Non perdere...
Home / Calcio / Calcio LND Sicilia: Prima Categoria e Serie C2 Calcio a 5, riapertura termini per il ripescaggio

Calcio LND Sicilia: Prima Categoria e Serie C2 Calcio a 5, riapertura termini per il ripescaggio

Figc SiciliaC.U. n. 50 del  3 settembre 2013
RIAPERTURA TERMINI PER IL “RIPESCAGGIO” AL CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA E SERIE C 2 DI CALCIO A 5
La Presidenza
Ritenuto che, alla scadenza del termine fissato per la presentazione delle domande di “Ripescaggio” nel Campionato di Prima Categoria e Serie C 2 di Calcio a 5, si rileva una ulteriore necessità di copertura degli organici; 
Che allo stato le domande di “Ripescaggio” presentate entro i termini sono oggetto delle procedure stabilite dal Bando di concorso pubblicate con Comunicato Ufficiale n. 544/Unico del 21 Giugno 2013;
Che fermo restando il diritto di priorità delle Società che hanno presentato regolare domanda di ripescaggio entro i termini del 30.8.2013 ore 12.00, giusto quanto previsto dal Comunicato Ufficiale di cui sopra, si rende necessario fissare un nuovo termine per la presentazione delle domande di “Ripescaggio” al fine di completare l’Organico dei Campionati di Prima Categoria e Serie C 2 di Calcio a 5;
Che la discussione generale sviluppatasi evidenzia in maniera inequivocabile che la grave crisi finanziaria  sta avendo un grado di incidenza nell’economia regionale che in precedenza non si era mai registrata determinando difficoltà in tutti i Settori;
Che la crisi determina, anche, una notevole diminuzione delle Aziende che fino al oggi hanno assicurato sponsorizzazioni alle Società calcistiche;
Che la situazione piu’ sopra descritta impone decisioni caratterizzate da senso di responsabilità e da scelte di natura eccezionale a salvaguardia del patrimonio delle Società del Campionato di Prima Categoria e Serie C2 di Calcio a 5 e del movimento calcistico siciliano;
Che alla luce della programmazione operata dal Comitato in sede di adozione del Piano Economico per Obiettivi (PE.PO), per la Stagione Sportiva 2013/2014, è stata prevista una dotazione organica di N. 112 squadre per il Campionato di Prima categoria e di N. 56 squadre per il Campionato di Calcio a 5 Maschile Serie “C2” con conseguente previsione di “entrata”;
Che alla luce della riscontrata carenza di Società, si rendono necessarie scelte che, pur avendo il carattere della eccezionalità, possano contribuire a garantire il raggiungimento della previsione organica e della previsione di “entrata” a suo tempo individuata dal PE.PO;
Che per tali ragioni la Presidenza del Comitato Regionale, dopo ampia ed articolata discussione, al fine di pervenire, ancora, al possibile completamento dell’Organico, ha deciso di riaprire i termini di “Ripescaggio” per l’ammissione al Campionato di Prima Categoria e di Serie C2 di Calcio a 5”, fino a Giovedi’ 5 Settembre 2013 – ore 12.00determinando, peraltro, allo scopo di allargare l’ambito delle partecipazioni e di garantire parità di trattamento a tutte le Società, la “deroga” relativamente al Campionato di Prima Categoria e di Serie C2 di Calcio a 5 ai punti: “B” (al termine della stagione sportiva precedente siano state retrocesse direttamente) “D” (già ripescata nel triennio) ed “E” (che non abbiano un’anzianità di affiliazione di almeno 3 anni)  dell’Art. 1 – Norme Generali per l’Ammissione delle istanze di partecipazione ai Campionati superiori;
Che il Consiglio Direttivo nella riunione che avrà luogo Venerdì 6 settembre 2013, dovrà prioritariamente deliberare l’ammissione ai Campionati di Prima Categoria e Serie C2 di Calcio a Cinque delle Società che risultavano in regola con le procedure concorsuali e avevano presentato istanza entro le ore 12.00 di Venerdì 30 agosto 2013 e successivamente, fino alla copertura dei posti liberi in organico, quelle per le quali è stata operata la deroga  ai punti B,  D ed E del bando;
Considerato che la procedura più sopra individuata non lede alcun diritto a Società terze;
Visto il punto 11 del C.U. N. 1 dell’01 Luglio 2013 della Lega Nazionale Dilettanti (riportato a pagina 39 del C.U. N. 01 del 05 Luglio 2013 di questo Comitato Regionale) che stabilisce … “In caso di vacanza negli Organici dei Campionati, conseguenti a rinuncia o ad altri motivi, il completamento degli stessi avviene per decisione degli Organi Direttivi del Comitato con la sola preclusione di “ripescaggi” che consentano ad una Società il doppio salto di categoria nella medesima stagione sportiva” ….;
Tutto ciò premesso
Delibera
Riaprire i termini del “ripescaggio” al Campionato di Prima Categoria e di Serie C2 di Calcio a Cinque entro le ore 12.00 di GIOVEDI’ 5 SETTEMBRE 2013.
Derogare, relativamente al Campionato di Prima Categoria e di Serie C2 di Calcio a 5,  ai punti “B” (al termine della stagione sportiva precedente siano state retrocesse direttamente)D (già ripescata nel triennio) ed E (che non abbiano un’anzianità di affiliazione di almeno 3 anni) dell’Art. 01 – Norme Generali per l’Ammissione delle istanze di partecipazione ai Campionati superiori -, fino al raggiungimento massimo di 112 squadre per il Campionato di Prima Categoria e di 56 squadre per il Campionato di Serie C2 di Calcio a Cinque ammettendo le stesse secondo la graduatoria scaturente dai punteggi del “Bando di concorso.
Pubblicato in Palermo ed affisso all’albo del C.R. Sicilia il 3/9/2013