Non perdere...
Home / Calcio / Calcio: Il 9 e 10 giugno 2018, la Coppa Giovanile Provinciale Allievi e Giovanissimi

Calcio: Il 9 e 10 giugno 2018, la Coppa Giovanile Provinciale Allievi e Giovanissimi

4^ Edizione della Coppa Giovanile Provinciale Allievi e Giovanissimi

COMUNICATO UFFICIALE n°435/sgs 160 Del 6 giugno 2018 STAGIONE SPORTIVA 2017/2018
Categoria Allievi – REGOLAMENTO
Il Comitato Regionale Sicilia della F.I.G.C. L.N.D., indice ed organizza, in collaborazione con la Delegazione Provinciale di Messina e Barcellona P.G. per la Stagione Sportiva 2017/2018, la 4^ Edizione della Coppa Giovanile Provinciale Allievi.
Allievi:
Hanno diritto a partecipare al Torneo le squadre che, alla fine della stagione sportiva, hanno acquisito il titolo di Campione Provinciale della categoria ed hanno fatto richiesta di partecipazione. Ogni squadra dovrà essere composta da un massimo di 18 calciatori. Per i limiti d’età vale il regolamento della relativa categoria.
PRIMO TURNO – Modalità di svolgimento e di qualificazione alla fase finale
Le Squadre saranno suddivise in due gironi composte da tre squadre, che si incontreranno in gare di triangolare di sola andata ed due gironi di due squadre che si incontreranno in gara unica di due tempi da 40 minuti ciascuno. Le squadre classificate al primo posto nel proprio girone accedono alle semifinali.
COMPOSIZIONE DEI GIRONI

 

GIRONE 1

GIRONE 2

GIRONE 3

GIRONE 4

Squadra A

AGRIGENTO

PALERMO

MESSINA

CATANIA

Squadra B

RAGUSA

TRAPANI

BARCELLONA

ENNA

Squadra C

SIRACUSA

 

 

 

Triangolare 1
AGRIGENTO (squadra A – Empedoclina )
RAGUSA (squadra B – Pozzallo)
SIRACUSA (squadra C – Città di Lentini)
Accoppiamento 2
PALERMO (squadra A – Lercara )
TRAPANI (squadra B – Custonaci)
Accoppiamento 3
MESSINA (squadra A – Gescal )
BARCELLONA P.G (squadra B – Città di Mistretta)
Accoppiamento 4
ENNA (squadra A – Next Level Altorendimento)
CATANIA (squadra B –  Teamsport Millenium )
1° TURNO – QUALIFICAZIONI –
La prima gara del triangolare (Girone 1) è stata stabilita con sorteggio e le squadre B di ogni girone predisporranno la sede del concentramento, tenendo conto delle distanze tra le società.
CALENDARIO TRIANGOLARI – Sabato 9 e/o Domenica 10 giugno 2018
1a gara (stabilito tramite sorteggio al C.R.):      A – B  riposa C
Girone 1             Agrigento/Ragusa                        riposa                 Siracusa
2nda gara 
(Se nella prima gara vince la Squadra A si disputerà la seguente gara)
Squadra B          –             Squadra C                        Riposa: Squadra A
(Se nella prima gara vince la Squadra B o la Squadra A e B pareggiano si disputerà la seguente gara)          
Squadra C          –             Squadra A                        Riposa: Squadra B
3za gara
Si giocherà la gara non ancora disputata

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
CALENDARIO ACCOPPIAMENTI – Sabato 9 e/o Domenica 10 giugno 2018
Girone 2                           CATANIA/ENNA
Girone 3                           PALERMO/TRAPANI
Girone 4                           MESSINA/BARCELLONA
2° TURNO – SEMIFINALI  Sabato 16 e/o Domenica 17 giugno 2018
Vincente Girone 2          –             Vincente Girone 1
Vincente Girone 3          –             Vincente Girone 4
3° TURNO – FINALI          Sabato 16 e/o Domenica 17 giugno 2018
Vincente 2/1                   –             Vincente 3/4
Art. 6 – Modalità tecniche, formazione delle classifiche e qualificazioni alla fase Finale.
Le gare dei triangolari, si disputeranno in un tempo unico da 40 minuti, in campo neutro;
Le gare del GIRONE 1, si disputeranno in gara unica con 1 tempo da 40 minuti; persistendo la parità si procederà direttamente all’effettuazione dei tiri di rigore nel rispetto delle vigenti norme federali.
Le classifiche dei gironi di qualificazione con Triangolare (Girone 1 e 2), saranno stabilite mediante l’attribuzione dei punti ordinariamente corrispondenti alla:
VITTORIA (punti tre) ed alla SCONFITTA (punti zero).
Per quanto attiene al risultato di PARITÀ, in deroga all’attribuzione ordinaria, al termine di ogni singola gara conclusa con parità di reti realizzate, si procederà all’effettuazione dei tiri di rigore. Alla Squadra che avrà realizzato il maggior numero di tiri di rigore saranno assegnati punti 2 (due), alla Squadra a che ne avrà realizzato il minor numero sarà assegnato punto 1 (uno).
GIRONI DI QUALIFICAZIONE (PRIMO TURNO)
Le quattro Squadre, rispettivamente prime classificate nei quattro gironi di qualificazione (1, 2, 3 e 4), si qualificheranno per le Semifinali e le due vincenti disputeranno la gara Finale.
Girone 1 (triangolare). Nell’ipotesi in cui 2 (due) Squadre concludessero il relativo girone di qualificazione al primo posto in classifica a parità di punteggio, al fine della determinazione della vincente che si qualificherà per la fase finale, si terrà conto nell’ordine:
– dei punti conseguiti al termine dei minuti regolamentari (escludendo i punti acquisiti con i tiri di rigore);
– dei punti conseguiti negli incontri diretti (incluso, eventualmente, il computo del punto in più nel caso di gara terminata ai tiri di rigore).
Nell’ipotesi in cui 3 (tre) Squadre concludessero il relativo girone di qualificazione al primo posto in classifica a parità di punteggio, al fine della determinazione della vincente che si qualificherà per la fase finale, si terrà conto nell’ordine:
– della differenza tra le reti realizzate e subite nel proprio girone (non saranno conteggiate le reti eventualmente segnate durante l’effettuazione dei tiri di rigore);
– del maggior numero di reti realizzate nel proprio girone (non saranno conteggiate le reti eventualmente segnate durante l’effettuazione dei tiri di rigore).
Nel caso di ulteriore parità, si procederà al sorteggio, a cura del Comitato Regionale Sicilia, che avverrà presso la Sede Federale – Palermo – in orario e data che saranno opportunamente comunicati.
FASE FINALE
MODALITA’ TECNICHE, FORMAZIONE DELLA CLASSIFICA E PROCLAMAZIONE VINCENTE
Le gare delle Semifinali si svolgeranno con due accoppiamenti e si disputeranno in un tempo unico da 40 minuti, persistendo la parità si procederà all’effettuazione dei tiri di rigore nel rispetto delle vigenti norme federali. La vincente di ogni accoppiamento accederà alla gara Finale
– SOSTITUZIONE DEI CALCIATORI. Nel corso delle gare del Torneo è consentita la sostituzione di 7 (sette) calciatori, indipendentemente dal ruolo ricoperto.
Giovanissimi
Il Comitato Regionale Sicilia della F.I.G.C. L.N.D., indice ed organizza, in collaborazione con la Delegazione Provinciale di Messina e Barcellona P.G. per la Stagione Sportiva 2017/2018, il Torneo 4^ Edizione della Coppa Giovanile Provinciale Giovanissimi.
Hanno diritto a partecipare al Torneo le squadre che, alla fine della stagione sportiva, hanno acquisito il titolo di Campione Provinciale della categoria ed hanno fatto richiesta di partecipazione.
 PRIMO TURNO Modalità di svolgimento e di qualificazione alla fase finale
Le Squadre saranno suddivise in un girone composto da tre squadre, che si incontreranno in gare di triangolare di sola andata ed tre gironi di due squadre che si incontreranno in gara unica di due tempi da 35 minuti ciascuno.
Le squadre classificate al primo posto nel proprio girone accedono alle SEMIFINALI.
Articolazione e calendario delle gare
COMPOSIZIONE DEI GIRONI

 

GIRONE 1

GIRONE 2

GIRONE 3

GIRONE 4

Squadra A

ENNA

AGRIGENTO

PALERMO

MESSINA

Squadra B

CALTANISSETTA

RAGUSA

TRAPANI

BARCELLONA

Squadra C

CATANIA

SIRACUSA

 

 

Triangolare 1
ENNA (squadra A- Città di Nicosia )
CALTANISSETTA (squadra B – Nuova Niscemi)
CATANIA (squadra C- Ragazzi Generali )
Triangolare 2
AGRIGENTO (squadra A – Città di Ribera)
RAGUSA (squadra B – Lib. Olimpyc Scicli
SIRACUSA (squadra C – Pol. Città di Noto)
Accoppiamento 3
PALERMO (squadra A – Valle Jato Calcio)
TRAPANI (squadra B – Marsala Calcio)
Accoppiamento 4
MESSINA (squadra A – Sport Atene Messina)
BARCELLONA PG (squadra B – New Eagles 2010
1° TURNO – QUALIFICAZIONI –
La prima gara dei 2 triangolari (Girone 1 e Girone 2) è stata stabilita con sorteggio e le squadre B di ogni gironi predisporranno la sede del concentramento, tenendo conto delle distanze tra le società.
CALENDARIO TRIANGOLARI – Sabato 9 e/o Domenica 10 giugno 2018
1a gara (stabilito tramite sorteggio al C.R.):  A – B  riposa C
Girone 1             Enna/Caltanissetta                      riposa                 Catania
Girone 2             Agrigento/Ragusa                        riposa                 Siracusa
2nda gara 
(Se nella prima gara vince la Squadra A si disputerà la seguente gara)
Squadra B          –             Squadra C                        Riposa: Squadra A
(Se nella prima gara vince la Squadra B o la Squadra A e B pareggiano si disputerà la seguente gara)          
Squadra C          –             Squadra A                        Riposa: Squadra B
3za gara
Si giocherà la gara non ancora disputata
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
CALENDARIO ACCOPPIAMENTI – Sabato 9 e/o Domenica 10 giugno 2018
Girone 3                           PALERMO/TRAPANI
Girone 4                           MESSINA/BARCELLONA
2° TURNO – SEMIFINALI  Sabato 16 e/o Domenica 17 giugno 2018
Vincente Girone 1          –             Vincente Girone 2
Vincente Girone 3          –             Vincente Girone 4
3° TURNO – FINALI          Sabato 16 e/o Domenica 17 giugno 2018
Vincente 1/2                   –             Vincente 3/4
Le gare del GIRONE  1 – 2 si disputeranno in gara unica con 1 tempo da 35 minuti; persistendo la parità si procederà all’effettuazione dei tiri di rigore nel rispetto delle vigenti norme federali. Le classifiche del girone di qualificazione con Triangolare (Girone 1 e 2), saranno stabilite mediante l’attribuzione dei punti ordinariamente corrispondenti alla:
VITTORIA (punti tre) ed alla SCONFITTA (punti zero).
Per quanto attiene al risultato di PARITÀ, in deroga all’attribuzione ordinaria, al termine di ogni singola gara conclusa con parità di reti realizzate, si procederà all’effettuazione dei tiri di rigore. Alla Squadra che avrà realizzato il maggior numero di tiri di rigore saranno assegnati punti 2 (due), alla Squadra a che ne avrà realizzato il minor numero sarà assegnato punto 1 (uno).
GIRONI DI QUALIFICAZIONE (PRIMO TURNO)
Le quattro Squadre, rispettivamente prime classificate nei quattro gironi di qualificazione (1, 2, 3 e 4), si qualificheranno per le Semifinali e le due vincenti disputeranno la gara Finale.
GIRONE 1 e 2 (TRIANGOLARE)
Nell’ipotesi in cui 2 (due) Squadre concludessero il relativo girone di qualificazione al primo posto in classifica a parità di punteggio, al fine della determinazione della vincente che si qualificherà per la fase finale, si terrà conto nell’ordine:
– dei punti conseguiti al termine dei minuti regolamentari (escludendo i punti acquisiti con i tiri di rigore);
 – dei punti conseguiti negli incontri diretti (incluso, eventualmente, il computo del punto in più nel caso di gara terminata ai tiri di rigore).
Nell’ipotesi in cui 3 (tre) Squadre concludessero il relativo girone di qualificazione al primo posto in classifica a parità di punteggio, al fine della determinazione della vincente che si qualificherà per la fase finale, si terrà conto nell’ordine:
– della differenza tra le reti realizzate e subite nel proprio girone (non saranno conteggiate le reti eventualmente segnate durante l’effettuazione dei tiri di rigore);
– del maggior numero di reti realizzate nel proprio girone (non saranno conteggiate le reti eventualmente segnate durante l’effettuazione dei tiri di rigore).
Nel caso di ulteriore parità, si procederà al sorteggio, a cura del Comitato Regionale Sicilia, che avverrà presso la Sede Federale – Palermo – in orario e data che saranno opportunamente comunicati.
FASE FINALE
MODALITA’ TECNICHE, FORMAZIONE DELLA CLASSIFICA E PROCLAMAZIONE VINCENTE
Le gare delle Semifinali si svolgeranno con due accoppiamenti e si disputeranno in un tempo unico da 35 minuti, persistendo la parità si procederà all’effettuazione dei tiri di rigore nel rispetto delle vigenti norme federali.
La vincente di ogni accoppiamento accederà alla gara Finale
SOSTITUZIONE DEI CALCIATORI
Nel corso delle gare del Torneo è consentita la sostituzione di 7 (sette) calciatori, indipendentemente dal ruolo ricoperto.