Non perdere...
Home / Calcio / Calcio: Amichevoli, Academy e Asd Milazzo, limitano i danni. Protesta del Terme Vigliatore

Calcio: Amichevoli, Academy e Asd Milazzo, limitano i danni. Protesta del Terme Vigliatore

Sabato 18 agosto 2018, disputate le due amichevoli in programma nella giornata, una a Gualtieri Sicaminò, l’altra al “Marco Salmeri”, dove si gioca a porte chiuse, con la tribuna coperta ancora preclusa agli spettatori. Nei due incontri, impegnate due squadre di Promozione contro altrettante di Eccellenza. L’Academy S. Filippo era ospite del Real Tirrenia, l’Asd Milazzo riceveva la visita del Terme Vigliatore.
Intanto, nel corso della giornata, il club giallorossoverde, sulla propria pagina facebook, ha diffuso una nota, nella quale, oltre a disertare un evento in programma in sera a Terme Vigliatore, annuncia importanti decisioni per i disattesi interventi allo stadio comunale Italia 90.
Tornando al calcio giocato, Academy e Asd Milazzo, hanno tenuto testa ai rispettivi avversari, uscendo sconfitti per 2-1. Nella gara del “Salmeri” oltre alle due reti, il Terme Vigliatore, colpiva due legni, con tiri dalla distanza.
Nel prospetto che segue, il riepilogo dei risultati, insieme alle gare di domani, domenica 18/8/2019, che vedranno la Ssd 1937 Milazzo di Eccellenza sul campo di Gliaca di Piraino, contro L’Iniziativa Due Torri di Promozione:
18/8/2019, ore 16,00, a Gualtieri Sicaminò: Real Tirrenia-Academy S. Filippo 2-1
18/8/2018, ore 16,00, a Milazzo: Asd Milazzo – Terme Vigliatore 1-2
Le gare di domenica 19/8/2018:
19/8/2018, ore 16,00, campo Cus Unime: Acr Messina- Real Tirrenia
19/8/2018, ore 16,30, Aci S. Antonio – Jonica FC
19/8/2018, ore 17,00. a Gliaca di Piraino: L’Iniziativa Due Torri- Ssd 1937 Milazzo
Asd Milazzo – Terme Vigliatore 2-1 (primo tempo 1-1)
Marcatori: 17’ pt Salvatore Leo (TV), 41’ pt Benenati (M), 1’ st Genovese (TV)
Asd Milazzo (primo tempo): Russo, Calderone, Arizzi, Laquidara, Siracusa, Tritone, Arena, Benenati, A. Impalà, La Corte, G. Impalà (23’ Mantarro). All.: Caragliano.
Terme Vigliatore (primo tempo): Barca, Laudani, S. Leo, Benenati, Triolo, Chiappone, Crifò, D’Anna, Genovese, Bartuccio, Calabrese. All. Cambria.
Asd Milazzo (secondo tempo): Anania, Siracusa, Laquidara, Calderone, G. Impalà, Benenati, Tritone, Seiko, Maio, La Corte, Mantarro. (Subentrati: Lamin, A. Salmeri, Demariano e Di Bella). All.: Caragliano.
Terme Vigliatore (secondo tempo): Ficarra, Laudani, S. Leo, Benenati, Triolo, Chiappone, Crifò, D’Anna, Genovese, Bartuccio, Calabrese. (Sebentrati: Chiofalo, Scardino, Maisano, Giunta, Maiorana, Chillari, Caliri, D. Leo e Torre. All. Cambria.
Terme Vigliatore, in protesta
La società APD Terme Vigliatore comunica che, contrariamente a quanto annunciato, questa sera non prenderà parte all’evento “Noche Explosiva” in segno di protesta nei confronti dell’amministrazione comunale. E’ notizia delle ultime ore, infatti, che il Comune di Terme Vigliatore ha preferito sostenere il progetto di realizzazione di un teatro anzichè quello relativo all’ammodernamento dello stadio comunale Italia 90, come del resto promesso durante la recente campagna elettorale. Alla luce di questo dietrofront e delle condizioni inadeguate dell’impianto alla vigilia dell’inizio del campionato di Eccellenza (categoria che mai avevano raggiunto le varie espressioni calcistiche cittadine), la società sta valutando di disputare le gare casalinghe in altro comune o, in ultima istanza, il ritiro della squadra dal campionato. Si ricorda che già lo scorso anno le istituzioni locali avevano assicurato tempestivi interventi allo stadio ed in primis la realizzazione di un fondo campo in erba sintetica di ultima generazione. Oggi, invece, gli impegni assunti in tempi non sospetti vengono disattesi, palesando disinteresse, se non ostruzionismo, nei confronti di una società che ha investito ingenti risorse economiche ed umane anche nella creazione di un’apprezzata scuola calcio. L’APD Terme Vigliatore, infine, suggerisce all’amministrazione comunale di indire un referendum tra i cittadini per verificare se la città preferisca fruire di uno stadio rinnovato e polifunzionale o meno.
UFFICIO STAMPA
APD TERME VIGLIATORE

La gara, di Milazzo: Asd Milazzo – Terme Vigliatore 1-2