Non perdere...
Home / Calcio / Calcio a 7 Csi: Junior Club Curcuraci alle Finali Nazionali di Montecatini

Calcio a 7 Csi: Junior Club Curcuraci alle Finali Nazionali di Montecatini

A Montecatini, le Finali Nazionali Csi di Calcio a7, ultimo impegno per lo Junior Club Curcuraci, prossima a diventare FC Messina.

Curcuraci
Continua l’attività di fine stagione per lo Junior Club Curcuraci che, dopo una stagione ricca di soddisfazioni, raccoglie quanto seminato nel tempo. Oltre ad aver  “conquistato” il campionato regionale negli allievi, nella stessa categoria ha ottenuto il pass per la fase finale di Montecatini nel calcio a 7 per il CSI.
Per vari motivi l’organico sarà ridotto così come assente sarà anche il duo Foti – Di Pietro  e pertanto portacolori non solo della nostra città ma dell’intera Sicilia  saranno:

Portieri          : Trinchera Giuseppe, Fonte Antonio.

Difensori       : Valenti Francesco, Macrì Ferdinando, Costa Paolo.

Centrocamp.  : Rossano Alessio, Macaione Giuseppe, D’Arrigo Damiano.

Attaccanti      : Viscuso Davide, Di Bella Andrea , Spiritosanto Luca.

Allenatore      : Rossano Lorenzo.
Sarà questa l’ultima manifestazione alla quale la società parteciperà con questa denominazione in quanto il raggiunto accordo col patron Micali, è sfociato nella  neonata F.C. Messina, società che intende raggiungere obiettivi di rilievo sul palcoscenico calcistico siciliano. In virtù della fusione, ora la nuova società ha possibilità di vantarsi di un settore giovanile di prima scelta così come i giovani cresciuti nello J.C.Curcuraci potranno proiettarsi in prima squadra per poter crescere confrontandosi subito con la nuova realtà. Questo passo però non inficia gli anni di lavoro svolti ma sarà il volano per una ulteriore crescita tant’è che lo stesso settore giovanile manterrà intatte la struttura e la gestione tecnica e Filippo Viscuso ne rimarrà alla guida con tutti i suoi uomini. “ E’ il minimo riconoscimento verso il lavoro dell’amico Filippo e tutti coloro che si sono calati negli anni  in questa missione – puntualizza Nino Micali – loro hanno creato e loro continueranno a curare il settore, io cercherò di essere di supporto aiutandoli col mio contributo soprattutto logistico mentre i ragazzi avranno l’opportunità di non “perdersi” dopo l’attività giovanile avendo una prima squadra con la quale potersi confrontare nel calcio dilettantistico”. La F.C. Messina, che ha ottenuto il nulla osta per giuocare al Celeste, proporrà domanda di ripescaggio in Eccellenza laddove pare sia in graduatoria in ottima posizione.
Ufficio stampa FC Messina – Responsabile comunicazione Nino La Rosa

 Dirigenza