Non perdere...
Home / Basket / Basket, Serie C Silver Sicilia: Cocuzza Basket si aggiudica il derby contro il Città di Milazzo

Basket, Serie C Silver Sicilia: Cocuzza Basket si aggiudica il derby contro il Città di Milazzo

Sabato 21/11/2015-ore 20:00- Città di Milazzo- Peppino Cocuzza 1947 73-91

Milazzo-Cocuzza
CITTÀ DI MILAZZO – COCUZZA BASKET SAN FILIPPO 73-91 (15-35, 36-52, 61-71)
MILAZZO: Giorgianni F.2 , Layne 19, Vecchiet 13, Italiano 11, Scilipoti 2, Amato 1, Trio ne, Spanò ne, La Spada 5, Cuccuru ne, Koprivica 10, Mori 10. All. Interdonato
SAN FILIPPO: Barbera 20, Toto 17, Milickovic 21, Coppolino 6, Vijicevic 4, Albana 5, Bellomo, Cocuzza, Corazzon, Li Vecchi 18. All. Romeo
ARBITRI:  Carlo Di Giorgi di Palermo e Paolo La Porta di Trapani
PARZIALI: 15-35, 36-52, 61-71
Il Cocuzza Basket si aggiudica il derby contro il Città di Milazzo. Il club di San Filippo supera i mamertini, ancora a secco di vittorie, per 73-91 sul campo neutro di Barcellona.
Inizio shock per il Città di Milazzo che regge l’urto della compagine filippese solo per un paio di minuti. Poi gli ex Li Vecchi e Barbera non sbagliano nulla e consentono agli ospiti di prendere il largo. 
Nel secondo parziale, grazie a una maggior convinzione e una buona circolazione palla, i mamertini riescono a contenere lo svantaggio e limarlo di quattro punti. Dopo la pausa gli atleti di coach Interdonato rientrano in campo con il piede giusto, riuscendo a ridurre lo svantaggio a sole dieci lunghezze.
Nell’ultimo quarto il Milazzo si avvicina sempre più ai “cugini” ma la mira imprecisa e un paio di decisioni arbitrali tutte da decifrare non consentono di tentare l’aggancio. San Filippo, invece, ritrova la concentrazione e sfrutta i tanti falli dei locali per conquistare di nuovo un ampio vantaggio e vincere in tranquillità il match.
Comunicato stampa Minibasket Milazzo
Sebastian Donzella Ufficio Stampa ASD Il Minibasket Milazzo

I risultati della 10^ giornata, sabato 21 e domenica 22 novembre 2015.
22/11/2015-ore 18:30- Pol. Vigor S. Croce Camerina- Sport Club Gravina 70-81
22/11/2015-ore 18:00- Basket Club Ragusa- Sport E’ Cultura Patti 58-82
22/11/2015-ore 18:00- Zannella Basket Cefalù- Studentesca Licata 94-74
21/11/2015-ore 19:00- Cus Catania Basket 2003- Virtus Basket Canicattì 67-76
22/11/2015-ore 18:00- Pol. Aretusa- Piero Leprogroup 92-42
22/11/2015-ore 18:00- Basket Giarre – F.P. Sport Messina 63-71
22/11/2015-ore 18:30- Green Basket 99 – Costa D’Orlando 64-74
21/11/2015-ore 20:00- Città di Milazzo- Peppino Cocuzza 1947 73-91

                                                             Classifica 10^ giornata.

1

Zannella Basket Cefalù

20

9

Cus Catania Basket 2003

10

2

Costa D’Orlando        

18

10

Basket Club Ragusa

8

3

Virtus Basket Canicattì

18

11

Il Nuovo Avvenire Spadafora

6

4

Sport E’ Cultura Patti

16

12

Basket Giarre

4

5

Peppino Cocuzza 1947          

14

13

F.P. Sport Messina

4

6

Green Basket 99

12

14

Sport Club Gravina

4

7

Studentesca Licata 1971

12

15

Pol. Vigor S. Croce Camerina

2

8

Pol. Aretusa

12

16

Città di Milazzo

0

Prossimo turno, 11^ giornata, sabato 28 e domenica 29 novembre 2015.
28/11/2015-ore 18:30- Peppino Cocuzza 1947- Zannella Basket Cefalù
28/11/2015-ore 18:30- Costa D’Orlando- Cus Catania Basket 2003
29/11/2015-ore 18:00- Studentesca Licata- Virtus Basket Canicattì
28/11/2015-ore 19:00- Piero Leprogroup- Basket Giarre
29/11/2015-ore 18:30- F.P. Sport Messina- Basket Club Ragusa
29/11/2015-ore 18:30- Sport E’ Cultura Patti- Pol. Aretusa
29/11/2015-ore 19:00- Sport Club Gravina- Città di Milazzo
29/11/2015-ore 18:30- Pol. Vigor S. Croce Camerina- Green Basket 99

costapalermo

Domenica 22/11/2015Un'ottima Irritec Costa d'Orlando espugna Palermo, Green k.o. 64-74
Straordinaria prova della Irritec Costa d'Orlando, che dopo i canonici 40' riesce ad avere la meglio sul campo del Green Palermo per 64-74. Sesta vittoria consecutiva per i ragazzi di coach Condello, ma questa ottenuta in trasferta su un parquet difficile ha certamente un sapore diverso rispetto a tutte le altre.
Primo quarto con gli ospiti che partono subito forte con un parziale di 1-9 che costringe coach Bonanno al Timeout dopo appena 3'. Palermo comincia a segnare, ma non riesce ad arginare l'attacco dei biancorossi, che chiudono il primo quarto in vantaggio 14-24. Secondo quarto si apre sulla falsariga del primo, con Marinello che segna canestri importanti, prima di un fallo tecnico fischiato a Condello, che permette ai locali di rientrare fino al -2 (27-29). Ancora una volta ci pensa Marinello a togliere le castagne dal fuoco e dopo 20' il punteggio recita 34-38 per la Costa.
Al ritorno in campo dagli spogliatoi Lombardo piazza una tripla per il pareggio degli avversari, con Boffelli che risponde subito dopo per il nuovo +3 (47-50). Palermo non molla e si fa sotto con Gullo e Jovic, ma Danna ricaccia indietro i locali con la tripla che chiude il quarto sul 55-56 per la Irritec Costa d'Orlando. Ultimo quarto vissuto al cardiopalma, con le squadre che faticano a trovare la via del canestro. Al 35' il parziale del periodo è 4-4 (59-60), Danna segna un libero, Gullo trova la parità a quota 61 a 2' dal termine. Marinello fa anche lui 1/2 dalla lunetta, poi sale in cattedra Boffelli con 6 punti in fila, frutto di un canestro e fallo, di un tecnico chiamato alla panchina di Palermo e di altri 2 tiri liberi dopo la rimessa per il 61-68 a 25" dalla fine. Il Green ha ancora la forza di segnare un'altra tripla, ma ancora una volta Boffelli chiude la gara dalla lunetta: finisce 64-74 in favore della Irritec Costa d'Orlando.
Vittoria meritata per gli uomini di Coach Condello, che sono ora attesi da un'altra gara molto importante. Sabato 28, infatti, arriva al PalaValenti il Cus Catania, ottavo in classifica a quota 10 punti.
Green Basket Palermo – Irritec Costa D'Orlando 64-74 (14-24; 34-38; 55-56)
Palermo: Lupo, Fazio 6, Cacciavillani, Lombardo 14, Armoli, Trevisano 8, Jovic 7, Zingale, Cerasola, Gullo 15, Tagliareni 4, Lebo 10.. All.: G. Bonanno
Costa d'Orlando: Marinello 13, Danna 13, Boffelli 18, Carpinteri 1, Leonzio 3, Crisá, Sgró 10, Arto, Antinori 7, Fall 9. All.: G. Condello
Raffaele Valentino – Addetto Stampa Irritec Costa d'Orlando