Non perdere...
Home / Calcio / Calcio, amichevoli: Messina-Gioiese 2-1. Orlandina-Rocca 4-1

Calcio, amichevoli: Messina-Gioiese 2-1. Orlandina-Rocca 4-1

Ciccino MicaleIl Messina di Seconda Divisione Lega Pro, batte 2-1 la Gioiese di serie D e si aggiudica il memorial Franco Scoglio. Al Polivalente “Pasquale Stanganelli di Gioiosa Tauro, l’autorete del calabrese Misale, al 30’pt, spiana la strada al successo dei giallorossi che raddoppiano in avvio della ripresa con il giovane Buongiorno. Subito dopo, accorcia Pirrotta.
Altra amichevole al  “Micale”  di Capo d’Orlando (nella foto), dove l’Orlandina di serie D, supera 4-1 il Rocca di Caprileone di Eccellenza. Nel primo tempo, la doppietta di Mincica, 2’ e 20’, in mezzo la rete di Crinò. Le altre due reti della giornata nella ripresa, in avvio quella della bandiera del Rocca con Giacomo Bontempo e dopo due minuti, a segno Hasani per il definitivo 4-1. Terza vittoria precampionato dei paladini, dopo l’8-0 contro la Castelbuonese di Promozione ed il 2-1 contro l’Igea Virtus di Eccellenza.
Gioiese-Messina 1- 2
Gioiese: Panuccio, Saccà (1’st Di Bella), Cassaro, Castellano (10’st Guerrisi), Misale (10’st Nesci), Taverniti, Crucitti, Lombardo, Iannelli, Condomitti (19’st Cosoleto), Cirianni (1’st Pirrotta). All. Dal Torrione.
Messina: Logomarsini, Caldore, Bolzani (22’st Simonetti), Bucolo (22’st Quintoni), Cucinotta (22’st Caiazzo), Ignoffo, Costa Ferreira (1’st Parachì), Maiorano (34’st Guerriera), Buongiorno, Guadalupi, Siciliano. All. Catalano.
Arbitro: Romeo di Reggio Calabria
Reti: 30’pt Misale (aut.), 3’st Buongiorno, 11’st Pirrotta.
****
Orlandina-Rocca di Caprileone 4- 1
Orlandina: Pandolfo (1’ s.t. Caserta), Silvestro (1’ s.t. Basile), Ignazzitto (1’ s.t. Librizzi), Calabrese, Russo (1’ s.t. Leo), Fascetto, Crinò (1’ s.t. Hasani), Privitera (1’ s.t. Orioles), Frisenda, Martusciello, Mincica (1’ s.t. Cocimano).
Rocca di Caprileone: Inferrera, Galati, Fazio, Bontempo Giacomo, Giacobbe, Bontempo Fabrizio, Castrovinci, Smiriglia, Di Bartolo, Craccò, Gennaro. Arbitro:.Panascì di Capo d’Orlando.
Reti: 2’ e 20’ Mincica, 6’ Crinò, 1’ s.t. Fabrizio Bontempo (Rocca), 3’ Hasani.
Serie D, girone I:
Diminuisce la rappresentanza siciliana nel girone I di serie D, sette squadre, tre in meno rispetto alla scorsa stagione. Ripescato il Due Torri di Gliaca di Piraino, alla sua prima esperienza nella categoria. Il girone I (18 squadre), comprende sette club siciliane, cinque calabresi e sei delle 13 compagini campane:
Sicilia (7 squadre): Akragas, Città di Messina, Due Torri, Licata, Noto, Orlandina e Ragusa:
Campania (6 squadre): (Agropoli, Battipagliese, Cavese, Pomigliano, Savoia e Torrecuso;
Calabria (5 squadre): Comprensorio Montalto, Hinterreggio, Nuova Gioiese, Rende e Vibonese.
Nove i gironi della serie D della Lnd, un totale di 162 squadre con tutte le regioni rappresentate: 5 in Abruzzo, 3 in Basilicata, 5 in Calabria, 13 in Campania, 10 in Emilia Romagna, 6 in Friuli Venezia Giulia, 14 nel Lazio, 5 in Liguria, 18 in Lombardia, 9 nelle Marche, 4 in Molise, 11 in Piemonte, 8 in Puglia, 6 in Sardegna, 7 in Sicilia, 12 in Toscana, 3 in Trentino Alto Adige, 9 Umbria, 1 in Valle d’Aosta e 13 in Veneto. L’inizio del campionato è fissato per il prossimo 1 settembre.
Così nei gironi H e I:
H – Ars et Labor Grottaglie, Bisceglie, Città di Brindisi, Manfredonia, Monospolis, Nuova Nardò, San Severo, Taranto, Francavilla, Matera, Real Metapontino, Gelbison Vallo della Lucania, Mariano Keller, Progreditur Marcianise, Puteolana Internapoli, Real Hyria, San Felice Gladiator, Turris Neapolis;
I – Akragas, Città di Messina, Due Torri, Licata, Noto, Orlandina, Ragusa, Comprensorio Montalto, Hinterreggio, Nuova Gioiese, Rende, Vibonese, Agropoli, Battipagliese, Pomigliano, Cavese, Savoia, Torrecuso.