Non perdere...
Home / Calcio / Calcio 1^ Catg Sicilia: Pro Mende, pressing per fruire del Comunale di S. Lucia del Mela

Calcio 1^ Catg Sicilia: Pro Mende, pressing per fruire del Comunale di S. Lucia del Mela

Nella Pro Mende, restano ancora aperte la problematiche relativo all’utilizzo  dell’impianto sportivo cittadino, come ampiamente reso noto in un recente comunicato dal club di Santa Lucia del Mela, pubblicato sulla propria pagina Facebook. Tuttavia,  nonostante ciò, la società giallorossa, fa sapere, che  continua a rinforzare la squadra e punta con decisione alla vittoria del campionato. Dopo tante riconferme, ai molti nuovi arrivati si aggiunge Agostino Rizzo. “L’operazione di mercato – tiene a sottolineare la dirigenza luciese – è stata portata a termine grazie ad un nuovo sponsor di un paese limitrofo, che si è fatto avanti per ospitare la squadra nel proprio impianto in vista dell’inizio di campionato. Si precisa – dicono – che l’acquisto di Rizzo, anche in caso di mancato accordo per l’impianto sportivo, sarà a cura del predetto sponsor.
Tornado alla possibilità di tornare a giocare al Comunale, il comunicato stampa che segue, chiarisce l’intera problematica. La squadra, nel frattempo, continua la preparazione sul campo di  Gualtieri Sicamino’ (nella foto, fonte Pro Mende), agli ordini del nuovo tecnico, Salvatore Cambria.
Comunicato stampa:
La società ASD PROMENDE CALCIO 1930, per la stagione 2020/21, affronterà il campionato di prima categoria, secondo il comunicato qui di seguito esposto:
Purtroppo, per cause non imputabili alla scrivente e nonostante tutti gli sforzi profusi in questi due anni di fervente attività, si duole dover comunicare che così come per le sedute di allenamento di preparazione al campionato attualmente svolte presso la struttura sportiva di Gualtieri  Sicamino’, sarà costretta a disputare le gare interne di campionato e le sedute di allenamento in una struttura sportiva non ricadente nel comune di Santa Lucia del Mela . L’ubicazione della stessa verrà a breve comunicata stesso mezzo stante le diverse proposte ricevute e la volontà di diverse amministrazioni di ospitare una compagine storica e titolata come la nostra ed in merito a ciò la società si dichiara disponibile a valutare nuove ed ulteriori proposte che dovessero esserci sottoposte in questi giorni.
Contestualmente alla scelta del terreno di gioco la società trasferirà la sede sociale con l’impegno di mantenere la nuova sede per le prossime tre stagioni.
Ci duole dover prendere questa decisione ma no. È più possibile temporeggiare oltre anche in considerazione del fatto che la scelta societaria è stata quelle di approntare un organico attrezzato per un campionato di vertice e per la promozione, così come per la passata stagione con importanti investimenti economici dei soci e delle aziende sponsor, e che non è possibile compromettere nuovamente , come è stato per la stagione scorsa, il risultato a causa della mancanza di una sede e di una struttura utilizzabile in maniera stabile e continuativa, fatto questo che ha reso problematica anche la gestione del settore giovanile sulla quale la società ha sempre puntato ed investito con particolare attenzione.
Ringraziamo l’amministrazione comunale e quanti in questi anni hanno contribuito a sostenere la nostra compagine.
In ultimo vogliamo ufficializzare la posizione della società rispetto ai tesserati :
La Asd Pro Mende calcio non svincola alcun tesserato, poiché riteniamo tutti patrimonio e valore aggiunto della società, oltre che un investimento economico .
Così come vuole il corretto gestire delle cose qualora ci fossero società interessate ai nostri atleti saremo lieti di discutere le eventuali condizioni di trasferimento presso la nostra nuova sede sociale.
IL PRESIDENTE ANTONELLO GENOVESE
Squadra affidata al tecnico Cambria, organico quasi al completo.
La Pro Mende, lasciatasi alle spalle il mancato ripescaggio nel campionato di Promozione Sicilia, in vista del prossimo campionato di Prima categoria 2020/2021, ha iniziato la preparazione lo scorso lunedì 31 agosto la stagione calcistica. Oltre all’ultimo arrivato, Agostino Rizzo, la Pro Mende, può contare sui seguenti nuovi innesti, il difensore centrale classe ’95, Salvatore Benenati (ex  Pro Tonnarella); sugli attaccanti, Giuseppe Aloe e Felice Bartuccio (ex Ss Milazzo), oltre al classe ’91 Roberto Brigandì.
Nella foto, l’attaccante Felice Bartuccio, per il quale si tratta di un ritorno nella Pro Mende, dopo l’esperienza nella stagione 2014/2015 di Promozione. Per lui, trascorsi in Eccellenza e Promozione, con le maglie di Tiger Brolo, San Biagio, Tirrenia, Torregrotta, Mazzarrà, Terme Vigliatore e Milazzo.