Non perdere...
Home / Basket / Basket Serie B, girone B1: Torrenova battuta nel finale al PalaSavena

Basket Serie B, girone B1: Torrenova battuta nel finale al PalaSavena

Basket Serie B, girone B1, nel posticipo di lunedì 7/12/20, Torrenova battuta nel finale al PalaSavena di San Lazzaro di Savena (Bologna).
La Fidelia Torrenova sfiora l’impresa al PalaSavena ma viene battuta nel finale di gara per 84-76 da Bologna Basket 2016. Avanti anche di 5 punti in avvio di ultimo quarto (60-65 al 33’), la Cestistica paga il break di 9-0 firmato dalla coppia Myers-Fin che respingono i tentativi delle Aquile, mai dome fino alla sirena finale. Non bastano le quasi due doppie doppie di Gloria (21 punti e 8 rimbalzi) e Galipò (10 punti e 9 rimbalzi), così come sono purtroppo poco influenti i 19 punti di Lasagni. Buone notizie però per coach Condello, che recupera capitan Di Viccaro, all’esordio in campionato, che chiude con 10 punti.
Bologna Basket 2016 – Fidelia Torrenova 84-76
(22-20, 45-39, 60-60)
Bologna Basket 2016: Myers 23 (2/3, 6/10), Conti 11 (3/6, 1/6), Fontecchio 11 (5/10, 0/2), Beretta 11 (5/11), Graziani 9 (3/3, 0/2), Fin 6 (2/4 da 3), Soviero 5 (1/1, 1/4), Felici 3 (1/2), Guerri 3 (1/2 da 3), Bianco 2 (1/1, 0/1), Costantini ne. Coach: Rota
Fidelia Torrenova: Gloria 21 (7/14), Lasagni 19 (6/11, 2/5), Galipò 10 (1/6, 2/5), Di Viccaro 10 (0/3, 3/7), Perin 7 (1/3, 0/1), Bolletta 5 (1/5, 1/3), Ferrarotto 2 (1/3, 0/2), Mazzullo 2 (1/1), Klanskis, Saccone ne, Micciulla ne. Coach: Condello
Bologna apre con un 5-0 di parziale. Sono Lasagni e Gloria a rispondere pan per focaccia ed impattano a quota 7. Ancora un super Lasagni dalla lunga distanza trova il primo vantaggio per i siciliani, con Gloria che continua a fare la voce grossa sotto il canestro avversario, poi la squadra di coach Rota ritrova il pareggio a quota 15 al 7’. Continua il botta e risposta tra le due formazioni, ed alla fine del primo quarto è 22-20.
Tre triple di Myers aprono il secondo periodo; Torrenova prova a riprendere le fila del proprio gioco ritrovando il -7 (35-28) con un immarcabile Lasagni continua a trascinare la squadra di coach Condello, ma Bologna continua a creare pericolose trame offensive. Galipò dalla lunga distanza riporta a contatto i siciliani, poi Guerri con una tripla chiude il primo tempo sul +6 (45-39).
Il terzo quarto di Torrenova è quasi un capolavoro difensivo. Nonostante Bologna ritorni in campo con lo stesso piglio, cercando subito un mini-allungo, Lasagni si carica ancora una volta la squadra sulle spalle cercando di ridurre il gap e la Fidelia rientra grazie anche a capitan Di Viccaro, che suona la carica e con due triple pesantissime impatta la parità a quota 60. Di Viccaro inizia proprio come aveva finito, tripla del sorpasso in avvio di ultimo periodo per il 60-65.
Bologna però è dura a morire: prima recupera e poi con Fontecchio e Conti ritrova il +4 (69-65) al 35’. Torrenova non riesce in alcun modo più a trovare la via del canestro mentre Myers, Fin e compagni ne approfittano trovando il + 10 (79-69) al 38’. Gloria prova dalla lunetta ad accorciare ma alla sirena finale è 84-76.
Ufficio Stampa Fidelia Torrenova
I risultati della 2^ giornata e la classifica: