Non perdere...
Home / Basket / Basket Serie B: N. C. Barcellona, sabato 14 luglio la presentazione dell’equipe tecnica biancoverde

Basket Serie B: N. C. Barcellona, sabato 14 luglio la presentazione dell’equipe tecnica biancoverde

La stagione ufficiale della Nuova Cestistica Barcellona, aperta con la conferenza stampa di martedì 10 luglio 2018, proseguirà con la presentazione di coach Giovanni Perdichizzi con l’intero Staff Tecnico, in programma sabato 14 luglio alle ore 12.00, presso l’Aula Consiliare del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto.
Nel precedente incontro, invece, il Direttore Generale Dott. Aurelio Coppolino, ha illustrato con zelo tutti i passaggi che hanno portato la neonata società all’iscrizione del campionato di pallacanestro maschile serie B Old Wild West che verrà ratificata 13 luglio.
Iter di iscrizione molto laborioso che ha visto il DG barcellonese impegnato su più fronti nel mese di giugno e i primi giorni di luglio nella ricerca dell’acquisizione del titolo sportivo che ha poi portato oltre lo stretto in quel di Reggio Calabria, ossia alla Viola dell'ormai ex patron Muscolino.
I passaggi tuttavia sono stati numerosi e laboriosi: “Il progetto della NCB poggia sui 4 cardini già annunciati dal primo giorno, esordisce Coppolino, ossia programmazione, sostenibilità economica, condivisione e giovani, punti cardine che resteranno sino alla fine di questa esperienza che si pone come obiettivo minimo il conseguimento della serie A2 in due anni. Argomenti che ritorneranno nel secondo appuntamento, in Comune, sabato 14 luglio, aperto ai tifosi ed agli  operatori dell’informazione, nella giornata dedicata all’aspetto tecnico, con la presentazione di coach Giovanni Perdichizzi e l’intero Staff Tecnico.
Il DG Coppolino sulla conferenza stampa di sabato 14 e su quella di ieri, martedì 10: <<Ringrazio nuovamente il Sindaco dr. Materia per il gentile invito perché sono certo sia sentito e non solo dovutamente formale. Nella serata di ieri ci siamo confrontati per concordare una data ed abbiamo convenuto nell’individuarla in sabato 14, che è il giorno dopo il Consiglio Federale avente oggetto la ratifica di tutte le pratiche di iscrizione ai prossimi campionati delle società affiliate FIP.
Contestualmente, riguardo alla conferenza stampa di martedì, desidero porgere delle scuse a tutti coloro che si sono sentiti distanti da un modo di comunicare che, obiettivamente, non ritengo utile per gli obiettivi prefissati, fra cui quello della condivisione. Per chi fa anche della comunicazione un lavoro, non si può non fare pubblica ammenda rispetto a tale passaggio. Non rinnego perciò i contenuti espressi, ma la loro forma. Sono stati trenta giorni molto impegnativi per me, sotto tutti i punti di vista.
Anche quello fisico. Confido di potere migliorare come professionista dovendo svolgere un ruolo importante di rappresentanza. Sono consapevole delle enormi responsabilità, come lo sono delle mie competenze attuali. Lavorerò h24 per un obiettivo comune. Barcellona Pozzo di Gotto troverà in Aurelio Coppolino una persona che avrà obbligo di ascolto continuo e costante con tutti>>.