Non perdere...
Home / Basket / Basket Serie C Silver Sicilia: Recuperi, vincono in trasferta Cestistica Torrenovese e Cus Catania

Basket Serie C Silver Sicilia: Recuperi, vincono in trasferta Cestistica Torrenovese e Cus Catania

Basket Serie C Silver Sicilia, giovedì 15 novembre 2018, disputati due recuperi di campionato, della 5^ e 7^ giornata del torneo, ancora da giocare quello relativo alla 6^ giornata, il secondo della Cestistica Torrenovese Aquila, contro la Peppino Cocuzza 1947, fissato per mercoledì 28 novembre 2018. Per quelli già giocati, due successi in trasferta, del Cus Catania Basket, in casa dello Sport Club Gravina (58-50) e della Cestistica Torrenovese che nel finale passa al Palalberti, con un canestro di Arturs Bricis per il definitivo 74-72. Archiviti i recuperi, in arrivo l’ottva giornata di campionato, di sabato 17 e domenica 18/11/2018.
Recupero 5^ giornata:
Giovedì 15/11/18,ore 21,00-Orsa Basket Barcellona- Cestistica Torrenovese Aquila 72-74
Recupero 7^ giornata:
Giovedì 15/11/2018-ore 20:00- Sport Club Gravina- Cus Catania Basket 2003 50-58
Classifica alla 7^ giornata (aggiornata): 
1°) Libertas Alcamo 12
2°) Basket Club Ragusa 12
3°) Cestistica Torrenovese Aquila 10*
4°) Orlandina Lab 10
5°) Basket School Messina 10
6°) Sporting Club Adrano 10
7°) Cus Catania Basket 2003 8
8°) Basket Giarre 6

9°) Orsa Basket Barcellona 6
10°) Peppino Cocuzza 1947 4*
11°) Sport Club Gravina 4
12°) Pol. Basket Acireale 4
13°) Amatori Basket Messina 0

14°) IL Minibasket Milazzo 0
(*) una partita in meno
Da recuperre 6^ giornata:
Mercoledì 28/11/18- Cestistica Torrenovese Aquila- Peppino Cocuzza 1947
Prossimo turno, 8^ giornata 17 e 18/11/2018:
18/11/2018-ore 18:30- Cestistica Torrenovese Aquila- Libertas Alcamo
18/11/2018-ore 18:00- Orsa Basket Barcellona- Basket School Messina
18/11/2018-ore 18:00- Pol. Basket Acireale- Cus Catania Basket 2003
17/11/2018-ore 18:30- Orlandina Lab- Sporting Club Adrano
18/11/2018-ore 18:00- Basket Club Ragusa- IL Minibasket Milazzo
18/11/2018-ore 18:00- Amatori Basket Messina- Sport Club Gravina
17/11/2018-ore 18:30- Peppino Cocuzza 1947 – Basket Giarre
Orgoglio, sofferenza e… Bricis allo scadere: Torrenova espugna Barcellona!
Un canestro di Arturs Bricis allo scadere regala a Torrenova la sesta vittoria in campionato, successo ottenuto espugnando il PalAlberti di Barcellona per 72-74. Vittoria di carattere per i ragazzi di coach Silva, che hanno battuto i forti padroni di casa grazie a una gigantesca prestazione di Torben Tonjann, autore di 26 punti, di Arturs Bricis (20 per lui) e di Luca Sgrò, protagonista di 14 punti. Gara fantastica disputata però da tutta la squadra, che dopo il -10 in apertura ha ribaltato la partita conducendo per larghi tratti di gara. Nel finale punto a punto, poi, è arrivata una vittoria sofferta e mozzafiato.
ORSA Barcellona – Confezioni Corpina Torrenova 72-74 (24-14, 33-33, 51-50)
ORSA Barcellona: Salvatico 7, Opalevs 15, Brusca 2, Vavoli 4, De Simone 19, Antoniani 3, Floramo, Cortina 10, Krsto, Cataldo 12. All. Manzo
Confezioni Corpina Torrenova: Munafò, Scarlata, Albana 6, Sgrò 14, Tonjann 26, Arto, M. Busco 7, Serafino, Munastra, G. Busco 1, Bricis 20. All: Silva
Barcellona impatta meglio al match e con 6 punti firmati da Salvatico, De Simone e Busca è avanti 6-2. Per le Aquile sono Tonjann e Bricis a trovare la retina contro una difesa aggressiva sul portatore, così con un canestro di De Simone è 8-6 al 4’. Sgrò ed ancora Tonjann dalla lunga distanza portano avanti Torrenova sul 12-14, ma l’ingresso del lungo americano Cataldo con i suoi 10 punti permettono a Barcellona di piazzare un break di 12-0 e portarsi al +10, 24-14, a fine primo quarto.
La Confezioni Corpina Torrenova ritorna sul paruqet con un piglio diverso: Tonjann apre la seconda frazione in appoggio al vetro, seguito da una bomba di Albana e un contropiede di Marco Busco. L’ORSA va a referto solo dalla lunetta ed al 13’ è 25-21. Antoniani e Sgrò dalla lunga distanza, poi ancora il lungo delle Aquile ad appoggiare al vetro. De Simone ancora dai 6.75, ma Tonjann, Bricis e Marco Busco impattano a quota 33 alla pausa lunga.
Si riparte come si è finito, con Marco Busco che trova il canestro del vantaggio. Per l’ORSA risponde Opalevs con 4 punti consecutivi ed al 23’ è 37-35 per i locali. Torrenova però aumenta l’intensità difensiva, recupera palloni su palloni, e con Bricis, Giorgio Busco, Tonjann e Albana piazza un break di 7-13 che la issa sul +4, 44-48 al 29’. De Simone dalla lunetta fa 2/2, Cataldo da sotto, Tonjann in appoggio, infine Salvatico, sulla sirena, per il 51-50 di fine terzo quarto. Opalevs da 3 apre l’ultimo parziale, seguito con la stessa moneta da Bricis e un libero di Marco Busco per la parità sul 54-54 al 32’. È ancora Opalevs a muovere la retina per i locali, ma Tonjann da 3 regala il vantaggio alle Aquile. Con Cataldo e Vavoli fuori per 5 falli, Bricis, Marco Busco ed un immarcabile Tonjann danno il +5 alla Confezioni Corpina Torrenova (64-69), con il solo Cortina, con 5 punti, che prova a far rimanere in scia i padroni di casa. De Simone in transizione riporta ad un punto Barcellona, Tonjann dalla lunetta fa 1/2 per il 70-72 a 33” dalla fine. Un canestro di De Simone per il 72-72 a -7”, poi Bricis allo scadere porta in paradiso Torrenova.
COMUNICATO ufficiale nr. 43 DEL 15.11.18
Ufficio Stampa Confezioni Corpina Torrenova

ORSA Barcellona – Confezioni Corpina Torrenova