Non perdere...
Home / Calcio / Calcio in Sicilia, Eccellenza girone B: Rometta-Tiger 1-1

Calcio in Sicilia, Eccellenza girone B: Rometta-Tiger 1-1

Simone D'ArrigoDomenica 29/972013: Un risultato bugiardo ed assurdo dopo quanto visto oggi nel polveroso campo dove i ragazzi di Bellinvia hanno buttato alle ortiche una vittoria più che legittima ma,nel calcio non conta chi è più bravo ma fare goal ed infatti quasi allo scadere per la precisione all’85esimo Biondo (Rometta) preso palla sulla trequarti Tiger si invola verso la porta difesa da Fagone superando uno,due,tre avversari e depositando con un secco diagonale rasoterra alle spalle del portiere giallonero pareggiando così la rete di Fabio Buda (Tiger) al 23esimo del p.t..
Nel mezzo tanta Tiger e tante reti sprecate ora da Calabrese ,ora dallo stesso Buda ,Zingales ,Lupo …insomma per larghi tratti della partita e soprattutto nel secondo tempo la Tiger ha fatto la voce grossa di fronte ad una squadra ridotta in dieci uomini per l’espulsione ,per altro giustissima di Arena, ed in evidente calo fisico.
Nel gran Galà degli errori Bellinvia ha fiutato il pericolo ma i suoi consigli,le sue grida sono serviti a ben poco e non è bastato l’innesto di Giovanni Biondo,Santo Salerno e Sami Elamraoui tutti attaccanti nel finale per riportare sui giusti binari una vittoria più che meritata.
Avvicinato Simone D’arrigo
(in foto nella nostra locandina di presentazione),centrocampista della Tiger ed oggi forse il migliore dei suoi , ci ha fatto la sua analisi sull’incontro…
“OGGI CREDO SIA MANCATA SOLTANTO UN PO’ DI CATTIVERIA NEL CHIUDERE LA PARTITA E QUANDO PENSI DI AVERE LA PARTITA IN PUGNO, MAGARI FAI UN ERRORE CHE TI COSTA CARISSIMO COME OGGI MA SIAMO PRONTI A RIPARTIRE GIA’ DA SABATO”…
Oggi sei stato etichettato il migliore dei tuoi ma non è bastato per vincere…
” A ME NON IMPORTA ESSERE IL MIGLIORE AVREI PREFERITO FARE UNA PARTITA DI M…., STARE MALE IO MA NON TUTTO IL RESTO DEL GRUPPO E VINCERE, MA ALLA FINE ACCETTIAMO IL VERDETTO E ANDIAMO AVANTI. (Il resto dell’intervista verrà pubblicata in settimana)
Alla fine il pareggio sta di lusso alla matricola Rometta che si porta a sette punti ,mentre la Tiger nonostante il mezzo passo falso ,con 10 punti conserva la vetta della classifica, dimostrando di essere una squadra in salute,certo sei/sette occasioni limpide per chiudere il match e non riuscirci sono tanti ma i ragazzi ,come dimostra nelle parole di D’Arrigo,hanno imparato la lezione e già da domani si inizierà a pensare al Siracusa con la giusta concentrazione e determinazione fatte vedere fin’ora.
VOI CI PORTATE SUL PETTO,NOI VI PORTIAMO NEI NOSTRI CUORI
FORZA TIGROTTI,FORZA TIGER.
Buonocore Giuseppe (addetto stampa ASD Tiger)