Non perdere...
Home / Basket / Basket Sicilia, Serie D Maschile, gironi A-B: I risultati della 10^ giornata

Basket Sicilia, Serie D Maschile, gironi A-B: I risultati della 10^ giornata

ASD COSTA BAGHERIANel girone A, la capolista  Alfa Catania allunga sul gruppetto delle inseguitrici, tre squadre a quattro punti dagli etnei, Nell’altro girone, primato solitario della  Spadafora, a punteggio pieno con nove successi stagionali. Vincono anche la Costa d’Orlando (nella foto), in occasione del successo interno contro la Pallacanestro Bagheria.
Girone A, i risultati della 10^ giornata, 3^ di ritorno:
26/01/2014-ore 18:00- Mens Sana Mascalucia- Grottacalda Piazza Armerina 70-62
25/01/2014-ore 18:00- Salusport Priolo Gargano- Studentesca Gela 59-35
25/01/2014-ore 18:30- Alfa Catania- Akrai Palazzolo Acreide 61-53
Riposava: Basket Club Zafferana
Classifica: Alfa Catania 16, Salusport Priolo Gargano (Sr) 12, Mens Sana Mascalucia 12, Grottacalda Piazza Armerina 12, Akrai Palazzolo Acreide 6, Studentesca Gela 2,Basket Club Zafferana 0.
Prossimo turno, 11^ giornata, 4^ di ritorno:
01/02/2014-ore 20:30- Basket Club Zafferana- Alfa Catania
01/02/2014-ore 19:00- Studentesca Gela- Mens Sana Mascalucia
02/02/2014-ore 18:00- Grottacalda Piazza Armerina- Salusport Priolo Gargano
Riposa: Akrai Palazzolo Acreide
Girone B, i risultati della 10^ giornata, 3^ di ritorno:
26/01/2014-ore  18:00- Castanea Basket 2010 Messina- Basket School Messina 60-57
25/01/2014-ore  17:30- Cus Palermo- Il Nuovo Avvenire Spadafora 47-70
25/01/2014-ore  18:00- Costa Capo d’Orlando- Pallacanestro Bagheria 69-49
Riposava: Alias Barcellona Pg
Classifica : Il Nuovo Avvenire Spadafora 18, Costa Capo d’Orlando 12, Pallacanestro Bagheria 8, Alias Barcellona Pg 8, Cus Palermo 6, Castanea Basket 2010 Messina 6, Basket School Messina 2.
Prossimo turno, 11^ giornata, 4^ di ritorno:
01/02/2014-ore 18:00- Alias Barcellona Pg- Costa Capo d’Orlando
01/02/2014-ore 19:00- Il Nuovo Avvenire Spadafora- Pallacanestro Bagheria
01/02/2014-ore 19:00 -Basket School Messina- Cus Palermo
Riposa: Castanea Basket 2010 Messina
Girone B: Asd Costa d’Orlando-Pallacanestro Bagheria ’92 69-49
Asd Costa d’Orlando: Micale 4, Scarlata n.e., Urso 7, Mondello 17, Pizzuto 3, Niang, Crisà 3, Merendino 8, Strati 4, Giuffrè 2, Antinori 16, Arto 5. All. Condello G.
Pallacanestro Bagheria ‘92: Mandalà 10, Ducato R. 12, Mineo 2, Cucala I., Maggiore 7, Guarino 9, Ducato G., D’Amico, Maniscalco 4, Fontanazza 3, Geraci 2. All. Giambelluca D.
Parziali: 16-12; 37-27; 55-39; 69-49.
Arbitri: Rocca A. di Pollina e La Barbera R. di Palermo.
Nuova vittoria casalinga per l’Asd Costa d’Orlando, che al “PalaValenti” supera in scioltezza la Pallacanestro Bagheria per 69-49 e si mantiene al secondo posto in classifica nel campionato di basket di Serie D dopo dieci turni disputati.
Contro una formazione “rognosa”, capace all’andata di avere la meglio su Antinori e soci, i paladini di coach Condello partono subito forte, costringendo gli avversari ad un timeout dopo pochi minuti sul punteggio di 12-2. Gli ospiti sono comunque squadra tosta e riescono a rientrare, chiudendo il primo quarto sotto 16-12.
Il secondo periodo vede i palermitani che, arrembanti, si portano sul -1 ma è qui che arriva la giocata decisiva del match: gran tripla dall’angolo di Merendino, fallo su Antinori a rimbalzo e gioco da 5 punti per i biancorossi che allungano piazzando un parziale di 10-0 per il +11. L’attività di Mondello sotto le plance e l’energia sui due lati del campo di Merendino fanno la differenza sul parquet, con le squadre che vanno al riposo sul 37-27.
La ripresa vede gli orlandini in controllo della partita nonostante un Antinori fuori dalla gara per qualche problema con gli arbitri. L’Asd Costa d’Orlando gioca comunque un buon basket di squadra e scava il solco definitivo con gli ospiti che provano senza successo a reagire. Nel finale di gara, spazio alle seconde linee da ambo le parti, con la partita che si conclude 69-49 per i padroni di casa che portano a casa un meritato successo.
Con questa perentoria vittoria su una diretta concorrente, la compagine del presidente Mauro Giuffrè si conferma dunque seconda forza del torneo dietro soltanto alla corazzata Spadafora.
UFFICIO STAMPA ASD COSTA D’ORLANDO
Francesco Gugliotta