Non perdere...
Home / Basket / Basket Serie C Silver: 3^ giornata di campionato. Prossimo turno, scontro al vertice Cocuzza – Costa D’Orlando

Basket Serie C Silver: 3^ giornata di campionato. Prossimo turno, scontro al vertice Cocuzza – Costa D’Orlando

LicataCostaA conclusione della terza giornata del girone unico della serie C Silver Sicilia maschile, tre le squadre al comando della graduatoria, oltre al Basket Cefalù, anche Peppino Cocuzza di San Filippo del Mela e Costa D’Orlando (nella foto).
Le due squadra avranno il primo faccia a faccia nel prossimo turno, sabato 17/10/2015, alle ore 18:30,  al Palazzetto dello Sport di San Filippo del Mela, dove è annunciato il pienone. Tre vittorie di fila per entrambi, la squadra di Capo d’Orlando è reduce dal successo di Licata, quella di San Filippo del Mela da quello di Gravina, vinto all'overtime.
Per le altre squadre, rinviata la gara del PalAlberti di Barcellona Pg, fra Minibasket Milazzo e Pol. Vigor S. Croce Camerina. Si attende di conoscere la data del recupero, mente già programmato quello fra Virtus Basket Canicattì e Sport E’ Cultura Patti, fissato per questa settimana, giovedì 15/10/2015, ore 20,00.
Risultati della 3^ giornata, 10 e 11 ottobre 2015:
11/10/2015-ore 19:00- Sport Club Gravina- Peppino Cocuzza 1947 72 – 76 (D.T.S.)
11/10/2015-ore 18:00- Virtus Basket Canicattì- Il Nuovo Avvenire 74 – 64
10/10/2015-ore 19:00- Cus Catania Basket- Sport E’ Cultura Patti 57 – 79
11/10/2015-ore 18:00- Studentesca Licata- Costa D’Orlando 63 – 74
11/10/2015-ore 18:00- Basket Giarre- Green Basket 99 (60 – 74)
11/10/2015-ore 18:00- Zannella Basket Cefalù-Basket Club Ragusa 104 – 66
10/10/2015-ore 20:00- Il Minibasket Milazzo- Pol. Vigor S. Croce Camerina (rinviata)
11/10/2015-ore 18:00- Pol. Aretusa- F.P. Sport Messina 87 – 77

                                              Classifica 3^ giornata:

Pol. Costa D’Orlando

6

Basket Giarre

2

Zannella Basket Cefalù

6

Cus Catania Basket 2003

2

Peppino Cocuzza 1947

6

Il Nuovo Avvenire Spadafora

2

Green Basket 99

4

Basket Club Ragusa

2

Sport Club Gravina

2

Studentesca Licata 1971

0

Sport E’ Cultura Patti*

4

Il Minibasket Milazzo*

0

Pol. Aretusa

4

F.P. Sport Messina

0

Virtus Basket Canicattì*

4

Pol. Vigor S. Croce Camerina*

0

(*) una partita in meno
15/10/2015-ore 20,00-Virtus Basket Canicattì – Sport E’ Cultura Patti
Da recuperare:Il Minibasket Milazzo- Pol. Vigor S. Croce Camerina (3^ giornata)

Prossimo turno, 4^ giornata:
18/10/2015-ore 18:00- Zannella Basket Cefalù- Basket Giarre
18/10/2015-ore 18:30-Città di Milazzo – Cus Catania Basket
18/10/2015-ore 18:30- Pol. Vigor S. Croce Camerina- Studentesca Licata
17/10/2015-ore 18:30- Peppino Cocuzza 1947- Costa D’Orlando
18/10/2015-ore 18:00- Basket Club Ragusa- Virtus Basket Canicattì
18/10/2015-ore 18:30- Green Basket 99- Pol. Aretusa
18/10/2015-ore 18:30- Sport E’ Cultura Patti- Nuovo Avvenire Spadafora
18/10/2015-ore 18:30- F.P. Sport Messina- Sport Club Gravina

Sport Club Gravina- Peppino Cocuzza 1947 ( 72 – 76),  D.T.S.          
GRAVINA: La Mantia 7, Sortino 21, Barbera 8, Verzì 5, Crisafi ne., Paglia ne., Spina 4, Genovesi ne., Livera 4, Igbanugo 5, Consoli 16. All. Del Vecchio.
PEPPINO COCUZZA: Barbera 1, Toto 14, Imbesi, Milicilovic 17, Gujicevic 13, Cordaro, Albana 3, Bellomo 10, Cucuzza, Corazzon 18. All. Romeo.
ARBITRI: Caci di Gela e Lorefice di Ragusa.
PARZIALI: 16-13; 31-34; 50-50; 69-69.

Studentesca Licata – Irritec Costa d'Orlando 63-74 (8-16; 25-30; 43-54)
Studentesca Licata: Fatallah 2, Falanga 14, E. Aiola 4, G. Aiola, Savarese 24, Di Pasquale 7, Zambito 3, Crucitti 6, Antronaco 3, Peritore. All. Ettore Castorina
Irritec Costa d'Orlando: Marinello 15, Danna 8, Carpinteri, Boffelli 2, Leonzio 8, Sgrò 22, Antinori 2, Fall 16, Cusenza 1. Coach Giuseppe Condello.
Terza vittoria consecutiva per La Irritec Costa d'Orlando, espugnata Licata per 63-74.
La Irritec Costa d'Orlando espugana Licata ed ottiene il terzo successo in campionato
Buona prova corale per i ragazzi di coach Condello, che confermano i miglioramenti fatti nelle ultime settimane di lavoro.L'allenatore ospite decide di partire con Danna, Leonzio, Boffelli, Sgrò e Fall. Nel primo quarto partono subito forte, trascinati dagli 11 punti in fila del capitano Luca Sgrò.
Licata non trova le adeguate contromisure e il primo periodo vede la Costa d'Orlando avanti per 8-16.
Secondo quarto in cui la difesa dei biancorossi lascia troppo spazio agli avversari che ne approfittano per tornare a -4 (18-22), ma ancora il solito Sgrò permette ai suoi di andare all'intervallo lungo con un vantaggio di 5 lunghezze: 25-30 al 20'.
Terzo periodo che si apre con la Costa intenzionata a chiudere la gara il più presto possibile e ci prova con i canestri di Fall e Leonzio, ma Licata si tiene in partita grazie a una buona difesa. Lo stesso Fall comunque si fa spazio sotto i tabelloni e con la sua potenza fisica porta la Costa d'Orlando sul +11 a fine terzo quarto: 43-54.
Nel parziale finale sale in cattedra Marinello che firma il massimo vantaggio ospite sul +16.
La formazione di Condello deve solo amministrare negli ultimi minuti e ci riesce in modo più che decente per il 63-74 finale. Da segnalare l'eccellente prestazione del capitano Luca Sgrò, che chiude la gara con 22 punti. Doppia cifra anche per Fall con 16 e Marinello con 15. La Irritec Costa d'Orlando è attesa ora da un'altra trasferta, sabato prossimo sul difficile campo di San Filippo.
Raffaele Valentino – Addetto Stampa Irritec Costa d'Orlando