Non perdere...
Home / Basket / Basket: Serie C Silver Sicilia: I risultati della 7^ giornata. In settimana due recuperi

Basket: Serie C Silver Sicilia: I risultati della 7^ giornata. In settimana due recuperi

Basket maschile, Serie C Silver Sicilia. I risultati della 7^ giornata, sabato 31 e domenica 1 novembre 2015: Nella foto, la gara Costa D’Orlando contro Basket Giarre, vinta dai locali con il punteggio di 109 – 52. Per gli altri incontri, successo di Spadafora sul Città di Milazzo e della Peppino Cocuzza contro la Pol. Vigor S. Croce Camerina. Classifica provvisoria, in settimana si disputeranno due recuperi, in campo anche i milazzesi, impegnati a Canicattì. Costa-Giarre


I risultati della 7^ giornata
01/11/2015-ore 18:00- Studentesca Licata- Sport Club Gravina 68 – 47
01/11/2015-ore 18:00- Pol. Aretusa- Cus Catania Basket 2003 82 – 59
31/11/2015-ore 19:00- Piero Leprogroup- Città di Milazzo 85 – 65
01/11/2015-ore 18:00- Virtus Basket Canicattì- Zannella Basket Cefalù 68 – 69
31/11/2015-ore 18:30- Peppino Cocuzza 1947- Pol. Vigor S. Croce Camerina 88 – 65
01/11/2015-ore 18:00- Basket Club Ragusa- Green Basket 99 57 – 76
31/11/2015-ore 19:15- Costa D’Orlando- Basket Giarre 109 – 52
01/11/2015-ore 18:30- Sport E’ Cultura Patti – F.P. Sport Messina 87 – 59

                                                             Classifica alla 7^ giornata:

1

Zannella Basket Cefalù

14

9

Il Nuovo Avvenire Spadafora

6

2

Peppino Cocuzza 1947            

12

10

Cus Catania Basket 2003

6

3

Costa D’Orlando          

12

11

Basket Club Ragusa

4

4

Virtus Basket Canicattì*

10

12

F.P. Sport Messina

2

5

Sport E’ Cultura Patti*

10

13

Sport Club Gravina

2

6

Green Basket 99*

10

14

Basket Giarre

2

7

Pol. Aretusa

8

15

Pol. Vigor S. Croce Camerina

2

8

Studentesca Licata 1971

8

16

Il Minibasket Milazzo*

0

(*) una partita in meno
Le gare da recuperare:
Mercoledì 4/11/2015-ore 21,00-Sport E’ Cultura Patti- Green Basket 99 (rec. 5^ g.)
Giovedì 5/11/2015-ore 21,00- Virtus Basket Canicattì- Milazzo (rec. 5^ g,)
Prossimo turno, 8^ sabato 7 e domenica 8 novembre 2015:
07/11/2015-ore 19:00- Cus Catania Basket 2003- Piero Leprogroup
07/11/2015-ore 20:00- Città di Milazzo-Costa D’Orlando-
08/11/2015-ore 18:30- Pol. Vigor S. Croce Camerina- Basket Club Ragusa
08/11/2015-ore 18:30- Green Basket 99- F.P. Sport Messina
08/11/2015-ore 18:00- Pol. Aretusa- Peppino Cocuzza 1947
08/11/2015-ore 19:00- Sport Club Gravina- Virtus Basket Canicattì
08/11/2015-ore 18:00- Zannella Basket Cefalù- Sport E’ Cultura Patti
08/11/2015-ore 18:00- Basket Giarre- Studentesca Licata

Basket Cocuzza-Emmolo S.&C. srl Vigor 88-65 (21-20; 43-36; 64-52)
Cocuzza-VigorBasket Cocuzza: Barbera 6, Li Vecchi 26, Toto 7, Corazzon 6, Milickovic 11, Imbesi 1, Cordaro 4, Bellomo 2, Coppolino, Cocuzza 8, Vujicevic 17. All.: Peppe Romeo
Emmolo S.&C. srl Vigor: Occhipinti G. 12, Distefano 21, Rizzo 18, Susino 4, Emmolo 4, Micciché 4, Cascone 2, Barone, Occhipinti R., Palazzolo. All.: Giancarlo Di Stefano
Arbitri: Perrone di Augusta e Fichera di Aci Catena

Milazzo, sconfitta con orgoglio
Giorgianni (Milazzo)
il Città di Milazzo esce a testa alta dal parquet di Spadafora. I padroni di casa si impongono 85-65 ma i mamertini restano in partita per tutta la gara, arrendendosi solo nell’ultimo quarto a causa della stanchezza (terza partita in sette giorni) e di alcune decisioni arbitrali dubbie. 
I locali, nonostante i favori del pronostico, hanno dovuto sudare per avere la meglio dei milazzesi. Dopo il +5 nel primo parziale, lo Spadafora chiude all’intervallo lungo otto punti avanti sospinto dalle triple di capitan Castaldo. Nel terzo quarto la reazione degli ospiti, trascinati da capitan Giorgianni (nella foto), che però si spengono nell’ultima frazione: dopo una serie di fischi poco fortunati, i mamertini si lasciano andare chiudendo con il massimo svantaggio. 
Il Milazzo, a causa di questa sesta sconfitta stagionale, resta ancora a secco di vittorie. Il prossimo impegno, sabato 7 novembre, sarà in casa contro il Costa d’Orlando, in attesa di sapere se il palazzetto mamertino sarà disponibile per l’evento.
NUOVO AVVENIRE SPADAFORA-MINIBASKET MILAZZO 85-65 (23-18, 43-35, 62-51)
SPADAFORA: Mondello, Scibilia NE, Barbera 15, Sindoni NE, Sofia 3, Vento 1, Contaldo 21, Scozzaro 11, Mobilia 10, Stoppia 22, Colosi 2, Nomefermo NE. All. Maganza
MILAZZO: Giorgianni C. NE, Layne 9, Spanò 5, Trio 1, Vecchiet 10, La Spada G. 3, Scilipoti, Giorgianni F. 14, La Spada A. NE, Italiano 12, Amato 3, Koprivica 8. All. Interdonato
ARBITRI: CASTORINA e SPANO'. 
 Sebastian Donzella
Ufficio Stampa ASD Il Minibasket Milazzo

 

Irritec Costa d'Orlando – Basket Giarre 109-52
Ancora un successo per la Irritec Costa d’Orlando, Giarre k.o. 109-52

Continua l’ottimo momento di forma per la Irritec Costa d’Orlando, che ottiene al PalaValenti la terza vittoria in fila in campionato e la sesta totale dopo 7 gare giocate. A farne le spese è Giarre che viene sonoramente battuta dalla formazione del presidente Giuffrè per 109-52.
Coach Condello decide di iniziare la gara con il quintetto che ha vinto le ultime due partite, ovvero Danna, Marinello, Boffelli, Sgrò e Fall. La Costa, come chiesto dal suo allenatore più volte in settimana, decide di mettere subito le cose in chiaro, partendo con un 10-0 di parziale che non lascia presagire a niente di buono per gli ospiti. I locali non hanno intenzione di fermarsi e chiudono il primo quarto sul 32-11, frutto delle triple di Marinello e Leonzio e delle ottime giocate sotto canestro di Fall. Secondo periodo sulla falsariga del primo, i ritmi si abbassano ma la Costa continua a trovare il fondo della retina con Antinori e Cusenza sugli scudi, si va all’intervallo lungo sul 57-28 per i biancorossi.
Secondo tempo che ha ben poco da raccontare sull’andamento della gara. Nel terzo periodo la Costa trova anche il +40 con un canestro in contropiede di Boffelli per l’84-43 dopo tre quarti di gioco. Nell’ultimo periodo due cose positive da segnalare per la Irritec Costa d’Orlando: il primo canestro in serie C, ad appena 15 anni compiuti, del giovanissimo Emiliano Giuffrè, prodotto del florido vivaio della Costa d'Orlando, che finirà la partita con ben 6 punti frutto di due triple e il superamento di quota 100 punti per la prima volta in stagione. 109-52 il punteggio finale.
Irritec Costa d'Orlando – Ragusa 90-57
(32-11; 57-28; 84-43)

Costa d'Orlando: Marinello 15, Danna 10, Boffelli 15, Carpinteri, Leonzio 27, Sgró 13 Giuffrè 6, Antinori 5, Fall 12, Cusenza 6. All.: G. Condello
Giarre: Marzo, Spina 5, Quattropani 2, Caminiti 3, Ciaurella 6, Casiraghi 17, Spadaro 2, Leonardi 2, Russo 1, Maccarrone 6, Cantarella, Arcidiacono 8. All.: Borzì
Comunicato stampa della Irritec Costa d'Orlando
Raffaele Valentino – Addetto Stampa Irritec Costa d'Orlando