Non perdere...
Home / Calcio / Calcio: Cancelli chiusi al campo di San Pietro di Milazzo. La vicenda diventa un caso regionale?

Calcio: Cancelli chiusi al campo di San Pietro di Milazzo. La vicenda diventa un caso regionale?

Giovedì 26, la notizia che la società di calcio Academy, non era riuscita a venire in possesso del proprio materiale sportivo, giacente nel campo comunale di San Pietro di Milazzo. Vicenda finita su Facebook, subito raccolta da un iscritto al social, che scriveva: Leggo che una squadra di calcio, ex Milazzo, emigrata in altro comune limitrofo, sicuramente per colpa di alcuni, malgrado abbia sbrigato tutte le formalità per rientrare in possesso dei suoi beni sportivi, depositati nel campo sportivo a San Pietro Milazzo, gli si trovavano giustificazioni apparentemente formali per rientrarne in possesso."
L’autore del post, concludeva, invitando gli amministratori comunale a risolvere il problema.
Presa di posizione della Società interessata:
Nell’attesa di dichiarazioni ufficiali delle parti, con maggiori particolari sulla questione, se ci siano stati precedenti, come quello dei numeri di maglia dei ragazzi, scritti a penna, la società interessata, ha modificato la denominazione della propria ufficiale di Facebook. Infatti, relativamente a quella del settore giovanile, è passata da Academy Milazzo, a Academy Rossoblù – Scuola Calcio. E' cambiato il logo, uniformandolo a quello della prima squadra, Academy San Filippo del Mela. Come dalla foto:
Di seguito, gli altri interventi su Facebook
Santi Saraò
: "Prendiamo atto della situazione che si è venuta a verificare a Milazzo e che interessa una Società di L.n.d. Essendo responsabili per la Zona Tirrenica, insieme al Collega Costantino, comunichiamo che il perdurare di tale situazione, ci vedrà costretti a discutere dell'accaduto nelle sedi Regionali…."
Altro intervento "Girando su internet e vedendo altre situazioni, ho fatto questa considerazione e sto cercando di capire, perché per aprire il cancello del Comunale di San Pietro e ritirare il materiale sportivo, utilizzato per svolgere attività di scuola calcio, per i ragazzi del rione di San Pietro e zone limitrofe, honno dovuto presentare già 4 richieste da mettere al vaglio del dirigente, che a secondo dei suoi impegni e priorità si esprimerà in merito. Mi risultata, che abbiano anche chiesto di pagare, come da regolamento sulle strutture sportive per l'apertura del campo sportivo per un paio di ore, ma la risposta è stata negativa. Speriamo domani sia un giorno migliore."
Un aggiornamento alla notizie.
Siamo stati informati che la questione è stata già risolta e l’Acadamy tornerà in possesso del proprio materiale sportivo.
Nel merito, fondamentale le diverse prese di posizioni e la campagna stampa. Aggiungiamo, che nella stesse condizioni dell'Academy (per quanto si legge su Facebook),  si sarebbe trovata anche l’Asd Giovanile Milazzo, che ha fatto sapere e che anche loro "hanno dovuto presentare una richiesta per poter ritirare il materiale sportivo. Crediamo sia una vicenda spiacevole, surreale, che speriamo si risolva presto."
A proposito dell'A.S.D Giovanile Milazzo, la società  è lieta di comunicare il proseguimento di collaborazione con l'Academy San Filippo – Prima Squadra, anche per la stagione 2018/2019, continueremo la nostra attività di #SCUOLACALCIO con il nuovo nome Academy Rossoblù – Scuola Calcio .
Seguiteci sulla nostra pagina comune per le attività della Scuola Calcio. IL 4 SETTEMBRE SI RIPARTE