Non perdere...
Home / Calcio / Beach Soccer: Alla Play di Catania, festival di reti nella 4^ giornata del “ Memorial “Boccaccio”

Beach Soccer: Alla Play di Catania, festival di reti nella 4^ giornata del “ Memorial “Boccaccio”

Boccaccio 4E' entrata nel vivo la 21ª edizione del <memorial Salvatore Boccaccio> di beach soccer che si disputa al lido Azzurro alla Playa.
Due partite equilibrate hanno caratterizzato la quarta giornata, entrambe si sono concluse 4-3.
Nella prima la Serbia dei Di Domenico trascinata dal capitano Giovanni Pirone ha sudato le proverbiali sette camicie per avere ragione di una indomabile Islanda orchestrata dal veterano Michele Gusmano. Un festival di reti che ha visto prevalere di misura la squadra del <saggio> Massimo Sottile, la retroguardia però ha dovuto fare i conti con un Giuseppe Fichera, scatenato, autore di una tripletta. Serbia in gol con Pirone, Sottile, Siscaro e Pappalardo.
Proprio la Serbia ieri si è complicata la vita, infatti, sin troppo sciupone ha dovuto soccombere con il Brasile del presidente Alfio Strano. Partita strana, caratterizzata da rovesciamenti di fronte, doppietta di Sottile e gol di Beltempo.
I “carioca” sono apparsi cinici, realizzando con Ferrone (2), Bonaccorsi e il <mitico> Di Stefano.
La Serbia ha colpito tre legni e sciupato una miriade di occasioni, nello stesso tempo si è complicata la vita con due rigori che hanno compromesso la partita. Appuntamento a domenica alle 17,30 Italia-Polonia, alle 18.30 Brasile-Islanda.
Un plauso a coloro che contribuiscono alla riuscita manifestazione, oltre al lido Azzurro, Saro Menza, Franco Grasso, Pino Patti e Basilio Busà.
Nelle foto la formazione in maglia gialla l’Islanda, quella blu la Polonia

Islanda
Polonia