Non perdere...
Home / Basket / Basket: Serie C Silver Sicilia: I risultati della 9^ giornata. Prossimo turno, Milazzo- San Filippo del Mela

Basket: Serie C Silver Sicilia: I risultati della 9^ giornata. Prossimo turno, Milazzo- San Filippo del Mela

S. Filippo-RagusaBasket: Serie C Silver Sicilia: I risultati della 9^ giornata, sabato 14 e domenica 15 novembre 2015. Nella foto, la gara Cocuzza San Filippo del Mela-Nova Virtus Ragusa, terminata con la vittoria degli ospiti per 73-66. Prima sconfitta interna dei filippesi, sabato 21 impegnati nel derby contro il Città di Milazzo.
 I risultati della 9^ gionata (14 e 15/11/2015):
15/11/2015-ore 18:00- Virtus Basket Canicattì- Pol. Aretusa 70 – 60
15/11/2015-ore 18:30- Sport E’ Cultura Patti- Città di Milazzo 104 – 62
15/11/2015-ore 19:00- Sport Club Gravina- Basket Giarre 55 – 66
14/11/2015-ore 18:00- Costa D’Orlando- Pol. Vigor S. Croce Camerina 102-49
15/11/2015-ore 18:30- F.P. Sport Messina- Cus Catania Basket 2003 67 – 72
15/11/2015-ore 18:00- Studentesca Licata- Green Basket 99 80 – 75
14/11/2015-ore 19:00- Piero Leprogroup- Zannella Basket Cefalù 68-99
14/11/2015-ore 18:30- Peppino Cocuzza 1947- Basket Club Ragusa 66-73 (15-15, 33-29, 48-56)

                                                                         Classifica 9^ giornata.

1

Zannella Basket Cefalù

18

9

Cus Catania Basket 2003

10

2

Costa D’Orlando          

16

10

Basket Club Ragusa

8

3

Virtus Basket Canicattì

16

11

Il Nuovo Avvenire Spadafora

6

4

Sport E’ Cultura Patti

14

12

Basket Giarre

4

5

Green Basket 99

12

13

Pol. Vigor S. Croce Camerina

2

6

Peppino Cocuzza 1947            

12

14

F.P. Sport Messina

2

7

Studentesca Licata 1971

12

15

Sport Club Gravina

2

8

Pol. Aretusa

10

16

Il Minibasket Milazzo

0

Prossimo turno, 10^ giornata, sabato 21 e domenica 22 novembre 2015:
22/11/2015-ore 18:30- Pol. Vigor S. Croce Camerina- Sport Club Gravina
22/11/2015-ore 18:00- Basket Club Ragusa- Sport E’ Cultura Patti
22/11/2015-ore 18:00- Zannella Basket Cefalù- Studentesca Licata
21/11/2015-ore 19:00- Cus Catania Basket 2003- Virtus Basket Canicattì
22/11/2015-ore 18:00- Pol. Aretusa- Piero Leprogroup
22/11/2015-ore 18:00- Basket Giarre – F.P. Sport Messina
22/11/2015-ore 18:30- Green Basket 99 – Costa D’Orlando
21/11/2015-ore 20:00- Città di Milazzo- Peppino Cocuzza 1947

Patti-Milazzo15/11/2015-ore 18:30- Sport E’ Cultura Patti- Città di Milazzo 104 – 62
Troppo Patti per questo Milazzo. La squadra di coach Interdonato esce sconfitta dal PalaSerranò con un pesante 104-62 e incappa nella nona sconfitta consecutiva. Al club mamertino non basta la grande prestazione del neo-acquisto Filippo Mori che contro la sua ex squadra ne mette a segno 21.
I padroni di casa volano sin dal primo quarto, spinto dai due stranieri Custis e Saintilus. Fino all’intervallo lungo, però, Milazzo resiste a 15 punti di distanza, tenuto a galla dalle triple di Giorgianni.
Nella terza frazione, però, si infortuna Vecchiet e si scatena il black-out generale: tanti errori dei mamertini, fase offensiva perfetta dei locali. Patti dilaga, dunque, con un pesantissimo 36-14.
Negli ultimi 10 minuti, con il match già deciso, le due squadre lasciano spazio in campo ai più giovani. Patti raggiunge l’obiettivo dei 100 punti, Milazzo termina sopra 60.
Giorgianni e compagni, però, dovranno resettare tutto nel più breve tempo possibile: il prossimo week-end, infatti, i milazzesi ospiteranno il Cocuzza nel sentitissimo derby.
SPORT È CULTURA PATTI – CITTÀ DI MILAZZO 104-62 (33-19, 49-34, 85-48) 
PATTI: Custis 36, Saintilus 24, Bolletta 9, Ettaro 8, Costantino 5, Busco G. 5, Busco M. 5, Anzà 4., Sidoti A. 3, Marabello 3, Postorino 2, Lumia. All. Sidoti G.
MILAZZO: Mori 21, Giorgianni F. 9, Scilipoti 7, Koprivica 6, Italiano 5, Spanò 5, Layne 4, La Spada G. 3, Trio 2, Vecchiet, Giorgianni C. NE. All. Interdonato
Sebastian Donzella
Ufficio Stampa ASD Il Minibasket Milazzo

Costa - VigorPokerissimo per la Irritec Costa d’Orlando, anche Santa Croce Camerina al tappeto
Quinto successo in fila per la Irritec Costa d’Orlando che al PalaValenti sconfigge Santa Croce Camerina per 102-49, mantenendo così l’imbattibilità casalinga in campionato. I biancorossi saranno ora protagonisti di un vero e proprio tour de force in questo finale di stagione, che li porterà a giocare sfide molto importanti contro Palermo, Patti, Canicattì e Cefalù tra le altre.
Dopo il minuto di raccoglimento per le vittime dell’attentato di Parigi, coach Condello schiera in campo il quintetto base composto da Danna, Marinello, Boffelli, Sgrò e Fall. Primi due punti del match per Danna, gli ospiti non si fanno intimorire e al 5’ la Costa conduce di 4 lunghezze, 12-8. La maggior freschezza atletica della Costa si fa sentire e con un paio di contropiedi e le triple di Boffelli, Marinello e Leonzio scappa via sul 30-10 dopo 10’. La formazione di Condello continua a macinare punti e con le triple di Leonzio e i canestri di Boffelli vola sul 47-12 al 15’. I ritmi si abbassano notevolmente, la formazione ospite segna qualche bel canestro ma la Costa si mantiene sul pezzo e va all’intervallo in vantaggio 52-23.
Alla ripresa dei giochi ancora il solito Boffelli segna 10 punti in fila, portando la Costa sul +40, 67-27. I biancorossi nonostante il largo vantaggio non smettono comunque di giocare la loro pallacanestro e continuano a segnare con costanza, che li porta sul 78-44 dopo 30’ di gioco. Ultimo quarto che serve solo a stabilire il punteggio finale di una gara mai messa in discussione.
Irritec Costa d'Orlando – ASD Polisportiva Vigor 102-49 (30-10; 52-23; 78-44)
Costa d'Orlando: Marinello 13, Danna 4, Boffelli 27, Carpinteri 9, Leonzio 22, Crisá 4, Sgró 11, Giuffrè 2, Antinori n.e., Fall 10,. All.: G. Condello
Vigor: Lena 3, Susino 4, Bozzetti, Occhipinti G. 10, Barone 4, Di Stefano 20, Emmolo, Cascone 8, Cavallo, Occhipinti A… All.: G. Di Stefano 
Raffaele Valentino – Addetto Stampa Irritec Costa d'Orlando