Non perdere...
Home / Basket / Basket Serie B: I risultati del 15^ giornata, sabato 23/12/2017

Basket Serie B: I risultati del 15^ giornata, sabato 23/12/2017

Basket maschile Serie B: I risultati della 15^ giornata, ultima del girone d’andata ( 23/12/17):
23/12/2017 – 20:30- Irritec Capo D’Orlando- Mastria Vending Catanzaro 84-67
23/12/2017 – 20:30- Basket Barcellona- Playa Hotel Patti 97-59
23/12/2017 – 20:30- Al Discount Dynamic Venafro- Virtus Valmontone 82-88
23/12/2017 – 18:00- Treofan Battipaglia- Luiss Roma 86-79
23/12/2017 – 20:30- Basket Scauri- lLGlobo Isernia Basket 86-74
23/12/2017 – 18:30- Citysightseeing Palestrina- Virtus Arechi Salerno 86-72
23/12/2017 – 18:00- BPC Virtus Cassino- Tiber Basket Roma 88-60
23/12/2017 – 16:00- Accademia Su Stentu Cagliari- Stella Azzurra Roma 59-53

                                                             Girone D – Classifica 15^ giornata

1

Basket Barcellona

26

9

Stella Azzurra Roma*

12

2

Citysightseeing Palestrina

26

10

Accademia Su Stentu Cagliari

12

3

Virtus Valmontone

24

11

Irritec Capo D’Orlando

12

4

BPC Virtus Cassino

22

12

Mastria Vending Catanzaro

12

5

Virtus Arechi Salerno

22

13

Treofan Battipaglia*

6

6

Luiss Roma

20

14

Playa Hotel Patti

6

7

Tiber Basket Roma

14

15

Al Discount Dynamic Venafro

6

8

Basket Scauri

14

16

ILGlobo Isernia Basket

4

 (*) una partita in meno
Da recuperare, 14^ giornata:Stella Azzurra Roma- Treofan Battipaglia (24/01/2018 – 19:00)
Prossimo turno, 16^ giornata, 1^ ritorno ( 6 e 7/1/2018):
07-01-2018 – 18:00- Playa Hotel Patti- Mastria Vending Catanzaro
06-01-2018 – 18:00- BPC Virtus Cassino- Virtus Valmontone
07-01-2018 – 18:00- Al Discount Dynamic Venafro- Luiss Roma
07-01-2018 – 18:00- Treofan Battipaglia- Virtus Arechi Salerno
06-01-2018 – 15:30- Accademia Su Stentu Cagliari – ILGlobo Isernia Basket
07-01-2018 – 18:00- Citysightseeing Palestrina – Basket Scauri
07-01-2018 – 18:00- Basket Barcellona- Tiber Basket Roma
07-01-2018 – 18:00- Irritec Capo D’Orlando – Stella Azzurra Roma
VITTORIA CONTRO PATTI: BARCELLONA E’ CAMPIONE D’INVERNO
Un Basket Barcellona tutt’altro che in vena di fare sconti riscatta la sconfitta subita sette giorni fa a Salerno e si conferma capolista al giro di boa del Girone D del Campionato di Serie B. I giallorossi si aggiudicano il derby contro Patti e fanno festa a fine gara con i loro tifosi, brindando al Natale ormai prossimo. Applausi a scena aperta per Sereni e compagni che hanno centrato la qualificazione alle Final Eight di Coppa Italia da primi della classe.
Partenza subito a spron battuto dei padroni di casa che, pronti – via, piazzano un parziale con il giovane Efe Idiaru che mette a segno otto punti consecutivi. Patti fatica a trovare la via del canestro, ma prova a difendere forte, mettendoci tanta energia. Barcellona pigia sull’acceleratore e si aggiudica largamente il primo quarto di gara con il punteggio di 24-8. Un divario che si allarga nel secondo quarto con i giallorossi che mettono a segno 23 punti, subendone 18. Si va all’intervallo lungo con il punteggio di 47-26.
Al ritorno in campo, Patti sembra tutt’altro che intenzionata a mollare gli ormeggi. Antonino Sidoti e Locci bruciano la retina avversaria, Fowler fa lo stesso dalla distanza.
Sul finire del quarto, un fallo tecnico e un fallo in attacco costano la permanenza in campo ad Antonino Sidoti che esce per cinque falli. Gli ospiti riescono ad aggiudicarsi il parziale con il punteggio di 20-21. Nell’ultimo quarto, con Patti che perde anche Busco per cinque falli, Barcellona amministra il vantaggio e delizia i suoi tifosi con giocate spettacolari. Esce Pedrazzani per cinque falli, coach Friso concede spazio anche all’esordio Mustacchio. In virtù del parziale di 30-12 piazzato dai padroni di casa, il match termina sul punteggio di 97-59.
Basket Barcellona – Playa Hotel Patti 97-59 (24-8, 23-18, 20-21, 30-12)
Basket Barcellona: Daniele Grilli 19 (6/6, 2/5), Flavio Gay 16 (1/1, 4/4), Giacomo Sereni 11 (4/5, 1/2), Efe Idiaru 11 (2/3, 2/3), Luca Pedrazzani 10 (5/6, 0/0), Fabio Stefanini 9 (2/5, 1/4), Giovanni Bruni 7 (0/3, 2/5), Marco De Angelis 7 (2/3, 0/1), Michael Teghini 5 (1/1, 1/2), Luigi Brunetti 2 (0/0, 0/5), Andrea Mustacchio  0 (0/0, 0/0), Milos Stakic 0 (0/0, 0/0), Jonathan Comelli 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 12 / 15 – Rimbalzi: 46 14 + 32 (Luigi Brunetti 10) – Assist: 26 (Giovanni Bruni , Michael Teghini 6)
Playa Hotel Patti: Andrea Locci 19 (9/15, 0/1), Antonino Sidoti 13 (1/4, 2/4), Luca Fowler 11 (0/0, 3/8), Giorgio Busco 6 (2/3, 0/2), Luigi Dispinseri 4 (2/5, 0/3), Marco Legnini  4 (1/2, 0/3), Andrea Piperno 1 (0/0, 0/1), Alessandro Sidoti 1 (0/0, 0/0), Alberto Mazzullo 0 (0/2, 0/0), Enrico Pappalardo 0 (0/0, 0/0), Gianluca Ettaro 0 (0/0, 0/0), Stefan Pekovic 0 (0/0, 0/0), Giuseppe Costantino 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 14 / 19 – Rimbalzi: 18 5 + 13 (Andrea Locci 7) – Assist: 10 (Antonino Sidoti 3)
COMUNICATO UFFICIALE N. 73- Barcellona Pozzo di Gotto, 23 dicembre 2017
Benedetto Orti Tullo – UFFICIO STAMPA BASKET BARCELLONA

Irritec Costa d’Orlando-Mastria Vending Catanzaro 84-67
COMUNICATO UFFICIALE N. 113
Finisce in bellezza il 2017 dell’Irritec Costa d’Orlando, che batte 84-67 Catanzaro tra le mura amiche e chiude con una splendida prestazione un periodo poco felice dal punto di vista dei risultati. L’incontro valido per la quindicesima giornata del girone D di Serie B Old Wild West si gioca al “PalaValenti” di Capo d’Orlando ma a porte chiuse, causa il mancato completamento dei lavori alla struttura nonostante le numerose rassicurazioni dell’amministrazione comunale.
Nel silenzio assoluto, comincia forte la Costa d’Orlando, che muove bene il pallone in attacco trovando spesso buone soluzioni. Col passare dei minuti Catanzaro prende le misure ai padroni di casa, con Morici che lancia i suoi avanti 18-21 al termine del primo quarto.
L’inizio del secondo periodo vede la bella reazione biancorossa. Un gioco da tre punti completato da Di Coste restituisce il vantaggio (23-21) ai siciliani, che alzano costantemente il ritmo. Due triple in sequenza di Balic e Sorrentino portano i padroni di casa sul 38-32, costringendo coach Tunno al time-out. Un break di 2-6 a conclusione del primo tempo manda le squadre negli spogliatoi sul 40-38 per i ragazzi del presidente Giuffrè.
Il terzo quarto vede le due squadre un po’ fredde nei primi minuti. Dopo tanti errori, la Costa d’Orlando trova tre bombe con Balic (2) e Sorrentino che sembrano poter dare il là ad un principio di fuga dei padroni di casa, che vanno sul 51-46 al 26′. Gli orlandini non riescono però a dare il colpo del ko agli ospiti, a 10′ dal termine il tabellone recita 61-54.
L’ultimo parziale presenta una Costa scintillante. Un grande Balic dà il primo strappo alla partita. Pozzi ruba palla e vola in campo aperto per un altro allungo, il canestro dalla lunga di Forte vale addirittura il +17 per i biancorossi che non si voltano più indietro. Il finale è 84-67 per la Costa d’Orlando, che aggancia proprio Catanzaro in classifica e saluta il 2017 con il sorriso anche se con l’incognita struttura per la prossima gara.
Irritec Costa d’Orlando-Mastria Vending Catanzaro 84-67
Parziali: 18-21; 40-38; 61-54; 84-67.
Irritec Costa d’Orlando: Marinello 3, Balic 20, Fort ne, Di Coste 9, Forte 11, Giglia ne, Paunovic 7, Sorrentino 16, Munastra, Pozzi 18. Coach: Giuseppe Condello.
Mastria Vending Catanzaro: Pichi 5, Calabretta 2, Battaglia 22, Commisso ne, Procopio 5, Morici 14, Dolce ne, Dell’Uomo 7, Botteghi 10, Biordi 2. Coach: Fabrizio Tunno.
Arbitri: Angela Rita Castiglione di Palermo e Antonio Giunta di Ragusa.
Francesco Gugliotta –UFFICIO STAMPA COSTA D’ORLANDO BASKET

******
Serie B, girone B, 15^ giornata: 22/12/2017 – 20:30- Green Basket 99 Palermo-Tramarossa Vicenza 72-78
Prossimo turno, 07-01-2018 – 15:30-Virtus Basket Padova- Green Basket 99 Palermo