Non perdere...
Home / Calcio / Calcio, la S.S. Milazzo in ritiro. Peppe Dama a Scordia, Matera e Ignazzitto al Rocca

Calcio, la S.S. Milazzo in ritiro. Peppe Dama a Scordia, Matera e Ignazzitto al Rocca

S.S. Milazzo, in ritiro estivo, da martedì 26 luglio a mercoledì 13 agosto 2016. Giorno 26, alle ore 16:00, presso lo stadio “Marco Salmeri”, il primo allenamento dei rossoblu che proseguiranno la preparazione presso l’impianto sportivo “Don Peppino Cutropia”, in località Ciantro, a ritmo di due sedute al giorno fino a mercoledì 13 agosto. Dopo la pausa concessa ai tesserati per il 14 ed il 15 agosto, gli allenamenti si volgeranno  in seduta unica fino all’esordio in Coppa Italia, previsto per domenica 28 agosto. 
Di seguito, il programma delle amichevoli, tutte con calcio d’inizio previsto alle ore 17:00:
Domenica 31 luglio – Test “inMilazzo - ritiro famiglia”:  Milazzo “Rosso” vs Milazzo “Blu”
Giovedi 4 agosto – Milazzo vs Barcellona P.G.
Domenica 7 agosto – Milazzo vs Real Rometta
Sabato 13 agosto – Milazzo vs Città di Messina
Giovedì 18 agosto – Milazzo vs Terme Vigilatore
Domenica 21 agosto – Milazzo vs Santangiolese
La SS Milazzo, a chiusura della campagna acquisti, ancora in corso, comunicherà la lista definitiva dei tesserati, confermati e nuovi ingaggi. Nell’elenco, non figureranno Peppe Dama, Federico Matera e Massimiliano Ignazzitto. Giocheranno ancora in Eccellenza, Dama nel Città di Scordia, gli altri due nel Rocca di Caprileone, insieme a Roberto Raveduto, nella scorsa stagione, nell’Igea Virtus, dopo la parentesi nel Milazzo,
Su Facebook, i comunicati delle società interessate (Città di Scordia e Rocca di Caprileone):
Peppe Dama, è il nuovo attaccante del Città di Scordia. 

Dama, attaccante nato a Milazzo 30 anni fa, arriva in rosso azzurro dopo aver indossato, la maglia del Sambiase Lamezia nell'Eccellenza calabra. In precedenza ha indossato la maglia di Milazzo, Adrano, Paternò, Acireale, Palazzolo, Acicatena, Morro d'Oro, Casarano, Vittoria, Comiso, Gaeta, Orlandina, Pro Cisterna e anche quella del Milazzo in Seconda Divisione. Il calciatore ha firmato ieri, in sede, alla presenza del Presidente Rosario Gallo.
Matera, Raveduto e Ignazzitto giocheranno nel Rocca di Caprilone.
– L’Usd Rocca di Capri Leone comunica di aver raggiunto l’accordo per la prossima stagione sportiva con l’atleta Sig. Federico Matera. Classe 1993, prima punta capace di far salire la squadra, forte fisicamente e nel gioco aereo, Matera è un attaccante completo in grado di finalizzare la manovra e di mettere in condizione di andare a rete i compagni di reparto. Cresciuto nel settore giovanile del Palermo, Matera ha poi vestito le casacche di Kamarat, Due Torri, Riviera Marmi, Mussomeli, Città di Messina e Milazzo, realizzando svariate reti e collezionando numerosissime presenze nel massimo campionato dilettantistico regionale. Dopo aver contribuito in maniera fondamentale con i suoi gol alla salvezza del Milazzo durante la passata stagione.
Altro rinforzo, arriva l’eclettico Roberto Raveduto
L’Usd Rocca di Capri Leone comunica di aver ingaggiato per la prossima stagione sportiva l’atleta Sig. Roberto Raveduto. Classe 1995, calciatore eclettico, Raveduto nasce come esterno d’attacco ma nel corso della sua carriera ha giocato anche come laterale basso e mezzala. Giocatore dal grande passo e di grande intelligenza tattica, Raveduto è cresciuto nelle giovanili del Padova. Da lì, le esperienze tra Serie D ed Eccellenza con le maglie di Due Torri, Matera, Orlandina, Milazzo e Igea Virtus Barcellona, club con cui l’anno scorso ha conquistato la promozione in Serie D.
Per la difesa c’è Massimiliano Ignazzitto
L’Usd Rocca di Capri Leone comunica di aver perfezionato l’ingaggio per la prossima stagione sportiva dell’atleta Sig. Massimiliano Ignazzitto. Classe 1992, Ignazzitto è un difensore in grado di ricoprire tutti i ruoli della difesa. Marcatore pulito e di grande intelligenza, nonostante la giovane età Ignazzitto vanta già una grande esperienza. Per lui quattro campionati in Serie D con le maglie di Noto, Licata e Orlandina e svariate apparizioni nei campionati di Eccellenza con le casacche di Due Torri, Taormina e Milazzo.