui si tratta;
Per quanto sopra;  Visto l'art. 17, comma 5, del C.G.S.;
Si delibera:
Di infliggere alla Società Bolognetta la punizione sportiva della perdita della gara per 0-3 nonché l'esclusione dal prosieguo della manifestazione giusto l'art. 5 del Regolamento della manifestazione pubblicato sul C.U. n. 23 del 5/08/2016;
Di infliggere al dirigente accompagnatore della Società Bolognetta, sig. Sanfilippo Fabio, la sanzione dell'inibizione fino a tutto il 25/09/2016.
La gaara del 28/ 8/2016-Real Rometta-Forza Calcio Messina (Fc Milazzo), 2 – 6, diventa 0-3:

IL RIGORE TRASFORMATO DA PLATANIAReti: 1’pt – 39’pt(rig) -25’ st Buscema (FC); 3’ pt (rig) Platania (Fc); 16’pt (rig) Marcini (Fc); 35’ pt Chiarenza; 1’ st Formica (Fc); 29’ st La Spada.
Nella foto, il rigore di Platania
Esaminati gli atti ufficiali ed esperiti gli opportuni accertamenti presso l'Ufficio Tesseramento del C.R. Sicilia, si osserva che il calciatore Demestri Carlo, impiegato dalla Società Real Rometta e sanzionato in occasione della gara in oggetto, non risulta in posizione regolare in quanto tesserato per la suddetta Società in data 29/08/2016;
Il Demestri non aveva quindi titolo a prendere parte legittimamente alla gara di cui si tratta; Per quanto sopra; Visto l'art. 17, comma 5, del C.G.S.;
Si delibera:
Di infliggere alla Società Real Rometta la punizione sportiva della perdita della gara per 0-3 nonché l'esclusione dal prosieguo della manifestazione giusto l'art. 5 del Regolamento della manifestazione pubblicato sul C.U. n. 23 del 5/08/2016;
Di infliggere al dirigente accompagnatore della Società Real Rometta, sig. Battaglia Salvatore, la sanzione dell'inibizione fino a tutto il 25/09/2016.
Coppa Italia di Promozione, il programma del ritorno dei 32esimi di finale
(Sabato 3 e domenica 4.09.2016 ore 16.00)
Aci Sant'Antonio -Real Aci (andata 1-2)
Acquedolcese – Futura (sabato) (andata 3-1)
Ares Menfi – Atletico Ribera (sabato) (andata 0-1)
Atletico Catania-Megara Augusta (andata 2-1)
Barcellona P.G. – L'Iniziativa (andata 1-2)
Bolognetta –Nuova Città di Caccamo (per esclusione Bolognetta)
C.U.S. Palermo – Monreale (sabato, ore 17,00) (andata 2-1)
Calcio Salemi-Campobello (sabato, ore 17,30) (andata 2-1)
Castellammare Calcio 94-Cinque Torri Trapani (andata 2-1)
Casteltermini – Kamarat (andata 1-2)
Città di Casteldaccia-Villabate (andata 1-1)
Città di Gangi-Geraci (andata 0-1)
Città di Mascalucia -Sporting Trecastagni (sabato ore 17,00) (andata 0-1)
Città San Filippo del Mela-Merì (andata 1-1)
Dagata – Città di Catania (andata 0-1)
F. C. Milazzo-Real Rometta (per esclusione Real Rometta)
Football Club Gattopardo – Ravanusa (andata 1-2)
Gescal – Camaro 1969 (sabato) (andata 1-4)
Giardini Naxos -Calatabiano (ore 17,00) (andata 0-3)
Marina di Ragusa – Città di Ragusa (andata 1-0)
Messana -Jonica (andata 1-2)
Messina Sud -Città di Messina (sabato) (andata 0-5)
Nuova Sancis -Partinicaudace (andata 1-1)
Raffadali -Libertas 2010 (andata 2-0) sul campo Comunale di Favara
Real Città di Paternò – Adrano (andata 1-1)
Real Finale -Lascari (andata 1-3)
Real Siracusa Belvedere – Rinascitanetina (sabato 15,30) (andata 2-0)
San Biagio -Terme Vigliatore (sabato) (andata 1-1)
Santa Croce -Calcio Vittoria (per esclusione Calcio Vittoria)
Serradifalco -Canicattì (andata 0-1)
Sinagra – Santangiolese (andata 0-2)
Sporting Eubea -Aquile Calatine (andata 0-2)