Non perdere...
Home / Calcio / Calcio Prima Categoria Sicilia: Organico di 87 squadre su 98, 11 possibili ripescaggi

Calcio Prima Categoria Sicilia: Organico di 87 squadre su 98, 11 possibili ripescaggi

Nel campionato di Prima categoria, dopo rinunce e ripescaggi in Promozione, l’organico si è fernato a  87 squadre, determinando un vuoto di 11 unità che si prevede andrà colmato con altrettanti ripescaggi per raggiungere quota 98 e formare 7 giorni da 14 squadre, oppure, sei da 14 squadre e uno composto da 13, per un totale di 97 club.
Lo scorso venerdì 23 agosto 2019 si sono chiuse le iscrizioni al torneo, mentre mercoledì 28 è l’ultimo giorno utile per presentare le domande di ripescaggio dalla Seconda alla Prima, oltre che dalla Terza alla Seconda. Per la nuova stagione di Prima, mancheranno, perché ripescate: Leonfortese, Città di Calatabiano, Pro Falcone, Supergiovane Castelbuono, Nissa, Virtus Ispica, Polisportiva Gioiosa e Mazarese.2.. Ha rinunciato Angelo Cuffaro Raffadali, mentre hanno optato per la Prima categoria, rinunciando alla Promozione, Academy San Filippo e Vallelunga. Sempre in Prima, le squadre della provincia di Messina sono 26, cioè: Academy San Filippo, Aquila Bafia, Casalvecchio Siculo, Città di Mistretta, Città di Torregrotta, Duilia 81 Milazzo, Fiumedinisi, Furnari Portorosa, Futura Brolo, Juvenilia 1958, Monforte San Giorgio Calcio, Nasitana, Nuova Azzurra, Pro Mende, Pro Tonnarella, Real Sud Nino di Blasi, Robur, Rodì Milici, San Basilio, San Fratello, Santa Domenica Vittoria, Sant’ Alessio, Saponara, Sfarandina, Tre Esse Calcio Brolo e Umbertina.
Considerando l’attuale esiguo numero di società nei possibili raggruppamenti B e C, in attesa di notizie certe, si prevede uno spostamento ad occidente (nel girone C), delle compagini della fascia tirrenica del Messinese, come per Academy San Filippo, Pro Mende e Duilia 81 che andrebbero a fare compagnia ad Aquila Bafia, Furnari Portorosa, Nasitana, Nuova Azzurra, Pro Tonnarella, Rodì Milici, San Basilio, Sfarandina, Tre Esse Calcio Brolo e Umbertina. Sembrano invece destinate al raggruppamento D (Messina e zona jonica), Città di Torregrotta, Monforte San Giorgio Calcio e Saponara, con Casalvecchio Siculo, Fiumedinisi, Juvenilia 1958, Randazzo, Real Sud Nino Di Blasi, Robur, Santa Domenica Vittoria, Sant'Alessio e Zafferana. A giorni i gironi della Prima ed i ripescaggi dalla Seconda alla Prima categoria.

Nella foto, la Duilia di Santa Marina di Milazzo (in maglia rossoblu), l'ingresso in campo in occasione di una gara del campioato scorso.