Non perdere...
Home / Basket / Basket Serie C Sicilia: I risultati della 17^ giornata

Basket Serie C Sicilia: I risultati della 17^ giornata

Basket Serie C maschile Sicilia, i risultati della 17^ giornata, 2^ di ritorno, sabato 9 e domenica 10/1/2016:
10/01/2016-ore 18:00- Basket Giarre- Sport E’ Cultura Patti 79 – 106
10/01/2016-ore 19:30- Città di Milazzo- Basket Club Ragusa 63 – 71
09/01/2016-ore 19:00- Cus Catania Basket 2003- Peppino Cocuzza 1947 85 – 91
10/01/2016-ore 18:00- Studentesca Licata 1971- Il Nuovo Avvenire Spadafora 75 – 40
10/01/2016-ore 18:00- Virtus Basket Canicattì – F.P. Sport Messina 92 – 76
10/01/2016-ore 18:00- Zannella Basket Cefalù- Green Basket 99 85 – 78
10/01/2016-ore 19:00- Sport Club Gravina- Costa D’Orlando 65 – 73
10/01/2016-ore 18:00- Pol. Aretusa- Pol. Vigor S. Croce Camerina 102 – 67

                                                             Classifica 17^ giornata.

1

Zannella Basket Cefalù

34

9

Basket Club Ragusa

14

2

Sport E’ Cultura Patti  

30

10

Il Nuovo Avvenire Spadafora

12

3

Costa D’Orlando   

28

11

Cus Catania Basket 2003

12

4

Virtus Basket Canicattì

24

12

F.P. Sport Messina

10

5

Green Basket 99

24

13

Sport Club Gravina

10

6

Pol. Aretusa

22

14

Basket Giarre

8

7

Studentesca Licata 1971

20

15

Pol. Vigor S. Croce Camerina

6

8

Peppino Cocuzza 1947

18

16

Città di Milazzo

0

Prossimo turno, 18^ giornata, 3^ di ritorno:
16/01/2016-ore 19:00- Il Nuovo Avvenire Spadafora- Virtus Basket Canicattì
17/01/2016-ore 18:30- Costa D’Orlando – Studentesca Licata 1971
17/01/2016-ore 18:30- F.P. Sport Messina- Pol. Aretusa
17/01/2016-ore 18:00- Basket Club Ragusa- Zannella Basket Cefalù
16/01/2016-ore 18:30- Peppino Cocuzza 1947- Sport Club Gravina
17/01/2016-ore 18:30- Green Basket 99- Basket Giarre
17/01/2016-ore 18:30- Pol. Vigor S. Croce Camerina- Città di Milazzo
17/01/2016-ore 18:30- Sport E’ Cultura Patti- Cus Catania Basket 2003

DSCN0324Milazzo -Virtus Ragusa 63-71
Milazzo: Italiano 14, C. Giorgianni, Cuccuru, Trio 2, Scilipoti 14, Giuseppe La Spada 7, Maimone, Alessio La Spada, Amato 13, Saporita ne, Vecchiet ne, Spanò 12. All.: Francesco Giorgianni
Virtus Ragusa: Licitra 4, Canzonieri 15, Cataldi 5, Boiardi 5, Mammana 14, Sorrentino 21, Alfonso Gebbia 5, Ferrera, Scalone 2, Ferlito, Spatuzza ne, Lorenzo Gebbia ne. All. Massimo Di Gregorio                                                              
Arbitri: Di Mauro di Priolo Gargallo e Spanò di Messina
Parziali: 15-24, 28-39, 38-55

Cus Catania-Cocuzza 85-91
Cus Catania: Lo Faro 21, Arena 4, Santonocito 13, Selmi 21, Bonaccorsi 4, Porto 3, Martello, Sgroi 4, Fichera, Grasso 5, Caltabiano, Abramo 10. All. Guadalupi.
Cocuzza S.Filippo del Mela: Barbera 5, Toto 27, , Vujcevic 15, , Bellomo 11, Rizzo 2 Cocuzza 2, Corazzon 3, Li Vecchi 26,Coppolino. All. Calderone.
Arbitri: Paternicò di Piazza Armerina e Lorefice di Ragusa
Parziali: 26-23, 46-45, 63-63.
DANNA _ COSTALa Irritec Costa d'Orlando espugna Gravina per 65-73
Sport Club Gravina – Asd. Pol. Costa d'Orlando 65-73 (19-22; 32-35; 52-49)
Gravina: La Mantia 4, Sortino 14, Barbera 6, Paglia, Spina 6, Genovesi, Livera 7, Consoli 12, Asero, Ilic 16, Duscio. All. M. Delvecchio
Costa d'Orlando: Marinello 14, Danna 20, Boffelli 13, Carpinteri, Leonzio 3, Crisà, Sgró 9, Giuffrè, Antinori, Fall 14. All.: G. Condello 
Seconda vittoria nel girone di ritorno per la Irritec Costa d'Orlando, che dopo 40' intensi ed equilibrati ottiene i due punti ai danni dello Sporting Club Gravina per 65-73. Buona prova corale per i ragazzi di coach Condello, che confermano i miglioramenti fatti nelle ultime settimane di lavoro.
L'allenatore dei biancorossi decide di partire con il solito quintetto composto da Danna, Marinello, Boffelli, Sgrò e Fall. Primo quarto equilibrato, con gli ospiti che grazie a Danna e Marinello si portano sul 19-22 dopo 10'. L'equilibrio non si spezza neanche nella seconda frazione, con i padroni di casa che non si lasciano intimorire e trovano buone soluzioni offensive con Sortino e Livera, ma la Costa risponde col capitano Sgrò e Boffelli, chiudendo il primo tempo in vantaggio per 32-35.
Terzo periodo che si apre con la Costa che vola a +6 con Marinello, poi Sgrò è costretto ad uscire per un piccolo infortunio e Gravina ne approfitta per rimontare ed addirittura sorpassare i biancorossi con Ilic, che firma il 52-49 di fine terzo quarto. Ultimo e decisivo periodo con la Costa che  si affida a Danna, trovando il canestro del pareggio a quota 60 al 37'. Nel finale prevale l'esperienza degli ospiti che sono bravi a capitalizzare con Boffelli e lo stesso Danna, portando a casa i due punti in palio col punteggio di 65-73. Prossimo appuntamento per i ragazzi di Condello domenica prossima in casa alle 18.30 contro Licata.
Raffaele Valentino – Addetto Stampa Irritec Costa d'Orlando